slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
FACCIAMO CHIAREZZA … PowerPoint Presentation
Download Presentation
FACCIAMO CHIAREZZA …

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 14

FACCIAMO CHIAREZZA … - PowerPoint PPT Presentation


  • 106 Views
  • Uploaded on

Ammissione agli esami relativi ai percorsi triennali finalizzati al conseguimento degli attestati di qualifica professionale Valutazione allievi CLASSI III . FACCIAMO CHIAREZZA …. L’ammissione all’esame per il conseguimento degli attestati di qualifica professionale

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'FACCIAMO CHIAREZZA …' - vondra


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Ammissione agli esami relativi ai percorsitriennali finalizzati al conseguimentodegli attestati di qualifica professionaleValutazione allievi CLASSI III

facciamo chiarezza
FACCIAMO CHIAREZZA …

L’ammissione all’esame per il conseguimento degli attestati di qualifica professionale

NONSIGNIFICA PROMOZIONE AL IV ANNO

Infatti l’ammissione è regolata dal:

Decreto Dirigenziale n. 18 del 21/01/2014 della Regione Campania

AL QUALE SIAMO TENUTI AD ATTENERCI

tale decreto stabilisce che
Tale decreto stabilisce che …

Alle prove finali possono essere ammessi gli allievi che abbiano raggiunto tutti gli esiti di apprendimento, almeno al livello base, relativi alla qualifica professionale e che abbiano frequentato un numero di ore non inferiore al 75% dell’orario annuale personalizzato. 

riguardo alla frequenza
Riguardo alla frequenza …

Bisogna verificare che le ore frequentate da ogni allievo siano superiori al 75% dell’orario annuale

Deroghe a tale limite sono previste in caso di specifiche motivazioni: malattia, infortunio, gravi situazioni familiari …

riguardo al raggiungimento degli esiti di apprendimento
Riguardo al raggiungimento degli esiti di apprendimento …

Il Decreto stabilisce che il processo di valutazione si sviluppi secondo le seguenti macrodimensioni:

  • Valutazione formativa: ovvero verifica delle conoscenze ed abilità a supporto delle competenze
  • Valutazione sommativadelle prestazioni professionali
  • Valutazione del percorso individuale
  • Valutazione dello stage
dove sono riportate tali valutazioni
“Dove” sono riportate tali valutazioni?
  • Le valutazioni lettera A B C sonoriassunte:

nel CERTIFICATO delle COMPETENZE DI BASE

(compilato al termine del I Biennio)

e nella SCHEDA DI AMMISSIONE ALL’ESAME FINALE DI QUALIFICA

(compilata al termine del III anno)

slide7

“La certificazione al termine del primo biennio descrive compiutamente l’avvenuta acquisizione delle competenze di base, che si traduce nella capacità dello studente di utilizzare conoscenze e abilità personali e sociali in contesti reali, con riferimento alle discipline/ambiti disciplinari che caratterizzano ciascun asse culturale”

D. D. n. 18 del 21/01/2014

Regione Campania

slide8

La valutazione lettera D è riportata nella

Scheda individuale di valutazione

(compilata dal tutor dell’azienda presso la quale è stato svolto lo stage)

come sono espresse le valutazioni
“Come” sono espresse le valutazioni?

Non in voti ma in livelli :

  • Livello base: lo studente svolge compiti semplici in situazioni note, mostrando di possedere conoscenze ed abilità essenziali e di saper applicare regole e procedure fondamentali.
  • Livello intermedio: lo studente svolge compiti e risolve problemi complessi in situazioni note, compie scelte consapevoli, mostrando di saper utilizzare le conoscenze ed abilità acquisite.
  • Livello avanzato: lo studente svolge compiti e problemi complessi in situazioni anche non note, mostrando padronanza nell’uso delle conoscenze e delle abilità. Sa proporre e sostenere le proprie opinioni e assumere autonomamente decisioni consapevoli

DM n. 9 del 27 gennaio 2010

come si traducono tali valutazioni in voti
Come si traducono tali valutazioni in voti?

Utilizzando le tabelle indicate nel D.D. n. 18 che indicano i punti di credito da assegnare in relazione ai diversi livelli di competenza conseguiti …

sintesi del processo di valutazione
Sintesi del processo di valutazione:
  • Verifica della frequenza

2. Verifica dei livelli conseguiti al termine del primo biennio attribuzione punti di credito

3. Valutazione dei livelli conseguiti al termine del III anno attribuzione punti di credito

4. Verifica dei livelli conseguiti nell’ambito dell’attività di stage attribuzione punti di credito

esempio
Esempio

Alunno: Acampora Claudio

Frequenza: 80% dell’orario annuo