co finanziato da piccoli progetti per grandi idee 2010 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”) PowerPoint Presentation
Download Presentation
(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 12

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”) - PowerPoint PPT Presentation


  • 120 Views
  • Uploaded on

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”). Premessa. (co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”).

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about '(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)' - reina


Download Now An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
premessa
Premessa

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

Il contributo delle donne nell’impresa e nelle professioni è una realtà economica sempre più importante nel nostro territorio (62.000 le imprese femminili a Milano e Provincia, 200.000 in Lombardia). Le tendenze dell’innovazione, per cui la Lombardia è all’avanguardia nel nostro paese, tendono a valorizzare qualità che sono prerogative storicamente dimostrabili delle donne: in un mondo che cambia con la rapidità che conosciamo, infatti, la professionalità richiesta è quella relazionale, non solo tecnica; flessibile e adattabile, non rigida; intuitiva e creativa, non solo logico-razionale. Infine, tenace, non volatile; integrata, non settoriale. Nelle professioni del futuro il rapporto fra razionalità da una parte e sensibilità, emozione, intuizione, ispirazione, creatività e simili capacità non “logiche” dall’altra certamente evolve in favore di queste ultime e non certo della razionalità. Le professioni del futuro sono sempre più legate ai servizi e sempre meno ai prodotti; ed i servizi sono fondati più su competenze di tipo “soft skills” (relazionali, linguistiche, psicologiche…) che su competenze tecniche (dall’intervento di Gianna Martinengo alla presentazione del Comitato strategico Donna Famiglia Lavoro con il Presidente Formigoni, 24 marzo 2010 ).

bisogni a cui il progetto risponde
Bisogni a cui il progetto risponde

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

Queste tendenze positive per lo sviluppo del ruolo delle donne nella società si incrociano con alcune criticità:

il bisogno di fare rete, di condividere idee, progetti, risorse, per essere, insieme, più forti e competitive;

il bisogno di conoscenza, di trovare l’informazione giusta che serve nel momento giusto per decidere; per poter cogliere tempestivamente le opportunità che il territorio offre per le loro attività, le proposte utili di attori pubblici e privati e delle reti al femminile;

l’esigenza di conciliazione tra vita e lavoro;

l’esigenza di superare il digital divide, che ha ancora un’incidenza importante nel mondo femminile;

l’esigenza di nuove competenze, adeguate alle innovazioni in atto, che possano creare nuove opportunità di lavoro in cui le donne possano esprimere il loro contributo.

target
target

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

Il progetto “Donne 2.0 per IMPRENDIUM” intende offrire una risposta a questi bisogni e pertanto si rivolge in particolare ai seguenti target:

donne imprenditrici o professioniste, nell’ottica di offrire servizi di informazione, formazione e networking che le supportino nella loro attività;

donne che desiderano entrare nel mercato del lavoro o avviare un nuovo percorso professionale e imprenditoriale.

partenariato
Partenariato

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

Per realizzare il progetto si è costituito un partenariato che comprende:

l’associazione Donne e Tecnologie, ha messo a disposizione del progetto

la sua vocazione al networking - ha una rete di relazioni a livello nazionale e internazionale (è affiliata a European Centre for Women and Technology) e tramite le sue componenti coinvolge numerose realtà del mondo dell’impresa, dell’università, della ricerca e della pubblica amministrazione;

le competenze delle associate nella visione al femminile dell’impresa e del lavoro, e nella valorizzazione delle qualità professionali delle donne attraverso le tecnologie digitali e 2.0;

le competenze nella creazione e formazione di nuove figure professionali che sappiano accompagnare processi di collaborazione e condivisione attraverso strumenti 2.0;

Camera di Commercio di Milano, anche attraverso il Comitato Imprenditoria Femminile, ha messo a disposizione del progetto:

l’infrastruttura del portale IMPRENDIUM, insieme ai servizi di gestione necessari per il mantenimento online (hosting, manutenzione, sicurezza, backup e recovery);

la disponibilità di fonti informative su temi di interesse dell’impresa e delle relative opportunità per le donne;

la disponibilità di risorse competenti in grado di fornire risposte alle richieste di chiarimenti sugli stessi temi da parte delle utenti del portale;

la disponibilità di strumenti per la comunicazione dell’iniziativa e di reti di contatti in grado di coprire tutto il territorio di riferimento.

