slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
Programma Settoriale LLP-Leonardo Da Vinci Mobilità Giovani Laureati

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 17

Programma Settoriale LLP-Leonardo Da Vinci Mobilità Giovani Laureati - PowerPoint PPT Presentation


  • 93 Views
  • Uploaded on

Progetto TEEN III (2012-2014): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates. Programma Settoriale LLP-Leonardo Da Vinci Mobilità Giovani Laureati (PLM: People on the Labour Market) 22 Maggio 2014. Programma Settoriale LLP-Leonardo da Vinci

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Programma Settoriale LLP-Leonardo Da Vinci Mobilità Giovani Laureati' - wei


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1
Progetto TEEN III (2012-2014):

Tourism and Environment Training Experiences

in Europe for New-graduates

ProgrammaSettoriale

LLP-Leonardo Da Vinci

MobilitàGiovaniLaureati

(PLM: People on the Labour Market)

22 Maggio 2014

slide2
Programma Settoriale

LLP-Leonardo da Vinci

I progetti TEEN, TEEN II e TEEN III sono inseriti nell’ambito del più ampio Programma per l’Apprendimento Permanente (LLP) 2007 – 2013, istituito con Decisione del 15.11.2006 (n. 1720/2006/CE), ora sostituito dal nuovo programma ERASMUS+ (2014-2020).

Con il progetto TEEN III si chiude quindi la trilogia TEEN e la

«storia» stessa del programma Leonardo da Vinci (attivo dal 1994) per la formazione dei neolaureati, ora incanalata in ER+ all’interno della voce «mobilità per tirocinio», aperta agli studenti con la possibilità di effettuare il tirocinio entro 12 mesi dalla propria laurea.

slide3
Leonardo da Vinci in cifre

Programma LdV I (1994-2000) LLP-Leonardo da Vinci

1995-97 out 50 2009-2011 out 85

1996-98 out 44 2011-20132 out 55

1997-2000out 71 2012-2014 out 72

1999-2001out 81

Programma LdV II (2000-2006) Erasmus+

2000-2002out 63 2014-2015 out 91 borse

2001-2003 out 97 richieste

2002-2004out 82

2003-2005out 75

2004-2006 out 95

Totale borse assegnate con LdV I e II e LLP-LdV: 870

slide4
Il progetto TEEN III (settembre 2012 – luglio 2014)Obiettivo progettualePromuovere la formazione di figure professionali innovative

che

rispondano alle esigenze del territorio di profili qualificati

siano in grado di sostenere lo sviluppo delle potenzialità turistiche e ambientali del territorio regionale e nazionale promuovendo misure di sostenibilità ambientale in molti settori formativi dell’ambito turistico e della valorizzazione ambientale.

slide5
Settori prioritari a livello locale, nazionale, europeo

Settori Trasversali ai differenti ambiti didattici

Settori rispondenti alle esigenze di un’utenza diversificata ma con caratteristiche comuni alle 4 Università partner e relativi territori: Bolzano, Basilicata, Trento, Verona (collaborazione Asse dell’Adige - Polo Meridionale)

Turismo e Ambiente

Una scelta strategica

slide6
Partecipanti

72 giovani (under 29) neolaureati presso gli atenei partner, o presso altro ateneo italiano purché residenti nelle province coinvolte (Trento, Bolzano, Verona, Regione Basilicata)

Formazione eterogenea: laureati in materie scientifiche (architettura, ingegneria, scienze), economico-gestionali, umanistico-sociologiche (lingue, lettere, mediazioni linguistiche, turismo, sociologia), giuridiche/internazionali (giurisprudenza, studi internazionali, scienze politiche).

Bisogni comuni: sviluppare competenze tecnico-specialistiche in grado di colmare le lacune della formazione in aula

slide7
L’esperienza di tirocinio TEEN III

(gennaio 2013 - maggio 2014)

Tirocinio di 6 mesi all’estero presso aziende partner selezionate

con cui Unitn ha avuto una lunga collaborazione.

