slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
SOLUZIONI TAMPONE NEL SANGUE PowerPoint Presentation
Download Presentation
SOLUZIONI TAMPONE NEL SANGUE

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 11

SOLUZIONI TAMPONE NEL SANGUE - PowerPoint PPT Presentation


  • 150 Views
  • Uploaded on

SOLUZIONI TAMPONE NEL SANGUE. PER SOLUZIONE TAMPONE SI INTENDE: una soluzione in cui non varia il pH per piccole aggiunte di acido e di base Le condizioni per ottenere un sistema tampone sono: - una soluzione acquosa che deve contenere un acido debole e la sua base

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'SOLUZIONI TAMPONE NEL SANGUE' - minerva-crane


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

PER SOLUZIONE TAMPONE SI INTENDE:

  • una soluzione in cui non varia il pH per piccole aggiunte di acido e di base
  • Le condizioni per ottenere un sistema tampone sono:
  • - una soluzione acquosa che deve contenere un acido debole e la sua base
  • coniugata (sale)
  • una soluzione acquosa che deve contenere una base debole e il suo acido coniugato (sale)
slide3

Il pH del sangue tende ad essere mantenuto costante da tre sistemi acido-base coniugati: 

  • Acido carbonico bicarbonato
  • diidrogenofosfatoidrogenofosfato
  • proteine / proteinati
slide4

. . .

Nell’uomo sano a riposo il pH del sangue è 7,35-7,45 (arterioso 7,4 venoso 7,37)

Il pH è mantenuto costante da alcuni soluti che svolgono una efficace azione tampone:

  • Anidride carbonica/bicarbonato
  • -Fosfato
  • Proteinati
slide5

Il tampone più concentrato nel nostro sangue è il sistema ANIDRIDE CARBONICA / BICARBONATO.

I tessuti producono continuamente CO2, il polmone elimina CO2 con la respirazione ed il rene elimina HCO3- nell’urina.

Questi meccanismi mantengono costante il rapporto [HCO3-] / [CO2] e conseguentemente il pH del sangue.

slide6

L’acido carbonico nel plasma è in equilibrio con una grande riserva di CO2 gas (polmoni)

Se si verifica un aumento di H+ nel sangue il sistema tampone si attiva come previsto si ha un aumento di H2CO3.

Un aumento della CO2 disciolta in fase acquosa e di conseguenza un aumento della CO2 nei polmoni che viene eliminata con la respirazione.

Se si verifica un aumento dell’ OH- il sistema tampone si attiva come segue un aumento di H2CO3 e una diminuzione di CO2 disciolta in soluzione acquosa provoca un aumento della SOLUBILIZZAZIONE della CO2 nel plasma proveniente dalla respirazione cellulare.

LA VELOCITA’ DELLA RESPIRAZIONE REGOLA e MANTIENE COSTANTE il pH

slide7

TAMPONE FOSFATO

Il sistema tampone H2PO4- / H2PO4-- è importante a livello renale

Il sistema fosfato è anche un ottimo tampone intracellulare

slide8

TAMPONE PROTEICO HHb/Hb-

Il principale tampone proteico del sangue è costituito dall’emoglobina, la proteina contenuta nei globuli rossi e capace di combinarsi reversibilmente con l’ossigeno (a livello intracellulare).

L’emoglobina è una macromolecola proteica formata da quattro subunità uguali a due a due.Può trovarsi nel sangue nelle forme desossigenata ed ossigenata (parzialmente o totalmente).L’emoglobina presenta vari gruppi ionizzabili, ma nell’intervallo di pH fisiologico si comporta come un acido debole biprotico con i due pKa uguali tra loro.La concentrazione dell’emoglobina come tampone corrisponde a circa un quinto di quella del sistema anidride carbonica bicarbonato

slide9

Le oscillazioni del pH fisiologico dipendono da una parte dai processi metabolici che possono produrre acidi organici (acido lattico,acido acetacetico, etc) e acidi inorganici (acido carbonico, ione diidrogenofosfato) , e dall'alimentazione che può far introdurre sali alcalini di Na+, K+, Ca++ e Mg++.

slide10

L’equilibrio acido base determina la funzionalità dei sistemi biologici facilitandone od ostacolandone le reazioni. La diversa concentrazione dei Sali minerali provoca lo svilupparsi di un ambiente acido o alcalino.

La stabilità dell’equilibrio acido-base è condizione fondamentale e parte integrante degli scambi biochimici dell’organismo,i quali avvengono soltanto in una zona limitata del pH,al di fuori della quale non esisterebbe forma di vita.

slide11

REALIZZATO DAGLI ALUNNI:

-PICI ALESSANDRA

-TREDANARI ANTONIO