Provincia di Milano, ha messo a disposizione del progetto:

la competenza relativa alla conoscenza delle politiche di genere, delle reti e dei servizi a disposizione delle donne su tutto il territorio di riferimento del progetto;

la disponibilità di strumenti per la comunicazione dell’iniziativa e di reti di contatti in grado di coprire tutto il territorio di riferimento.

dati complessivi giugno 2011
DATI COMPLESSIVI: Giugno 2011  

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

Visitatori unici: 57.222

Visite: 67.792

Pagine visitate: 141.956

Imprese in vetrina: + di 52.000

Imprese registrate: 1.100

Social network - iscritti: 354

Articoli/Post pubblicati:1.795

Newsletter/Spot: 19

www.imprendium.it

progetto donne 2 0 per imprendium incrementi 19 ottobre 2010 30 giugno 2011
Progetto Donne 2.0 per Imprendium: Incrementi19 ottobre 2010 - 30 giugno 2011

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

  • 34.623 visitatori unici (precedente 12.511, +176,74%)
  • 39.844 visite (precedente 15.026, +165,17%)
  • 75.178 visualizzazioni di pagina (precedente 33.756, +122,71%)
lista eventi con imprendium donne 2 0
LISTA EVENTI CON IMPRENDIUM / DONNE 2.0

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

30giugno 2011 - Milano, ore 9.30 - 13.45Imprenditoria femminile, oggi: risorse, strumenti e retiTavola rotonda e question timeRegione Lombardia, Palazzo Pirelli - Sala Pirelli

20giugno 2011 - Milano, ore 9.30 - 13.00PROGETTI E RISORSE PER LO SVILUPPO DELLE PARI OPPORTUNITÀGiornata informativaRegione Lombardia

7giugno 2011Un valore aggiunto: le donne nelle aziende, nel lavoro, nella pubblica amministrazione Camera dei Deputati

23-24 maggio 2011Consulta nazionale Pari Opportunità dell'UPIPOLITICA, DONNE E INNOVAZIONEpercorsi formativi per un approccio di genere alla politica e alle politicheProvincia di Asti 

5 maggio 2011 Lavoro: come sarà nel futuro? Lavoro - e non lavoro - nel 2020Bankof America Merrill Lynch

2 5 marzo 2011EqualPayDay in Ticino - Panelsul tema del Telelavoro o lavoro da casa (Home Office)USI di Lugano

16 ottobre 2010PinkLab«Donne 2.0»L'evento fa parte della prima edizione di WEEKEND DONNA (15 /17 ottobre)Fieramilanocity

interventi formativi per imprenditrici e professioniste
Interventi Formativi per Imprenditrici e Professioniste

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

2 Edizioni (maggio / giugno 2011)

100 partecipanti a titolo gratuito grazie a:

In collaborazione con:

rassegna stampa al 14 6 2011
Rassegna stampa al 14/6/2011

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

http://archiviostorico.corriere.it/2009/gennaio/09/Donne_imprenditrici_boom_contro_crisi_co_9_090109039.shtml

http://www.donnetecnologie.org/index.php/progetti/progetti-2011/82-donne-20-per-imprendium.html

http://www.creactivefour.com/blog/2009/03/imprendium-largo-allimprenditoria-femminile/

http://www.dols.net/news_magazines_news.php?id_news=98http://www.nonconvenzionale.it/blog/2009/03/07/imprendium-largo-allimprenditoria-femminile/

http://donne.manageritalia.it/imprendium

http://womenomics-italy.blogspot.com/2009/06/imprendium-fascinoso-e-utile.html

http://temi.provincia.milano.it/donne/progetti/prog_template.php?da=home&prog=24http://www.mammaamamma.com/2009/07/09/opportunita-e-strumenti-per-mettersi-in-proprio/

http://blog.leiweb.it/lavoro/tag/impresa/

http://www.mi.camcom.it/show.jsp?page=749204

http://www.provincia.milano.it/scopronews/tempolibero/index.html?id=12383

http://www.informazione.it/c/624ED0E2-005E-44C9-BF12-13F70013F29B/Donne-mamme-lavoro-e-rete-Infracom-Network-Application-mette-online-le-mamme-blogger

http://www2.consiglio.regione.lombardia.it/Nuovo/iniziative/retelette/reteelette_news_archivio_it.php?page=3&anno=2009

http://pieralevimontalcini.blogspot.com/

per saperne di pi
Per saperne di più…

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

www.imprendium.it

Per informazioni: info@imprendium.it

Redazione: redazione@imprendium.it

per saperne di pi1
Per saperne di più…

(co-finanziato da “Piccoli progetti per grandi idee 2010”)

www.donnetecnologie.org

L'ASSOCIAZIONE DONNE E TECNOLOGIE è iscritta all’albo regionale delle associazioni, dei movimenti e delle organizzazioni in Lombardia, n. 409 (Decreto 28.07.2010, n.7497).

Gianna Martinengo – Fondatrice e Presidente (presidenza@donnetecnologie.org)

Mary Mauro – Segreteria Generale e Coordinatrice Comunicazione (segreteria@donnetecnologie.org)

Gabriella Grignolio – Tesoriere (tesoreria@donnetecnologie.org)

Simonetta Finoli - Coordinatrice Regionale Veneto (coordinamentoveneto@donnetecnologie.org)

Gabriella Cinti - Coordinatrice Regionale Marche (coordinamentomarche@donnetecnologie.org)

Amalia Vetromile - Coordinatrice Regionale Lazio (coordinamentolazio@donnetecnologie.org)