slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
L’imprenditoria femminile in provincia di Roma: una lettura sub-provinciale dei dati

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 24

L’imprenditoria femminile in provincia di Roma: una lettura sub-provinciale dei dati - PowerPoint PPT Presentation


  • 101 Views
  • Uploaded on

L’imprenditoria femminile in provincia di Roma: una lettura sub-provinciale dei dati. Il contesto territoriale: le 6 sub-aree provinciali. La definizione dello scenario. Imprese femminili registrate per sub-area provinciale. Imprese femminili registrate per sub-area provinciale.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' L’imprenditoria femminile in provincia di Roma: una lettura sub-provinciale dei dati' - ernst


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide4

La definizione dello scenario

Imprese femminili registrate per sub-area provinciale

slide12

Le forme giuridiche: il dettaglio sub-provinciale

Imprese femminili: variazioni % giu-2008 / giu-2006 per forma giuridica e sub-area provinciale

slide13

Le società di capitale

+ 22,9 punti

+ 18,9 punti

slide14

La partecipazione all’attività imprenditoriale

Il peso delle imprese a partecipazione esclusiva va correlato con la forte presenza di imprese individuali - per definizione imprese a partecipazione esclusiva - in entrambi i macro livelli territoriali considerati.

slide15

La partecipazione all’attività imprenditoriale

Imprese femminili: variazioni % per sub-area provinciale e partecipazione

slide16

La nati-mortalità imprenditoriale

Imprese femminili: quozienti di nati-mortalità per forma giuridica e sub-area

slide17

La nati-mortalità: il dettaglio sub-provinciale

Commercio

L’attività presenta il quoziente di mortalità più alto (9,1%).

Il differenziale negativo più significativo si rileva nell’area del Litorale settentrionale e area Sabatina (-2,4 punti).

Attività ricettive e ristorazione

Il delta negativo più alto (-4,3 punti) si rileva nel Litorale settentrionale e area Sabatina mentre in controtendenza è la sola Valle dell’Aniene (+2,6 punti).

Altri servizi pubblici, sociali e personali

I quozienti di natalità e di mortalità sostanzialmente si controbilanciano a livello complessivo presentando, però, il differenziale negativo massimo nell’area Valle del Tevere e Sabina romana (Qn: 6,9%; Qm: 9,3%).

slide18

La nati-mortalità: il dettaglio sub-provinciale

Intermediazione monetaria e finanziaria

La Valle dell’Aniene, benché scarsamente rilevante dal punto di vista della numerosità delle imprese, risulta essere l’unica area della Provincia in controtendenza rispetto al dato medio con un quoziente di mortalità delle imprese femminili superiore al quoziente di natalità (Qm: 10%; Qn: 7,8%).

Attività immobiliari, noleggio, informatica e ricerca

Differenziali positivi tra Qn e Qm si presentano in tutte le sub-aree della Provincia e particolarmente elevati nella Valle dell’Aniene (+7,1 punti), nella Valle del Tevere e Sabina romana (+5,5 punti) e nei Castelli settentrionali, monti Prenestini e Valle del Sacco (+3,2 punti).

slide19

Le cariche imprenditoriali

Cariche femminili: consistenza e dinamica per sub-area provinciale

slide21

Le cariche imprenditoriali

Cariche femminili: variazione % nm. cariche per tipologia e sub-area provinciale

slide23

Le cariche imprenditoriali

Cariche femminili: consistenza e dinamica per classi di età e sub-area provinciale

ad