finest opportunit legate all utilizzo dei fondi strutturali ue in slovacchia paolo perin n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
FINEST, opportunità legate all’utilizzo dei Fondi Strutturali UE In Slovacchia Paolo Perin PowerPoint Presentation
Download Presentation
FINEST, opportunità legate all’utilizzo dei Fondi Strutturali UE In Slovacchia Paolo Perin

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 16

FINEST, opportunità legate all’utilizzo dei Fondi Strutturali UE In Slovacchia Paolo Perin - PowerPoint PPT Presentation


  • 130 Views
  • Uploaded on

FINEST, opportunità legate all’utilizzo dei Fondi Strutturali UE In Slovacchia Paolo Perin. Vicenza, 25 novembre 2008. TIPOLOGIA DI BANDI PER LE PMI. TIPI DI BANDI. Le imprese italiane possono partecipare ai bandi attraverso due distinte modalità:

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

FINEST, opportunità legate all’utilizzo dei Fondi Strutturali UE In Slovacchia Paolo Perin


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
finest opportunit legate all utilizzo dei fondi strutturali ue in slovacchia paolo perin

FINEST, opportunità legate all’utilizzo dei Fondi Strutturali UEIn SlovacchiaPaolo Perin

Vicenza, 25 novembre 2008

tipi di bandi

TIPOLOGIA DI BANDI

PER LE PMI

TIPI DI BANDI
  • Le imprese italiane possono partecipare ai bandi attraverso due distinte modalità:
  • 1- beneficiarie dirette di finanziamenti a fondo perduto: le PMI devono essere soggetti di diritto slovacco
  • 2- indirettamente, come esecutrici di opere attraverso la partecipazione a gare di appalto bandite da beneficiari diretti i cui progetti sono stati approvati. In questo caso possono partecipare PMI di diritto italiano.
  • Partecipare alle gare d’appalto per opere e forniture è opportuno controllare la normativa slovacca che è la sola applicabile
  • Procedura aperta : criteri di ammissibilità per le imprese paesi membri UE
  • Procedura ristretta: partecipazione solo per determinate categorie di soggetti ( particolare esperienza in settori specifici)
  • Tutta la documentazione è a disposizione esclusivamente in lingua slovacca e le richieste devono essere formulate solo in lingua slovacca
  • La lista dei bandi è pubblicata sul sito: www.nsrr.sk
tipi di bandi1

TIPOLOGIA DI BANDI

PER LE PMI

TIPI DI BANDI

PROGRAMMI OPERATIVI –BENEFICIARI DEI BANDI –

Quadro riferito alle PMI

  • Ricerca e Sviluppo – organizzazioni che svolgono attività imprenditoriale e commerciale, organizzazioni professionali e imprenditoriali – disponibilità 683milioni di Euro
  • Competitività e crescita economica- persone fisiche oppure giuridiche che svolgono attività di impresa secondo la normativa slovacca e registrate nella Rep.Slovacca – disponibilità 772milioni di Euro
  • Occupazione e inclusione sociale – istituti di formazione, datori di lavoro o organizzazioni non statali concessionari dei servizi per l’occupazione, settore imprenditoriale in genere – disponibilità 864milioni di Euro
  • Ambiente esterno- amministrazioni pubbliche , settore privato ( imprese) disponibilità 1.800Milioni di Euro
  • I Programmi Operativi sono 11.
  • Il 75% dei fondi strutturali assegnati alla Slovacchia per la programmazione 2007/2013 viene destinato alle costruzioni e ricostruzioni di vari tipi di infrastrutture.
programma operativo r s

RICERCA E SVILUPPO PER LE PMI

L. 513/91 & 154 Rep. Slovacca

PROGRAMMA OPERATIVO R&S

Fondo/Bando

ERDF

Autorità di Gestione

Ministero dell’Economica Slovacco

www.economy.gov.sk

Bandi aperti 2008

Provvedimenti/Misure

1.1 Innovazione e Costruzione dell’infrastruttura tecnica della Ricerca e Sviluppo

1.2 Sostegno dei luoghi di eccellenza della ricerca per lo sviluppo della Regione e collaborazione interregionale

1.3 Trasmissione delle conoscenze acquisite e della tecnologia tramite la ricerca

  • Assi Prioritari del Programma
  • Ricerca e Sviluppo

2. Ricerca e Sviluppo nella Regione di Bratislava

2.1 Innovazione e Costruzione dell’infrastrutture della Ricerca e dello Sviluppo

2.2 Sostegno dei luoghi di eccellenza della ricerca per lo sviluppo della Regione e collaborazione nella Regione di Bratislava

