Alunna
Download
1 / 31

Alunna Federica De Fazio Classe V b Liceo Scientifico SERSALE - PowerPoint PPT Presentation


  • 142 Views
  • Uploaded on

Alunna Federica De Fazio Classe V b Liceo Scientifico SERSALE. La chirurgia estetica : il nuovo fronte del doping. Premessa …. Ho scelto di trattare questo argomento perché al giorno d’oggi la chirurgia estetica è diventata un’attitudine fissa … Un rimedio a tutto ciò che non piace.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Alunna Federica De Fazio Classe V b Liceo Scientifico SERSALE' - marilu


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

Alunna

Federica De Fazio

Classe

V b

Liceo Scientifico SERSALE


La chirurgia estetica il nuovo fronte del doping

La chirurgia estetica :il nuovo fronte deldoping


Premessa
Premessa …

Ho scelto di trattare questo argomento perché al giorno d’oggi la chirurgia estetica è diventata un’attitudine fissa … Un rimedio a tutto ciò che non piace.

Ho voluto approfondire i vari tipi di chirurgia ma soprattutto il ‘’perché’’ , ciò che spinge le persone a cambiare il proprio aspetto, il proprio corpo che li contraddistingue dalle altre…


Quando parliamo di doping ci viene subito in mente lo sport e le sostanze usate per migliorare le prestazioni fisiche … In effetti doping equivarrebbe grosso modo a ‘’uso di sostanze stupefacenti’’.


Nel gergo sportivo, il termine doping è entrato alla fine degli anni Quaranta. Secondo la International Amateur Athletic Federation (IAAF), "il doping è l’uso da parte di un atleta, o la distribuzione ad esso, di determinate sostanze che possono avere l’effetto di migliorare artificialmente la condizione fisica e/o mentale dell’atleta stesso, aumentando così la sua prestazione atletica".


Ma … degli anni Quaranta. Secondo la International Amateur Athletic Federation (IAAF), "il doping è l’uso da parte di un atleta, o la distribuzione ad esso, di determinate sostanze che possono avere l’effetto di migliorare artificialmente la condizione fisica e/o mentale dell’atleta stesso, aumentando così la sua prestazione atletica".

Attualmente siamo di fronte a una nuova forma di doping :

LA CHIRURGIA ESTETICA


Ma che cos la chirurgia estetica
… Ma che cos’è la chirurgia estetica? degli anni Quaranta. Secondo la International Amateur Athletic Federation (IAAF), "il doping è l’uso da parte di un atleta, o la distribuzione ad esso, di determinate sostanze che possono avere l’effetto di migliorare artificialmente la condizione fisica e/o mentale dell’atleta stesso, aumentando così la sua prestazione atletica".

Con chirurgia estetica si intende quella parte della chirurgia plastica non volta alla ricostruzione di parti corporee precedentemente esistenti, ma finalizzata al cambiamento di parti del corpo al fine di apparire più belli. Si contrappone alla chirurgia ricostruttiva che, pur sempre facendo parte della chirurgia plastica, ha come obiettivo di ricostituire una parte del corpo mancante o deformata dopo un incidente, infezione o dopo l'asportazione di tumori, della pelle in particolare.


Molte persone ricorrono alla chirurgia estetica molto probabilmente perché non sono contente di se stesse, o per un desiderio di eterna giovinezza.

Sta di fatto proprio che la chirurgia estetica ha l’ obiettivo di restituire l’armonia di una personalità , sbarazzandola di ciò che l’intralcia.

Diventata una vera e propria forma di doping, nessuno rinuncia a un naso rifatto..a un seno più prosperoso o a qualche kilo in meno …


Cambia quindi il concetto di bellezza che è sempre discutibile e soggetto a variazioni nel tempo. Ai tempi del rinascimento per esempio l'ideale di bellezza della donna corrispondeva a ciò che oggi chiameremmo una donna grassa.


Le mode cambiano e, con loro, anche i canoni di bellezza femminile! Se fino a non molto tempo fa andava il modello androgino e asciutto, dove la magrezza eccessiva era ostentata dalle modelle e imitata dalle donne di tutto il mondo, oggi non è più così. Allo stile “piatto”, si è sostituito quello tutto curve. I corpi sodi, ma morbidi e sinuosi, sembra facciano impazzire gli uomini e… le donne! Già perché se prima le rotondità venivano nascoste, ora si mettono in mostra: seni abbondanti, fianchi torniti, glutei sensuali.


