Istituto Comprensivo Statale “Madre Teresa di Calcutta” Via Mondolfo n 7 - 20138 MILANO - PowerPoint PPT Presentation

slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Istituto Comprensivo Statale “Madre Teresa di Calcutta” Via Mondolfo n 7 - 20138 MILANO PowerPoint Presentation
Download Presentation
Istituto Comprensivo Statale “Madre Teresa di Calcutta” Via Mondolfo n 7 - 20138 MILANO

play fullscreen
1 / 16
Istituto Comprensivo Statale “Madre Teresa di Calcutta” Via Mondolfo n 7 - 20138 MILANO
233 Views
Download Presentation
michael-warren
Download Presentation

Istituto Comprensivo Statale “Madre Teresa di Calcutta” Via Mondolfo n 7 - 20138 MILANO

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Istituto Comprensivo Statale “Madre Teresa di Calcutta” Via Mondolfo n 7 - 20138 MILANO sito: www.mtcalcutta.it

  2. La scuola secondaria “MEDA FERRARIN” via Mondolfo n 7 - Milano

  3. Scuola Secondaria di Primo Grado “MEDA FERRARIN” • Una Scuola per: • Crescere • Acquisire abilità e conoscenze • Scegliere in modo consapevole per il futuro

  4. Una Scuola “Nuova” L’edificio è stato completamente ristrutturato; dotato dei più moderni laboratori e di ampi spazi sportivi all’esterno • Il Piano dell’Offerta Formativa è stato rinnovato per: • Motivare all’apprendere • Valorizzare le eccellenze • Promuovere le potenzialità di • ciascuno per superare difficoltà e • diversità

  5. I NOSTRI OBIETTIVI • COSTRUIRE UN PERCORSO EDUCATIVO CONDIVISO CON LE FAMIGLIE • AIUTARE LA MATURAZIONE DELL’AUTONOMIA E DELLA RESPONSABILITÀ PERSONALE • FAVORIRE LA CONSAPEVOLEZZA DELLE ATTITUDINI E DELLE CAPACITÀ DI CIASCUNO • INSEGNARE UN METODO DI STUDIO AUTONOMO ED EFFICACE • AFFRONTARE CONTENUTI SEMPRE PIÙ COMPLESSI • FORNIRE LE COMPETENZE NECESSARIE PER LA PROSECUZIONE DEGLI STUDI • GUIDARE AD UNA SCELTA MOTIVATA PER IL FUTURO • STAR BENE INSIEME • CONOSCERE E DIFENDERE I PRINCIPI DELLA LEGALITÀ • VALORIZZARE TUTTE LE DIVERSITÀ • VALORIZZARE LA NOSTRA STORIA E LA NOSTRA CULTURA • CONOSCERE E DIFENDERE L’AMBIENTE

  6. TEMPO SCUOLA Il DPR n. 89/2009prevede un orario settimanale obbligatorio di 30 ore settimanali. La nostra scuola propone le lezioni dal lunedì al venerdì,al mattino, dalle 7.55 alle 13.35. Si propone inoltre un modello di tempo prolungato, liberamente scelto dalle famiglie, pari a 36 ore settimanali,con 2 rientri pomeridiani (30 moduli al mattino, 2 ore di mensa e 4 ore pomeridiane, dalle 14.30 alle 16.30, con laboratori scelti dalle famiglie, nelle giornate di lunedì e mercoledì per le classi seconde e terzeemartedì e venerdì per le classi prime). Gli alunni possono pranzare a scuola, in aula mensa, con la sorveglianza degli insegnanti. Sono previste altre attività opzionali/facoltative di ampliamento dell’offerta formativa, fra cui il laboratorio teatrale, i corsi di preparazione all’esame Trinity (inglese), all’esame DELF (francese), per il patentino ciclomotore.

  7. TEMPO SCUOLA a.s. 2010/11

  8. INSEGNAMENTI E ORE SETTIMANALI

  9. Le novità • Tempo scuola: 30 e 36 ore settimanali • Inglese potenziato (con vincolo triennale) • Obbligo frequenza del modello prescelto ed assegnato

  10. La scelta degli "SPAZI“ scolastici La scelta di un orario “mattutino” per l’attività didattica obbligatoria è scelta di qualità perché consente di creare spazi imprescindibili nel percorso formativo degli alunni quali: lo “spazio per lo studio personale” - fondamentale per sviluppare il “metodo di studio individuale” e quindi per prepararsi ad affrontare le sfide della scuola superiore  gli “spazi laboratoriali e di ampliamento dell’offerta formativa” che consentono di allargare i confini culturali e l’esperienza, stimolando capacità potenziali e facendo acquisire abilità e conoscenze ad ampio spettro. In tal si arricchisce la personalità dell’individuo che dispone di maggiori competenze.

  11. I nostri “spazi” della didattica

  12. Attività Sportiva G.S.S.“MEDA FERRARIN” PALLAVOLO ATLETICA LEGGERA RUGBY

  13. I docenti e l’organico d’Istituto • Un Organico docenti stabile • Docenti con esperienza didattica • Orari di servizio degli insegnanti che consentono ampia disponibilità e flessibilità, con l’opportunità di interventi mirati e individualizzati La nostra Scuola può garantire:

  14. I VANTAGGI DI STUDIARE IN UN ISTITUTO COMPRENSIVO • Il Collegio Docenti dell’Istituto è unitario: gli insegnanti della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado collaborano per la definizione del Piano dell’Offerta Formativa e per l’elaborazione di un percorso educativo e didattico della durata di otto anni. • Vengono concordate le competenze da raggiungere alla fine del percorso e gli obiettivi intermedi necessari per effettuare il passaggio tra i due ordini di scuola. • Questo passaggio viene curato con attenzione dai docenti della Scuola Primaria e Secondaria che si incontrano per favorire l’inserimento degli alunni nella nuova realtà scolastica e seguirne il percorso educativo.

  15. COSTRUIRE UN PERCORSO EDUCATIVO CONDIVISO CON LE FAMIGLIE • Il percorso educativo e didattico degli alunni viene regolarmente comunicato alle famiglie (a novembre viene già consegnato un “foglio informativo”) • I genitori possono incontrare gli insegnanti nelle assemblee di classe, in colloqui individualisu appuntamento in orario scolastico, in due giornate di colloqui pomeridiani nei mesi di Novembre e Aprile e alla consegna delle schede di valutazione a Febbraio e Giugno.

  16. Le iscrizioni Come:chigià frequenta il nostro Istituto Comprensivo è iscritto di diritto e dovrà solo compilare e restituire la scheda per l’aggiornamento dei dati e per le scelte delle famiglie, che verrà consegnata dalle maestre della scuola primaria Chi proviene da altra scuola: è opportuno che contatti la nostra segreteria per tutte le informazioni utili (rivolgersi in via Mondolfo n 7, previo contatto telefonico al 02/5065283)