sistema di prenotazione esami ambulatoriali tc basato su priorit cliniche esplicite l.
Download
Skip this Video
Download Presentation
Sistema di prenotazione esami ambulatoriali TC basato su priorità cliniche esplicite

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 13

Sistema di prenotazione esami ambulatoriali TC basato su priorità cliniche esplicite - PowerPoint PPT Presentation


  • 169 Views
  • Uploaded on

Sistema di prenotazione esami ambulatoriali TC basato su priorità cliniche esplicite. Dr. Antonio Pasini ASL CESENA U.O. RADIOLOGIA DIAGNOSTICA DIPARTIMENTO ADO IMMAGINI

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Sistema di prenotazione esami ambulatoriali TC basato su priorità cliniche esplicite' - vui


Download Now An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
sistema di prenotazione esami ambulatoriali tc basato su priorit cliniche esplicite

Sistema di prenotazione esami ambulatoriali TC basato su priorità cliniche esplicite

Dr. Antonio Pasini

ASL CESENA

U.O. RADIOLOGIA DIAGNOSTICA DIPARTIMENTO ADO IMMAGINI

DIRETTORE: Dr.M.MUGHETTI DIRETTORE: Dr. U.PASQUINI

modello rao raggruppamenti attesa omogenei
Modello RAO(raggruppamenti attesaomogenei)
  • Progetto di definizione dei criteri di prenotazione degli esami TC per pazienti esterni, secondo le direttive regionali di applicazione delle priorità della prescrizione.
  • Intento di riorganizzare e razionalizzare l’offerta garantendo un uniforme accesso e livelli uniformi ed omogenei nell’erogazione delle prestazioni.
modello rao raggruppamenti attesa omogenei3
Modello RAO(raggruppamenti attesa omogenei)
  • Il modello deriva dalla necessità di individuare soluzioni al crescente problema dei tempi d’attesa.
  • Si ritiene fondamentale la formulazione accurata della richiesta affinchè risulti chiaro il quesito diagnostico che ne condiziona la giusta collocazione nella griglia delle priorità
emergenza urgenza
Emergenza-Urgenza
  • Emergenza: da eseguire nel più breve tempo possibile
  • Urgenza (“U”): da eseguire entro 24 ore

Le urgenze “U” generalmente non sono previste in ambito ambulatoriale

La gestione delle urgenze “U” è un problema clinico (diagnostico e terapeutico) da affrontare in struttura ospedaliera

urgenze u
Urgenze (“U”)
  • Sospetta dissezione ao.toraco-addominale
  • Sospetta fissurazione aneurisma ao. addominale
  • Sospetta embolia polmonare
  • Sospetta emergenza vascolare addominale
  • Sospetta pancreatite acuta
  • Sospetto ittero ostruttivo

Dissezioneaorta discendente

Dissezioneaorta ascendente

Dissezioneaorta ascendente

Dissezioneaorta addominale

urgenze u6
Urgenze (“U”)
  • Sospetta dissezione aorta toraco-addominale
  • Sospetta fissurazione aneurisma ao.add.le
  • Sospetta embolia polmonare
  • Sospetta emergenza vascolare addominalele
  • Sospetta pancreatite acuta
  • Sospetto ittero ostruttivo

Aneurisma aorta addominalenon fissurato

Aneurisma aorta addominalefissurato

urgenze u7
Urgenze (“U”)
  • Sospetta dissezione aorta

toraco-addominale

  • Sospetta fissurazione aneurisma ao. addominale
  • Sospetta embolia polmonare
  • Sospetta emergenza vascolare addominale
  • Sospetta pancreatite acuta
  • Sospetto ittero ostruttivo

Tromboembolia polmonare

Reperto normale

Tromboembolia polmonare

Tromboembolia polmonare

urgenze u8
Urgenze (“U”)

A.M.S. normale

A.M.S. normale

Trombosi A.M.S.

Trombosi A.M.S.

  • Sospetta dissezione aorta toraco-addominale
  • Sospetta fissurazione aneurisma ao.addominale
  • Sospetta embolia polmonare
  • Sospetta emergenza vascolare addominale
  • Sospetta pancreatite acuta
  • Sospetto ittero ostruttivo

Aneurisma a. iliaca sn

Aneurisma a. splenica

Aneurisma a. splenica

urgenze u9
Urgenze (“U”)
  • Sospetta dissezione aorta toraco-addominale
  • Sospetta fissurazione aneurisma ao.addominale
  • Sospetta embolia polmonare
  • Sospetta emergenza vascolare addominale
  • Sospetta pancreatite acuta
  • Sospetto ittero ostruttivo

Pancreas normale

Pancreas normale

Pancreatite acuta

necrotico-emorragica

urgenze u10
Urgenze (“U”)

Colangio-RM normale

Coledocolitiasi

  • Sospetta dissezione aorta toraco-addominale
  • Sospetta fissurazione aneurisma ao.addominale
  • Sospetta embolia polmonare
  • Sospetta emergenza vascolare addominale
  • Sospetta pancreatite acuta
  • Sospetto ittero ostruttivo

Adenoca. duttale

cefalo-pancreatico

Colangioca. della confluenza biliare (T. di Klatskin)

urgenza breve 10 15 gg b
Urgenza breve 10-15 gg.(“B”)
  • Stadiazione/ diagnosi neoplasie “body” e “capo-collo”

(mass.facciale, rino-oro-ipofaringe, laringe, tiroide, ecc.)

in previsioneterapeutica

  • Completamento diagnostico dopo esami 1°livello(Rx-eco) per patologia “dubbia”
  • Sospette complicanze di patologia evolutiva, conosciuta
  • Aneurisma ao.add.le sintomatico o diam.magg.5cm,

dopo esami 1° livello (Eco, Eco-color-doppler)

  • Emoftoe(se RX standard negativo)
  • Disfonia da paralisi ricorrenziale(se RX standard negativo)
  • Sd. mediastinica(se RX standard negativo)
  • Lesioni ossee focali non note, fratture patologiche
esami tc differibili 30 60 gg d
Esami Tc differibili 30-60 gg.(”D”)
  • Controlli di patologia conosciuta(stabile), in trattamento
  • Completamento esami 1° livello (RX,Eco) per patologia “benigna”
  • Esami post-operatori di patologia trattata radicalmente (1°controllo)
  • Miastenia (se RX standard negativo)
  • Ricerca metastasi, se esami di 1° livello negativi (RX, eco)
  • HRCT torace per stadiazione/diagnosi di patologia polmonare cronica diffusa
  • HRCT rocche petrose,dismorfismi congeniti ed esiti di fratture (distretto cervico-facciale)
  • Dentalscan pre-operatorio (previsione terapeutica fissata)
  • Patologia rino-sinusale, in previsione terapeutica (chirurgica)
esami tc programmabili 180 gg p
Esami TC programmabili 180 gg.(“P”)
  • Controlli programmati di patologia cronica, con clinica stabile
  • Follow-up periodici(patologia oncologica)
  • Completamento esami 1°livello(RX,ECO)per patologia benigna o congenita conosciuta
  • Dentalscan per valutazione pre-implantologica
  • Patologia rino-sinusale cronica