2.3 Trasmissione delle conoscenze acquisite e della tecnologia tramite la ricerca

Fondo/Bando

ERDF

Autorità di Gestione

Ministero dell’Economica Slovacco

www.economy.gov.sk

Bandi aperti 2008

programma operativo r s1

RICERCA E SVILUPPO PER LE PMI

PO COMPETITIVITA’ E CRESCITA ECONOMICA

DURATA DEI PROGETTI 24 MESI

CONTRIBUTO FONDO PERDUTO 50%-40% SU TOT INVESTITO

IMPORTO MASSIMO 6.000.000 EURO

PROGRAMMA OPERATIVO R&S

Fondo/Bando

ERDF

Autorità di Gestione

Ministero dell’Economica Slovacco

www.economy.gov.sk

Bandi aperti 2008

Provvedimenti/Misure

1.1 Innovazione e Transfert tecnologici

1.2 Sostegno dei servizi comuni per gli imprenditori

1.3 Sostegno delle attività innovative nelle aziende

1.4 Aumento delle potenzialità energetiche relative alla produzione e alle tecnologie

1.5 Sostegno delle attività imprenditoriali nel settore del turismo

  • Assi Prioritari del Programma
  • Sostegno della competitività delle aziende e dei servizi incentrati nell’innovazione
programma operativo energetico

SOSTEGNO PER IL RISPARMIO ENERGETICO

Contributo a Fondo Perduto max. 50%

Importo max per progetto 200.00,00 Euro

PROGRAMMA OPERATIVO ENERGETICO

Provvedimenti/Misure

1.1.Incremento dell’efficienza energetica

1.2.Utilizzo di fonti energetiche rinnovabili

1.3.Sistemi di misurazione e gestione per il rafforzamento dell’efficienza energetica

Obiettivi

Riduzione dell’intensità energetica del settore manifatturiero

Ed incentivazione dell’utilizzo di fonti rinnovabili

Fondo/Bando

Autorità di Gestione

Ministero dell’Economia

www.economy.gov.sk

Bandi aperti 2008

1.Progetti d’investimento orientati al risparmio energetico

-ricostruzione e modernizzazione delle fonti di energia esistenti da combustibili fossili

-modernizzazione di impianti ad alto fabbisogno energetico e/o sostituzione con impianti che riducono il fabbisogno energetico

  • Progetti orientati all’utilizzo di fonti rinnovabili
  • -costruzione di piccole centrali con potenza max 10MV
  • impianti per utilizzo biomasse o biogas
  • - impianti per l’utilizzo dell’energia solare

Progetti di investimento orientati alla produzione dell’elettricità altamente efficiente e combinata e del calore ai sensi della direttiva N. 2004/8/CE

programma operativo occupazione

PO OCCUPAZIONE

PROGRAMMA OPERATIVO OCCUPAZIONE

Fondo/Bando

ESF

Autorità di Gestione

Ministero del Lavoro

Bandi aperti 2008.

Provvedimenti/Misure

1.1 Sostegno dei programmi nell’ambito dell’occupazione

1.2 Sostegno alla creazione delle parità nell’accesso al mercato del lavoro

1.3 Sostegno della vita famigliare

1.4 Miglioramento della qualità dell’amministrazione pubblica

1.5 Sostegno alla creazione dei posti di lavoro tramite lo sviluppo delle imprese

  • Assi Prioritari del Programma
  • Sostegno alla crescita dell’occupazione

2.1 Sostegno dei servizi sociali, dei servizi sanitari

2. Sostegno all’inserimento sociale

Fondo/Bando

ESF

Autorità di Gestione

Ministero del Lavoro

Bandi aperti 2008

documenti necessari

DOCUMENTI NECESSARI PER LA PARTECIPAZIONE AD UN BANDO

A SOSTEGNO DELL’INNOVAZIONE E TRASFERIMENTI TECNOLOGICI 1.1

DOCUMENTI NECESSARI
  • Bilancio dettagliato anno precedente
  • Contratti preliminari e/o di fornitura
  • Estratto del Casellario Giudiziale (non antecedente ai 3 mesi)
  • Dichiarazione dell’ufficio Fiscale da cui risulti che il richiedente non è debitore fiscale (non antecedente 3 mesi)
  • Conferma e/o Dichiarazione che il richiedente non ha debiti relativi ai contributi obbligatori (non antecedente 3 mesi)
  • Relazione del numero di dipendenti al 31.12 (chiusura Bilancio)
  • Conto Patrimoniale e Conto Economico situazione aggiornata alla data della domanda con timbro dell’ufficio delle imposte
  • Visura Camerale (non antecedente ai 3 mesi)
  • Permesso di Costruzione con dettaglio della dimensione
  • Documento sulla disponibilità dei mezzi finanziari necessari per la realizzazione del progetto ammontante al 100% delle spese ammissibili
  • Conferma della Banca sulla disponibilità dell’importo richiesto
  • Promessa di erogazione del credito da parte della Banca
  • Contratto di Credito
  • Dichiarazione di non avere procedure concorsuali in corso
  • Estratto del Registro degli azionisti
  • Dichiarazione di conformità di presentazione delle copie in sostituzione degli originali
  • Dichiarazione di non esercitare nei settori di cui alle Leggi in vigore
  • Estratto del Catasto Immobiliare in cui si intende realizzare il progetto
slide9

Finest in Paesi UE

Tallinn

Estonia

Altre aree di competenza Finest: L. 19/91

Riga

Poland

Latvia

Vilnius

Lithuania

  • POLONIA
  • REP. CECA
  • REP. SLOVACCA
  • SLOVENIA
  • UNGHERIA
  • ROMANIA
  • BULGARIA
  • PAESI BALTICI

Czech Rep.