Oggi per bellezza si intende solo la bellezza fisica, l’aspetto esteriore è ritenuto la cosa più importante ed è la prima cosa che si va a guardare in una persona.

Dal punto di vista umano essere piacenti è relativamente significativo, ma al giorno d’ oggi è stata portata ad essere un’ indispensabile qualità che ogni individuo dovrebbe possedere. E’ una continua ed eccessiva ricerca dell’immagine perfetta e ora è possibile raggiungerla con la chirurgia.


Oggi più che mai sono numerosissimi, uomini e donne, che ricorrono alla chirurgia per migliorare il proprio aspetto fisico. Infatti troviamo uomini e donne che ricorrono a interventi di :


Per quanto riguarda la chirurgia estetica del viso : ricorrono alla chirurgia per migliorare il proprio aspetto fisico. Infatti troviamo uomini e donne che ricorrono a interventi di :

  • Rinoplastica ( correzione dei nasi)

    E’ l’intervento chirurgico che permette di rimodellare il naso. Si intende la modifica della forma strutturale esterna, che può essere eseguita sia per ragioni estetiche, sia per correggere aspetti funzionali legati a disturbi respiratori.

    particolare


Oltre uomini e donne ordinari, troviamo anche sportivi che ricorrono alla rinoplastica : una volta erano le sostanze anabolizzanti ad essere strumento per l’aumento delle prestazioni degli sportivi; oggi, il fronte si sta spostando sulla modifica strutturale del setto nasale che garantisce un miglioramento apprezzabile delle performance, una volta messo perfettamente in asse. Basta quindi anabolizzanti o steroidi, sostanze vietate in grado di aumentare artificialmente il rendimento fisico e le prestazioni dell'atleta..


  • Blefaroplastica ricorrono alla rinoplastica : una volta erano le sostanze anabolizzanti ad essere strumento per l’aumento delle prestazioni degli sportivi; oggi, il fronte si sta spostando sulla modifica strutturale del setto nasale che garantisce un miglioramento apprezzabile delle performance, una volta messo perfettamente in asse. Basta quindi anabolizzanti o steroidi, sostanze vietate in grado di aumentare artificialmente il rendimento fisico e le prestazioni dell'atleta..( correzione delle palpebre)

    La blefaroplastica si occupa dell’ estetica degli occhi e delle palpebre; in pratica si elimina l’ eccesso di pelle presente nella palpebra superiore e le borse che si formano sotto l’ occhio.


Scopo del lifting al viso ricorrono alla rinoplastica : una volta erano le sostanze anabolizzanti ad essere strumento per l’aumento delle prestazioni degli sportivi; oggi, il fronte si sta spostando sulla modifica strutturale del setto nasale che garantisce un miglioramento apprezzabile delle performance, una volta messo perfettamente in asse. Basta quindi anabolizzanti o steroidi, sostanze vietate in grado di aumentare artificialmente il rendimento fisico e le prestazioni dell'atleta..(tecnicamente Ritidectomia) :  Ri-creazione dell’anatomia del viso giovane, basato sulla conoscenza dell’anatomia. L'aspetto del viso é rinfrescato e ringiovanito (Ringiovanimento facciale).Il colpo tradizionale del lifting al viso é il ritorno del orologio dell’età indietro per 10-15 anni. Il classico lifting al viso si riferisce alle aree centrali e inferiori del viso, includendo l’area del collo.

  • Lifting facciale


Per quanto riguarda la siluette ricorrono alla rinoplastica : una volta erano le sostanze anabolizzanti ad essere strumento per l’aumento delle prestazioni degli sportivi; oggi, il fronte si sta spostando sulla modifica strutturale del setto nasale che garantisce un miglioramento apprezzabile delle performance, una volta messo perfettamente in asse. Basta quindi anabolizzanti o steroidi, sostanze vietate in grado di aumentare artificialmente il rendimento fisico e le prestazioni dell'atleta..

  • Addominoplastica

L'addominoplastica consiste in un intervento di chirurgia plastica nella zona dell'addome. Serve a ridare tensione alla zona interessata dall'operazione.

