slide1 l.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
MODELLI PowerPoint Presentation
Download Presentation
MODELLI

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 14

MODELLI - PowerPoint PPT Presentation


  • 187 Views
  • Uploaded on

MODELLI. Alessi Gerardo Bovo Matteo Brighenti Giulia Serva Matteo. IL SONOMETRO. Strutture e frequenze delle onde armoniche. I armonica: 69.5 Hz. II armonica: 141.5 Hz. III armonica: 212.5 Hz. IV armonica: 284.5 Hz. V armonica: 356.3 Hz. ln =v. T=9.8N n =69.5 Hz l =1.2 m.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'MODELLI' - omer


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

MODELLI

  • Alessi Gerardo
  • Bovo Matteo
  • Brighenti Giulia
  • Serva Matteo
slide3

Strutture e frequenze delle onde armoniche

I armonica: 69.5 Hz

II armonica: 141.5 Hz

III armonica: 212.5 Hz

IV armonica: 284.5 Hz

V armonica: 356.3 Hz

slide5

ln=v

T=9.8N

n=69.5 Hz

l=1.2 m

r=1.408 g/m

slide6
Le onde stazionarie descrivono il comportamento dell’elettrone all’equilibrio.
il moto armonico semplice
Il moto armonico semplice
  • Il moto armonico semplice è il moto di un oscillatore armonico, nel caso non sia né forzato né attenuato da forze esterne. Tale moto è periodico, in quanto si ripete ad intervalli regolari in maniera identica. È caratterizzato da oscillazioni di ampiezza costante, positiva e dipendente dalle condizioni iniziali del moto; dal periodo, ovvero il tempo di ripetizione di una oscillazione, e da una fase che dipende da velocità e spostamento dell'oggetto in movimento.
l oscillatore armonico semplice
L’oscillatore armonico semplice
  • La posizione della particella nel tempo puo’ essere espressa tramite una funzione sinusoidale:

A * sin(wt + φ)

la costante ω, chiamata pulsazione e’ legata al periodo tramite la formula

ω = 2π / T

slide10
L’oscillatore armonico è caratterizzato da un periodo che non dipende dall’ampiezza dell’oscillazione.
  • La frequenza di oscillazione e’ il reciproco del periodo

v = 1/T

la risonanza
La risonanza
  • Abbiamo azionato un motore elettrico e forzato l’oscillazione.
  • La risposta del sistema e’ stata maggiore per alcune frequenze
  • Se la frequenza del motore era paragonabile a quella dell’oscillatore avveniva un trasferimento di energia dal motore al sistema.
slide14
L’oscillatore forzato viene utilizzato per descrivere l’eccitamento dell’elettrone sui livelli successivi.
  • L’oscillatore smorzato invece descrive il diseccitamento dell’elettrone sui livelli inferiori.
  • In conclusione abbiamo compreso che l’eccitamernto dell’elettrone non dipende dalla intensita della corrente luminosa che esso incontra, ma piuttosto dalla frequenza con cui i fotoni intersecano l’elettrone.