Warsaw

Slovakia

Prague

Bratislava

Hungary

Budapest

Lubjana

Bucharest

Romania

Bulgaria

Slovenia

Sofia

slide10

FINEST: ASSISTENZA, CAPITALE e FINANZIAMENTI a M/L termine

IMPIEGHI

INVESTIMENTO

FONTI

FINANZIARIE

STRUMENTI DIRETTI FINEST

TERRENI

FABBRICATI

IMPIANTI

MACCHINARI

ATTREZ.

CIRCOLANTE

FINANZIAMENTO A MEDIO LUNGO TERMINE DIRETTO ALLA SOCIETA’ ESTERA

DEBITO

MEDIO LUNGO

FINEST, FORNITORE DI ASSISTENZA E CONSULENZA

DEBITO A BREVE

PARTECIPAZIONE NEL CAPITALE SOCIALE DELLA SOCIETA’ ESTERA

CAPITALE SOCIALE

FINEST FORNISCE ASSISTENZA IN LOCO A MEZZO DI PROFESSIONISTI CONVENZIONATI E SI RELAZIONA CON LE ISTITUZIONI FINANZIARIE EUROPEE PER AGEVOLARE LA “RACCOLTA” DI ULTERIORI NECESSITA’ FINANZIARIE A COMPLETAMENTO DELL’INVESTIMENTO ESTERO

slide11

La PARTECIPAZIONE, caratteristiche

FONTI FINANZIARIE

Il tipico intervento partecipativo, in Società Estere, operato da Finest avviene nel limite del 25% del Capitale sociale e per un periodo massimo fino a 8 anni; alla scadenza del termine vi è l’impegno al riacquisto, delle quote Finest, da parte della casamadre italiana*

Alla scadenza del periodo partecipativo vi è l’impegno al riacquisto, delle azioni sottoscritte da Finest nella società estera, da parte della casamadre italiana (way out)

DEBITO

MEDIO LUNGO

DEBITO A BREVE

CAPITALE SOCIALE

slide12

Il FINANZIAMENTO DIRETTO FINEST, caratteristiche generali

FONTI FINANZIARIE

Finest può erogare direttamente alla Società Estera partecipata un finanziamento avente le seguenti CARATTERISTICHE:

IMPORTO MASSIMO: fino al 25% del TOTALE INVESTIMENTO

DURATA: fino a 8 anni, compreso un periodo di grazia che di norma è pari a 18 mesi

Remunerazione: EURIBOR + spread

DEBITO

MEDIO LUNGO

DEBITO A BREVE

CAPITALE SOCIALE

slide13

OTTIMIZZAZIONE INTERVENTO FINEST

QUALE STRUTTURA FINANZIARIA per ottimizzare l’intervento di FINEST S.p.A?

slide14

RICHIAMO

di SINTESI

  • Quale struttura finanziara per ottimizzare l’intervento di FINEST?
  • SOLUZIONE
  • LIMITI da rispettare, PERIMETRO
  • Struttura Finanziaria
  • Intervento Finest

PARTECIPAZIONE:

Fino al 25% del Capitale Sociale

FINANZIAMENTO:

Fino al 25% del totale investimento

CAPITALE SOCIALE

EUR. 18,75

75%

DEBITO

MEDIO LUNO

25%

EUR. 25,00

EUR. 100

slide15

SINTESI FINALE CON ESEMPIO

FABBISOGNO

INVESTIMENTO

1.500.000 Euro

67% CAPITALE

SOCIALE

1.000.000 Euro

33%

FINANZIAMENTI

500.000 Euro

ALTRI FINANZ.

(Mutuo Banca)

375.000

FINEST

125.000

Partner UE

200.000

(20%)

ALFA

550.000 (55%)

FINEST

250.000

(25%)

SUCCESSIVA RICHIESTA DI CONTRIBUTO FONDI STRUTTURALI A COPERTURA DI PARTE COSTI DI INVESTIMENTO

slide16

RIFERIMENTI

PORDENONEVia dei Molini, 433170 Pordenone - Italiatel. 0039 0434 229811fax 0039 0434 20704email: info@finest.it

PADOVAPiazza Zanellato, 535131 Padova - Italiatel. 0039 049 773901fax 0039 049 773989