L'intervento si presenta come una eliminazione degli eccessi di cute e di adipe, e può essere totale o parziale


La ginecomastia è l'operazione di chirurgia estetica che prevede la riduzione del volume delle mammelle dal corpo maschile con effetti duraturi che consentono di migliorare positivamente in maniera drastica la figura e la linea del corpo.

  • Ginecomastia


  • Liposuzione prevede la riduzione del volume delle mammelle dal corpo maschile con effetti duraturi che consentono di migliorare positivamente in maniera drastica la figura e la linea del corpo.

    La liposuzione ( letteralmente : aspirazione del grasso)

    È una tecnica che consiste nell’ asportazione di parte del grasso sottocutaneo attraverso una cannula aspiratrice. Si tratta di uno degli interventi più richiesti. Si applica in molti casi per risolvere un problema di cellulite ma anche per trattare il lipoma.


Per quanto riguarda la chirurgia del seno: prevede la riduzione del volume delle mammelle dal corpo maschile con effetti duraturi che consentono di migliorare positivamente in maniera drastica la figura e la linea del corpo.

  • Mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva consiste nell'Aumento del Seno. E' la collocazione di protesi mammarie. L'operazione aumenta le dimensioni del seno, modificando la forma della mammella, talvolta risolvendo i problemi della caduta post allattamento.


Un evento ha messo in allerta circa 400.000 donne di 65 Paesi :

Le protesi prodotte dalla Pip (Poly Implant Prothese), fallita nel 2010, sono risultate pericolose dopo le analisi sanitarie svolte in Francia, che hanno verificato che il tipo di silicone utilizzato è diverso da quello indicato per le certificazioni. Inoltre, la sostanza rilevata trasuda dall’involucro in cui è contenuta e, sempre secondo il ministero francese, può provocare infiammazioni e raggiungere i linfonodi ascellari determinando adenopatie.


In Francia sono circa 30.000 le donne che avrebbero utilizzato questo tipo di protesi e che sono state richiamate dal Ministero della salute per farsi controllare, con l’invito a rimuovere precauzionalmente le protesi, che, secondo quanto rilevato, scoppiano in un numero di casi doppio rispetto a quello degli altri produttori. Anche in Italia, secondo il ministero della Salute, ci sono circa 4.300 casi. Nel nostro Paese, tuttavia, non esiste un registro ufficiale e dunque non è possibile rintracciare le pazienti a rischio.


La mastoplastica riduttiva consiste nella Riduzione del Seno utilizzato questo tipo di protesi e che sono state richiamate dal Ministero della salute per farsi controllare, con l’invito a rimuovere precauzionalmente le protesi, che, secondo quanto rilevato, scoppiano in un numero di casi doppio rispetto a quello degli altri produttori. Anche in Italia, secondo il ministero della Salute, ci sono circa 4.300 casi. Nel nostro Paese, tuttavia, non esiste un registro ufficiale e dunque non è possibile rintracciare le pazienti a rischioSi tratta di ridurre le dimensioni del seno migliorandone la forma.Un intervento di riduzione è consigliato per la limitata libertà di movimento nella pratica sportiva, per il profilo estetico ma anche sotto quello funzionale in ragione del maggior carico che la spina dorsale è costretta a sopportare. Questo intervento contempla la riduzione del volume delle mammelle ed il loro sollevamento ad una posizione pressoché fisiologica.

  • Mastoplastica riduttiva


La bellezza non è un fatto assoluto, il piacere a se stessi è il fattore principale dello stare bene…


In conclusione è il fattore principale dello stare bene… …

Gli uomini e le donne che ricorrono alla chirurgia sono persone insoddisfatte del proprio corpo, ma dato che ormai la chirurgia è diventata un optional che molti scelgono.. troviamo persone che intervengono su determinate parti del loro fisico cercando di assomigliare a qualcun altro . Ma è comunque da considerare che nessun viso assomiglia ad un altro, nessun corpo assomiglia ad un altro. È l'espressione di un viso e la sua morfologia che riflettono la sua vera bellezza e seduzione.


Sitografia è il fattore principale dello stare bene…

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Chirurgia_estetica

  • http://www.nonsolofitness.it/news/scienza-fitness/chirurgia-plastica-come-doping.html

  • http://www.jdm.it/interventi/blefaroplastica.html

  • http://www.ginecomastiacause.it/

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Addominoplastica

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Liposuzione

  • http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/436369/


ad