XXV CAPITOLO GENERALE CSAC 28 LUGLIO 2013 - PowerPoint PPT Presentation

slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
XXV CAPITOLO GENERALE CSAC 28 LUGLIO 2013 PowerPoint Presentation
Download Presentation
XXV CAPITOLO GENERALE CSAC 28 LUGLIO 2013

play fullscreen
1 / 16
XXV CAPITOLO GENERALE CSAC 28 LUGLIO 2013
101 Views
Download Presentation
wyatt-leon
Download Presentation

XXV CAPITOLO GENERALE CSAC 28 LUGLIO 2013

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. XXV CAPITOLO GENERALE CSAC 28 LUGLIO 2013 XXV General Chapter CSAC 28 July 2013

  2. HOW TO EVANGELIZE THE DIVERSE CULTURES THROUGH THE FORCE AND ACTUALITY OF OUR CHARISM IN COMMUNION WITH THE UAC Come evangelizzare le diverse culture, mediante la forza e l’attualità del nostro Carisma, in comunione con l’UAC

  3. I. L’evangelizzazione Come Un Impegno Apostolico Pallottino I. Evangelization As Pallottine Apostolic Commitment

  4. 1. L’evangelizzazione Compito Di Tutta La Chiesa 1. Evangelization is the Task of the Whole Church

  5. Il papa Paolo VI darà tre importanti significati alla parola evangelizzazione nella Evangelii Nuntiandi: Pope Paul VI gives three important meanings to the word evangelization in EvangeliiNuntiandi: • Annunciare, proclamare un messaggio, un mistero • Announce, proclaim a message, a mystery • Proclamare la Buona Novella tramite la testimonianzadella vita • Proclaim the Good News by the witness of life • Trasformareintimamentel’uomo di oggi grazie al messaggio di liberazione e di promozioneumana • Transform intimately the man of today thanks to the message of liberation and human development.

  6. Il fondamento teologico: l’amore infinito di Dio • The theological foundation: the infinite love of God 2. Il fondamento pallottino della chiamata universale all’evangelizzazione2. Pallottine Foundation for the Universal Call to Evangelization • Il fondamento cristologico: Gesù Cristo, l’Apostolo del Padre • The Christological foundation: Jesus Christ, the Apostle of the Father • Il fondamento ecclesiologico: la missione apostolica di ogni battezzato • The ecclesiological foundation: the apostolic mission of every baptized

  7. 3. Implicazioni della sfida dell’evangelizzazione nella nostra vita apostolica e spirituale 3. Implications of the Challenge of Evangelization in our Apostolic and Spiritual Life • Evangelizzare a partire dalla testimonianza di vita • Evangelize by the witness of life • L’evangelizzazione della cultura • Evangelization of culture • Implicazioni pratiche per la congregazione delle Suore dell’Apostolato Cattolico • Practical Implications for the Congregation of the Sisters of the Catholic Apostolate

  8. II. Elementi Indispensabili Per La Realizzazione Del Carisma Pallottino Per L'evangelizzazione Delle Varie Culture II. Indispensable Elements for the Realization of Pallottine Charism for the Evangelization of Various Cultures

  9. Interpretazione del carisma secondo i segni dei tempi • Interpreting the charism according to the signs of the times • Più sviluppo della dimensione contemplativa dell’UAC • Developing more of the contemplative dimension of the UAC • La comunione come il nucleo della visione ecclesiale sottostante l'UAC • Communion as the core of the ecclesial vision underlying the UAC

  10. D) "PEDAGOGIA DEL CENACOLO” D)“PEDAGOGY OF THE CENACLE” Ecco alcuni elementi di questo modello: some of the elements of this model: • Lo Spirito Santo, forza creatrice etrasformante, principale agente della formazione; • The Holy Spirit, the creative, transforming Spirit, as the principal agent of formation • Maria, Regina degli Apostoli,esempio eguida spirituale; • Mary, Queen of Apostles as the spiritual guide and example • Il Cenacolo, simbolo di una comunità di credenti riuniti; L'ascolto della Parola di Dio e lo spezzare il Pane in uno spirito di condivisione e di fraternità • The Upper Room, symbolizes a community of believers gathered together

  11. La trasformazione interna di persone in apostoli di Gesù come esperienza trasformante; • Inner transformation of persons into apostles of Jesus as the transforming experience • Dal Cenacolo come apostoli e missionari per testimoniare la Buona Novella; • Going forth from the Cenacle as apostles and missionaries to bear witness to the Good News • La spiritualità e il carisma di san Vincenzo Pallotti come l'ispirazione e il fondamento spirituale e apostolico. • The spirituality and charism of St. Vincent Pallotti as the inspiration as well as the spiritual and apostolic foundation.

  12. E) DINAMISMO MISSIONARIO • E) MISSIONARY DYNAMISM

  13. III. SFIDE CONCRETE : III. CONCRETE CHALLENGES Vorrei proporre alcuni suggerimenti come passi concreti da compiere: As concrete steps, I would make the following suggestions: Conoscere San Vincenzo Pallotti più profondamente come "il tesoro da scoprire." a) Discover St. Vincent Pallotti more profoundly– “the undiscovered treasure.” b) Non è possibile capire l’UAC senza conoscere Pallotti: b) It is not possible to understand UAC without knowing Pallotti: c) Non ridurre l'UAC a un “mero”di costruzioni intellettuali o giuridiche: c) Do not reduce the UAC to a mere intellectual or juridical constructs: d) Evoluzione dei modelli di formazione UAC: d) Evolving UAC formation models:

  14. e) Necessità di ulteriori studi e ricerche sul carisma Pallottino: e) Need for further study and research on the Pallottine charism: f) La pubblicazione di letteratura Pallottina: f) Publication of Pallottine literature: g) Istituti Pallotti come centri di studio e di ricerca sul carisma Pallottino: g) Pallotti Institutes as centers of study and research on PallottineCharism: h) Istituti Accademici Pallottini come centri di formazione nello spirito del nostro carisma: h) Pallottine Academic Institutes as centers of formation in the spirit of our Charism: i) Corsi di formazione Pallottina: i) Courses of Pallottine formation in Rome: j) Una maggiore collaborazione tra le comunità di base dell'Unione: j) Greater collaboration between the core communities of the Union:

  15. CONCLUSIONE CONCLUSION La Chiesa non è un museio di santi ... Ma è un ospedale per i peccatori.

  16. Fr. Jacob Nampudakam SAC Ecclesiastical Assistant of the Union P. Jacob Nampudakam SAC Assistente Ecclesiastico dell'Unione