trattamento dei rifiuti solidi urbani rsu l.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Trattamento dei rifiuti solidi urbani (RSU) PowerPoint Presentation
Download Presentation
Trattamento dei rifiuti solidi urbani (RSU)

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 19

Trattamento dei rifiuti solidi urbani (RSU) - PowerPoint PPT Presentation


  • 140 Views
  • Uploaded on

Trattamento dei rifiuti solidi urbani (RSU). Il riutilizzo. Il riutilizzo degli RSU. Non un insieme senza valore ma una risorsa non convenzionale Uso ottimale delle risorse naturali Studio delle fasi: produzione, accumulo, trasporto e conferimento ai sistemi di raccolta.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Trattamento dei rifiuti solidi urbani (RSU)' - nardo


Download Now An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
il riutilizzo degli rsu
Il riutilizzo degli RSU
  • Non un insieme senza valore ma una risorsa non convenzionale
  • Uso ottimale delle risorse naturali
  • Studio delle fasi: produzione, accumulo, trasporto e conferimento ai sistemi di raccolta.
il riutilizzo degli rsu3
Il riutilizzo degli RSU
  • D. L. del 5 feb. 1997 n. 22, art. 4:

obiettivo di riqualificare in prodotti i materiali decaduti a rifiuto, per un loro reinserimento nel ciclo produzione-consumo, adottando adeguate strategie di intervento.

il riutilizzo degli rsu4
Il riutilizzo degli RSU
  • Fasi:
  • Riduzione delle dimensioni del rifiuto
  • Separazione
  • Compattazione
  • Raffinazione
  • Trasformazione
riduzione delle dimensioni del rifiuto
Riduzione delle dimensioni del rifiuto
  • Per via meccanica:

azione di macinazione e taglio.

mulini a martelli

tranciatrici a cesoie

separazione
Separazione
  • Separazione dimensionale
    • Vagli a tamburo (più usati per la versatilità)
    • Vibrovagli
    • Vagli a disco
  • Separazione gravimetrica
  • Separazione magnetica ed elettrostatica
separazione gravimetrica
Separazione gravimetrica
  • Si basa sulla densità e sulla resistenza aerodinamica per separare il rifiuto sminuzzato in due frazioni principali
    • Leggera: carta, plastica e sostanza organica putrescibile;
    • Pesante: metalli, legno, vetro
separazione gravimetrica8
Separazione gravimetrica
  • Due parametri importanti:
    • Peso aria/rifiuto (tra 2 e 7)
    • Velocità corrente aria (tra 2 e 5 m/s)
separazione magnetica ed elettrostatica
Separazione magnetica ed elettrostatica
  • Per separare le sostanze ferrose dal rifiuto tal quale o preventivamente triturato.
  • Magneti permanenti o elettromagneti. Efficienze > 95%
separazione magnetica ed elettrostatica11
Separazione magnetica ed elettrostatica
  • Separazione elettrostatica

Separazione frazione conduttrice (metalli) dalla non conduttrice (plastica, carta, vetro,…), oppure:

frazione organica da quella inerte (differente contenuto di umidità).

Diversa capacità dei materiali di caricarsi elettricamente: separazione carta-plastica o diversi tipi di plastica

compattazione
Compattazione
  • A valle della separazione dei diversi materiali per aumentare densità: migliore immagazzinamento, trasporto ed utilizzo;
  • Balle, blocchetti, pellet.