L’Anima e l’Ombra
Sponsored Links
This presentation is the property of its rightful owner.
1 / 24

PERCORSI SIMBOLICI TRA ORIENTE E OCCIDENTE PowerPoint PPT Presentation


  • 83 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

L’Anima e l’Ombra. PERCORSI SIMBOLICI TRA ORIENTE E OCCIDENTE Lecce, IV Convegno Annuale sulle Arti Terapie e Neuroscienze Marialuisa Vallino. Kim Ki-duk. “ La mia filosofia del cinema è: il bianco e il nero sono lo stesso colore… ”. 2005-Sud Corea Hwal - L’Arco

Download Presentation

PERCORSI SIMBOLICI TRA ORIENTE E OCCIDENTE

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


L’Anima e l’Ombra

  • PERCORSI SIMBOLICI TRA ORIENTE

    E OCCIDENTE

    Lecce, IV Convegno Annuale sulle Arti Terapie e Neuroscienze

    Marialuisa Vallino


Kim Ki-duk

  • “La mia filosofia del cinema è: il bianco e il nero sono lo stesso colore…”


2005-Sud Corea

Hwal - L’Arco

Regia, sceneggiatura, scenografia, montaggio, produzione:

Kim Ki-duk

Interpreti:

Han Yeo-rum (Yeo-rum),

JeonSung-hwan (“il nonno”),

SeoJi-seok (“il ragazzo”)


L’ARCO

Strumento musicale

Strumento di morte


Buddha

Yeo-rum

L'ORACOLO


Il "Realismo fantastico"

“Nella vita ci sono molte cose che non capiamo, avvenimenti crudeli che ti provocano dolore: a questi elementi io aggiungo immagini fantastiche e così ne traggo un’altra interpretazione della realtà...”


Anima:

La componente inconscia femminile della personalità dell’uomo. Nei sogni è rappresentata con immagini di donne che variano dalla prostituta e seduttrice, alla guida spirituale(saggezza).

L’Anima è il principio dell’Eros, quindi il suo sviluppo nell’uomo si riflette nel modo di rapportarsi alle donne.

Animus:

la componente inconscia maschile della personalità della donna.

Rappresenta il principio del Logos.

L’identificazione con l’Animus può portare all’evidenziazione di caratteri quali rigidità, intransigenza, spirito polemico. In un’ottica più positiva è la componente interiore che fa da ponte tra l’Io della donna e il suo inconscio.

L’ANIMA L’ANIMUS


Sun-hwa e Yeo-rum: L’Anima

Il femminile funziona come un tramite perfetto tra

Presente/ Futuro

Desiderio/Destino, Violenza/Dolcezza.

Ferro 3

L’Arco


I colori dell’Anima

  • Verde

  • Rosso

  • Giallo


I colori dell’Anima


I Colori di TaraL’Energia femminile della Grande Madre

  • Verde:protettrice da tutti i pericoli

  • Rossa:sviluppa il potere a beneficio di tutti

  • Gialla:porta sviluppo e incremento

Tara verde


Potenza rappresentativa e simbolica del tracciato cromatico nel Buddhismo

colore verde: espressione d'auto realizzazione, capacità di compiere azioni libere e spontanee.

colore rosso: espressione di saggezza, compassione pura, adeguatezza e fluidità.

colore giallo: espressione di equanimità, armonia, abbondanza e generosità, saggezza, profondità e ascolto.


Kim Ki-duk e il Buddhismo


1) Mitologia

La “porta” istoriata, sospesa in mezzo all’acqua, che si apre al mondo o si chiude ad esso,

La polarità centro/periferia (il tempio in mezzo al lago, la barca in mezzo al mare),

Isolamento/congiunzione(un oggetto sacro o allegorico congiunge i corpi alla terra e agevola la coniunctio),

La pesantezza ovvero la forza che spinge gli uomini verso il basso.

Il “Manuale di Simbologia” di Kim Ki-duk


2) Buddhismo

Impermanenza,

Acquisizione di controllo e autodisciplina,

Reincarnazione,

Ricorsività e circolarità regolari,

Evoluzione progressiva e trasformazione spirituale,

Interrelazione di tutti i fenomeni,

Ogni dualità viene trascesa in unità assoluta.

Il “Manuale di Simbologia” di Kim Ki-duk


Il “Manuale di Simbologia” di Kim Ki-duk

3)Psicologia analitica

  • L’Anima, nella sua forma evoluta, esplica una funzione mediatrice fra l’Io maschile e il Sé; la natura femminile dell’uomo viene simboleggiata anche dalla luna e dalla distesa d’acqua.


Il “Manuale di Simbologia” di Kim Ki-duk

Psicologia analitica

  • Il significato dell’immersione-morte- in acqua -è analogo alla solutio alchemica e indica il dissolvimento della coscienza dell’Io, ottenuto tramite il confronto con la fluidità dell’Inconscio (Morte-Rinascita).


Il “Manuale di Simbologia” di Kim Ki-duk

Psicologia analitica

  • Presenza dell’Ombra, intesa come aspetto inconscio e non integrato nella Personalità globale (Senex e Puer).


Il “Manuale di Simbologia” di Kim Ki-duk

Psicologia analitica

  • L’arma-freccia-(mazza da golf) è lo strumento della conoscenza, del Logos che illumina; è anche l’esercizio ripetitivo dell’autodisciplina o della “coazione a ripetere” in vista di un cambiamento…


Sfumature dell’AnimaIl rosso, nella sua sfumatura rosa, diventa timido e infantile, perde energia, e da simbolo maschile diventa sensualmente femminile

L’Arco, verso la fine

Ferro 3, Scena finale


CAST

Saverio: Gigi AngelilloRosalba: Laura ChiattiMadre di Geremia: Clara BindiGino:Fabrizio BentivoglioGeremia: Giacomo Rizzo

L’AMICO DI FAMIGLIA:L’OMBRA DEGLI ITALIANI


“Tutte le persone hanno inevitabilmente aspetti pii e altri macabri. Raccontando un personaggio dovresti raccontare entrambi gli aspetti, io in realtà tendo pericolosamente verso i secondi. A livello drammaturgico poi il bene è piatto, mentre il male è piuttosto movimentato e quindi più interessante…”(Paolo Sorrentino)

Geremia


“Nella vita reale non esistono né persone completamente virtuose né persone totalmente negative, ma tutti noi siamo un misto di queste due cose. Nei film si procede per estremizzazioni, come il personaggio di Geremia che ci spinge a riflettere su quello che potremmo diventare.” (Paolo Sorrentino)


L’Anima e l’Ombra

The End


  • Login