slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Siamo UNICI perché … PowerPoint Presentation
Download Presentation
Siamo UNICI perché …

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 16

Siamo UNICI perché … - PowerPoint PPT Presentation


  • 85 Views
  • Uploaded on

di FERRARI ce n’è 1 sola … di Harley-Davidson ce n’è 1 sola … anche di CGN ce n’è 1 sola … ! = COME ESSERE UNICI. Siamo UNICI perché ….

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Siamo UNICI perché …' - summer


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
di ferrari ce n 1 sola di harley davidson ce n 1 sola anche di cgn ce n 1 sola come essere unici

di FERRARI ce n’è 1 sola … di Harley-Davidson ce n’è 1 sola … anche di CGN ce n’è 1 sola … != COME ESSERE UNICI

slide3

Siamo UNICI perché …

... partendo per ultimi siamo diventati i primi, con un progetto studiato a tavolino e con un’analisidi cosa vuole / non vuole il target:  non clienti ma Associati non venditori di servizi, ma CONSULENTI che risolvono problemi e offrono soluzioni  non sbagliare, essere aggiornato e informato  un grande progetto RELAZIONALE con la cultura e internet come venditoriUN MONDO DI RELAZIONI = UN MONDO DI SUCCESSO

slide4

I risultati dei primi 15 anni

5° Caf in Italia per numero di dichiarazioni mod. 730 1° Caf dei Professionisti con oltre 25.000 Associati in ItaliaMa allora PERCHÈ fare una rete commerciale ?Perché l’azienda (e noi) stava esaurendo le pile … le motivazioni, l’energia vitale … non ci divertivamo più !

slide5

E quindi abbiamo deciso di ritrovare l’energia vitale e le motivazioni, di far esprimere all’azienda tutto il suo potenziale di NUMERO 1 !Abbiamo innescato IL CAMBIAMENTO(di cui la nuova rete commerciale è uno degli elementi)

slide6

N.B.: il cambiamento è INDISPENSABILE

 perché la vita media delle aziende in Italia è di 22 anni perché nel mondo attuale le strategie invecchiano sempre più rapidamente perché noi dobbiamo sempre avere nuovi stimoli e darci nuovi obiettivi per mantenere alto il livello di energia vitale ! dobbiamo rimetterci in discussione tutti i giorni !

gli ingredienti indispensabili
Gli ingredienti indispensabili
  • Prima di tutto serve una grande ETICA, condivisa da tutta l’azienda
  • Poi devi avere OBIETTIVI chiari, GRANDI (le mete …) e condivisi
  • Poi serve un GRANDE PRODOTTO / servizio, e una STRATEGIA INNOVATIVA (fai quello che gli altri non fanno)
  • (Ovviamente devi essere sicuro che il mercato ci sia …)
  • Se hai tutto questo, ora puoi pensare a costruire una GRANDE SQUADRA !

= remare tutti nella stessa direzione = CONDIVISIONE

= l’azienda TRASPARENTE e PARTECIPATIVA

= NON dipendenti ma COLLABORATORI INNAMORATI

step 1 la selezione delle persone
Step 1 – la selezione delle persone
  • Fai un piano di ricerca, selezione e inserimento:
    • zone da coprire e priorità
    • modalità e tempi della formazione e dell’affiancamento
  • Definisci il tipo di inquadramento e la retribuzione fissa / variabile (fai un patto equo !)
  • Identifica il profilo ideale e avvia la ricerca
    • usa strumenti di valutazione oggettivi (noi usiamo il test OSM)
    • coinvolgi il resp. vendite nella scelta (saranno i suoi uomini…)

= TROVA BELLE PERSONE

step 2 la formazione delle persone
Step 2 – la formazione delle persone
  • Scrivi un manuale che sia:
    • il materiale didattico di supporto al corso di formazione
    • la “Bibbia” da consultare quando le persone saranno operative
  • Definisci il programma del corso di formazione:
    • non mandare le persone impreparate sul campo di battaglia
    • non pretendere di spiegare tutto, non pretendere che assimilino tutto
    • non tenere i venditori lontani troppo a lungo dal campo di battaglia
    • dedica del tempo al time management, alle mete, alla causatività
  • Dopo la teoria fai l’affiancamento sul campo (usa i primi venditori inseriti per affiancare gli ultimi arrivati)

= INVESTI TANTO NELLA FORMAZIONE

step 3 gli strumenti di lavoro
Step 3 – gli strumenti di lavoro
  • Devi avere un software che:
    • consenta ai venditori di gestire in modo efficiente il proprio lavoro
    • consenta a te di monitorare il loro lavoro (telefonate, appuntamenti, trattative)
  • Devi avere un software che produca le statistiche che servono:
    • ai venditori per auto-misurarsi
    • a te per misurare i risultati ottenuti dalle persone
    • all’amministrazione per calcolare la retribuzione variabile

= GRANDE ORGANIZZAZIONE

step 4 la fase di start
Step 4 – la fase di start
  • Telefona ai tuoi uomini tutti i giorni:per sentire il racconto della giornata, non per chiedergli “hai venduto ?” (cerca di essere un severo fratello maggiore, non un incubo)
  • Guarda le statistiche
    • confronta i dati con lo storico e i dati budget – consuntivo
    • confronta i dati delle diverse persone e zone
    • controlla le agende
    • controlla i volumi di sottoprodotti (telefonate e appuntamenti)
  • Vai sul campo per renderti conto in prima persona di come stanno le cose

= GRANDE VALORE DELLE STATISTICHE

risultati esempio 1
Risultati – esempio 1
  • Inizio formazione 15 dicembre 2010, inizio operatività sul campo 13 gennaio 2011
risultati esempio 2
Risultati – esempio 2
  • “riconversione” da 1 gennaio 2011, dopo 10 anni di attività con altra metodologia
risultati totale
Risultati – TOTALE
  • Da “passivi” ad “attivi”, con una squadra di

5 persone da luglio 2010

+ 3 da gennaio 2011

+ 5 da aprile 2011

grazie dell attenzione www cgn it www unoformat it www fisco7 it antonio coeli@cgn it
Grazie dell’attenzione !www.cgn.itwww.unoformat.itwww.fisco7.itantonio.coeli@cgn.it