l accertamento del profitto in lingua altra strategie di intervento n.
Download
Skip this Video
Download Presentation
L’accertamento del profitto in lingua altra : strategie di intervento

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 24

L’accertamento del profitto in lingua altra : strategie di intervento - PowerPoint PPT Presentation


  • 67 Views
  • Uploaded on

L’accertamento del profitto in lingua altra : strategie di intervento. Gianfranco Porcelli Alessandria, 17 aprile 2009. Come verifichiamo tutto ciò?. Quando una “sufficiente sicurezza” è sufficiente? Sufficiente per chi? / per che cosa?

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'L’accertamento del profitto in lingua altra : strategie di intervento' - paley


Download Now An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
l accertamento del profitto in lingua altra strategie di intervento

L’accertamento del profitto in lingua altra: strategie di intervento

Gianfranco Porcelli

Alessandria, 17 aprile 2009

come verifichiamo tutto ci
Come verifichiamo tutto ciò?
  • Quando una “sufficiente sicurezza” è sufficiente?
    • Sufficiente per chi? / per che cosa?
  • Quali strumenti usiamo per definire il lessico di base e il lessico essenziale a orientamento microlinguistico?
  • Quale ruolo hanno le RNV?
  • Che cosa facciamo fare, in concreto, per verificare?
operativamente
Operativamente…
  • Costruire, condividere e conservare:
  • 1) una banca di prove di vario tipo e livello
    • Le “abilità integrate”
  • 2) diari (anche semplici appunti) di osservazioni sull’andamento delle prove
    • Dati di tipo cognitivo
    • Dati di tipo relazionale
  • Le tecniche dell’Approccio Lessicale
verso un pre clil
Verso un “pre-CLIL” ?
  • Non esiste uno spartiacque netto tra lingua dell’uso quotidiano e linguaggi specialistici
  • Esiste invece un’ampia area di intersezione in cui può / deve inserirsi efficacemente l’insegnante di lingua
  • Vediamo come
i concetti scientifici
I “concetti scientifici”
  • Termine ambiguo che di volta in volta sta per:
  • abilità linguistiche comuni a tutti gli studi a livello avanzato, scolastico o accademico;
  • tratti caratteristici del modo di pensare del singolo scienziato;
  • un certo numero di concetti che fanno da prerequisiti alla scienza ma non sono esclusivamente di essa;
  • un prerequisito specifico, l’abilità nei calcoli;
  • quei concetti che appartengono unicamente alla scienza o sono comunque inseparabili da essa.
abilit linguistiche comuni a tutti gli studi
Abilità linguistiche comuni a tutti gli studi
  • Segnalo in particolare gli operatorilogico-grammaticali:
  • tempo: finché, per tutto il tempo che, non appena, entro e non oltre, …
  • concessione: malgrado, sebbene, tuttavia,…
  • finalità: per, allo scopo di, al fine di, perché (da non confondere col perché causale)…
  • condizione: qualora, se, se e solo se
tratti caratteristici del modo di pensare del singolo scienziato
Tratti caratteristici del modo di pensare del singolo scienziato
  • Qui ci si riferisce allo sforzo di oggettività, razionalità e rigore metodologico che deve caratterizzare chi fa ricerca scientifica
    • non è affar nostro
  • Analogamente, possiamo ignorare l’abilità nei processi di calcolo
concetti prerequisiti alla scienza
Concetti prerequisiti alla scienza
  • Comprendono la capacità di generalizzare partendo dalle osservazioni, di parlare delle generalizzazioni in astratto, di riconoscere e descrivere rapporti, influenze e schemi
  • Il nostro compito è assicurarci che non si pretendano livelli di astrazione incompatibili con l’età degli allievi
    • p. es., niente algebra alle elementari
concetti che appartengono unicamente alla scienza
Concetti che appartengono unicamente alla scienza
  • Dal punto di vista della lingua essi fanno uso in modo specifico di:
  • Affissi (prefissi e suffissi)
  • Processi concettuali
  • Concetti scientifici di base
  • Nozioni “sperimentali”
  • Concetti “teorici”
  • Concetti matematici
affissi prefissi e suffissi
Affissi (prefissi e suffissi)
  • Prefissi: a- non- anti- pre- ante- post- co- con- de- sotto- infra- iper- ri- contra- sub- extra- trans- ultra- ecc.
  • Suffissi: -ismo –zione –azione –ico –ale -etico –izzare –abile/ibile ecc.
  • solfato solfito solfuro solforoso solforico solfidrico
  • perborato iposodico transgenico
  • neutroni e neutrini – fermioni, bosoni e…
processi concettuali
Processi concettuali
  • Classificare, inferire, generalizzare, teorizzare, misurare, osservare, modellizzare, predire, istituire rapporti spazio-temporali, quantificare, ipotizzare, replicare, comunicare, fare astrazioni, verificare, valutare, estrapolare, esemplificare, ecc.
concetti scientifici di base
Concetti scientifici di base
  • Osservazione
  • differenziazione
  • sperimentazione
  • descrizione
  • identificazione
  • classificazione
  • problema
  • modello ecc.
nozioni sperimentali
Nozioni “sperimentali”
  • pressione elettrodo flusso idrolisi residuo volume vuoto influenza/influsso repulsione forza spin attrazione rotazione campo precessione flusso ecc.
  • Cristallizzare distillare evaporare fondere
concetti teorici
Concetti “teorici”
  • evidenza prova assioma supporto legge ipotesi presupposizione presupposto principio modello postulato corollario
  • irrilevante sostenibile/insostenibile importante interessante valido/invalido
  • assumere reggere inferire confermare preferire presupporre supporre postulare respingere confutare convalidare ecc.
concetti matematici
Concetti matematici
  • sottrarre togliere seguire ridurre combinare separare includere escludere diminuire aggiungere precedere
  • affine differente susseguente maggiore minore sequenziale indefinito simultaneo casuale
  • incremento zero membro classe ordine infinito unità sequenza insieme funzione argomento
  • ecc.
differenze interculturali
Differenze interculturali
  • Non possiamo dare per scontate nemmeno nozioni di base quali il tempo e la causa
  • Ad esempio, nella cultura islamica ci sono difficoltà rispetto al prevedere e al fare ipotesi sul futuro, che è nelle mani di Dio
    • “stasera incontro degli amici, inshAllah”
    • Le diverse medicine (omeopatica, cinese, Tuareg,…)
ordinamento
Ordinamento
  • Sono nell’ordine giusto?
    • Domenica
    • Giovedì
    • Lunedì
    • Martedì
    • Mercoledì
    • Sabato
    • Venerdì
  • È un test della capacità di astrarre
co occorrenze
Co-occorrenze
  • Atomo
  • Ghiaccio
  • Fredda
  • Società
  • Punto
  • Banche
  • Con…
co occorrenze 2
Co-occorrenze / 2
  • Coinvolgere
  • Attuazione
  • Finanziato
  • Gestione
  • Obiettivi
  • Durata
  • Risorse
l intruso
L’intruso
  • simultaneo differente maggiore minore uguale
  • evidenza prova assioma ipotesi postulato
  • misurare osservare predire verificare valutare
concordanze
Concordanze