Risultati:

Acquisizione di metodi e strumenti innovativi di dimensione europea

Confronto con modelli gestionali propri di una cultura ed un paese diversi

Maggiore spendibilità del proprio titolo e competitività sul mercato del lavoro.

slide8
Selezioni per l’assegnazione delle borse di mobilità:

72 finanziamenti europei

2 bandi di selezione, 321 candidati, 211 candidati idonei ,

72 tirocini attivati

Duplice selezione dei candidati

Commissione esaminatrice composta da 1 docente per ogni università partner: valutazione del curriculum accademico (30 punti su 100), motivazione (45 punti su 100), test linguistico (25 punti su 100)

Valutazione delle aziende ospitanti partner in base alla propria offerta di tirocinio (scelta del/i candidato/i più idoneo/i)

slide9
Il « pacchetto » Leonardo da Vinci :
  • Preparazione pedagogico culturale:
  • 3 giornate di preparazione allo stage organizzate dal Coordinamento Leonardo presso l’Università di Trento
  • Preparazione linguistica
  • corsi di perfezionamento linguistico (course of English for Professional Purposes)
  • Monitoraggio e certificazione dell’esperienza di stage
    • monitoraggi on line periodici (sia per le aziende che per i tirocinanti)
  • Il progetto TEEN III: l’importanza della formazione post stage
  • Riconoscere le competenze acquisite tramite un processo di consapevolizzazione (+ 2 giornate di formazione post-stage al termine del progetto: il Career Day)
slide10
Partners ospitanti esteri
  • Selezionatiin base a collaborazioni passate con l’Università di Trento
  • dislocati in 7 paesi europei: Austria, Belgio, Germania, Francia, Spagna, Gran Bretagna, Irlanda
  • Variatipologiadegli organismi ospitanti a seconda della formazione accademica/interessi dei partecipanti: camere di commercio, case editrici, agenzie di consulenza, Software solutions providers, gallerie d‘arte, piccole organizzazioni non profit, ONG internazionali, studi di architettura, agenzie di comunicazione e marketing, tour operators, uffici del turismo etc.
slide11
I risultati

Durante lo stage

A metà del tirocinio il 75% delle imprese ospitanti si dice molto soddisfatto (verysatisfied) dei tirocinanti ospitati, e conferma il dato al termine dello stage.

Qual è la sua soddisfazione in merito al candidato?

slide12
I risultati

 Valutazione del candidato da parte delle aziende ospitanti

I questionari somministrati alle aziende ospitanti a metà del tirocinio relativamente alla soddisfazione ci dimostrano che nel 60% dei casi la valutazione del candidato ospitato rispetto ad una lista di parametri è molto positiva.

1=elevata 2=media 3=sufficiente 4=bassa

slide13
Valutazione dei candidati da parte delle aziende: parametri

Indipendenza

Puntualità

Capacità di lavorare in gruppo

Capacità di adattamento

1=alta 2=media 3=sufficiente 4=bassa

slide14
Valutazione dei candidati da parte delle aziende

Capacità linguistica

Rispondenza a obiettivi e priorità

Capacità di pianificazione del lavoro e organizzazione del tempo

Capacità di problemsolving

1=alta 2=media 3=sufficiente 4=bassa

slide15
Soddisfazione del candidato

Grado di soddisfazione del neolaureato in merito all’esperienza di tirocinio nell’ambito del progetto TEEN III

slide16
Grazie per l’attenzione

Coordinamento Leonardo

Università degli Studi di Trento

Ufficio Supporto Mobilità Internazionale e Programmi Europei

Via Verdi, 6 – 38122 Trento

Coordinatore scientifico:

Prof. Flavio Deflorian,

Delegato del Rettore per gli scambi internazionali

slide17
Territorio e Occupazione:

Presentazione delle aziende e dei

profili professionali ricercati

La parola alle aziende

ad