lineari su argomenti conosciuti, formulati in un _______ di ampia frequenza, con sufficiente livel

roblemi linguistici e non. - L’alunno conosce il _______ strumentale di base delle diverse discip

segnante si esprima lentamente, utilizzando il _______ specifico di base e avendo cura di intro

mente e si trattino argomenti conosciuti con un _______ ad alta frequenza - L’alunno è in gra

ntivo di € 5.000,00 ( co-progettazione e gestione del _______ in Rete) 6 Cfr. Allegata scheda analitic

ocenti previsti ed effettivi coinvolti nell’attuazione del _______ - Numero di operatori ATA effettivamente

e dei tre istituti in Rete effettivamente coinvolti nel _______ - Numero di docenti previsti ed effettivi co

ini.it abba@provincia.brescia.it RETE “ABITAR” _______ INTERCULTURE Sperimentazione di l

NE Il percorso di monitoraggio e valutazione che il _______ si propone di realizzare vuole raggiunger

Numero di operatori ATA effettivamente coinvolti nel _______ CRITERIO 3. Le risorse impiegate - Nu

mbre 2007) è stato scelto per la partecipazione al “_______ Interculture” della Fondazione Cariplo, fin

nitoraggio e valutazione € 3.000.00 - Gestione del _______ in rete4 € 3.592,50, - Attività di co-proget

Lessico - progetto

per non vanificare il tutto
Per non vanificare il tutto:
  • Estrema attenzione alle differenze culturali
    • > la tragedia di perdere la faccia
    • > i tanti modi di
      • offendere
      • creare ansia
      • o anche “soltanto” disamorare e far perdere l’entusiasmo
  • Con tutti, c’è la necessità dinon demotivarecompatibilmente conl’esigenza di serietànella valutazione delle abilità e conoscenze