Corso di Informatica ECDL - PowerPoint PPT Presentation

corso di informatica ecdl n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Corso di Informatica ECDL PowerPoint Presentation
Download Presentation
Corso di Informatica ECDL

play fullscreen
1 / 100
Corso di Informatica ECDL
212 Views
Download Presentation
libitha
Download Presentation

Corso di Informatica ECDL

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Corso di InformaticaECDL Ivan Renesto ivan.renesto@edes.it +393477224641

  2. Microsoft Word Word Processing

  3. Libri di testo Riferimenti Studio Operazioni di base Caratteri e Paragrafi Selezionare Inserire Cancellare Spostare e Duplicare Annullare La barra degli appunti Correzione ortografica Visualizzazione Righelli Simboli non stampabili Stampa Formattazione Indice Argomenti Ivan Renesto

  4. Libri di Testo • Patente Europea del Computer • VOLUME 1 • VOLUME 2 • Autori: Dameri, Foresti • Jackson Libri Ivan Renesto

  5. Riferimenti di studio • VOLUME 1 • Riferimenti di Studio: da pag 134 a pag 200 • Per iniziare ……………………………………… 134 • Operazioni di base …………………………….. 147 • Formattazione ………………………………….. 156 • Rifinire un documento …………………………. 170 • Stampa ………………………………………….. 180 • Funzioni avanzate ……………………………… 183 Ivan Renesto

  6. Avviare Microsoft Word • Fare click sul pulsante Start nella barra delle applicazioni • Fare click sul comando: • Tutti i Programmi • in Widows XP • Programmi • in Windows 95/98/ME/2000 • Fare click sul comando Ivan Renesto

  7. Icona di un Documento ( .doc) La finestra di Word Pulsanti di Controllo Nome dell’Applicazione Titolo del Documento Barra del Titolo Barra dei Menu Barra degli Strumenti: Standard Barra degli Strumenti: Formattazione Barra degli Strumenti: Disegno Ivan Renesto

  8. Pulsanti associati ai comandi Nomi dei comandi Tasti associati I Menu • Si selezioni il menu File • Si osservino i comandi fondamentali: • Nuovo… • Apri… • Chiudi • Salva • Salva con nome… • Stampa… • Esci Ivan Renesto

  9. Elenco di barre degli strumenti disponibili Le Barre degli Strumenti Barra correntemente visualizzata • Fare click sul menu Visualizza • Selezionare il comando: • Barre degli Strumenti • Fare click sul nome della barra da • visualizzare • nascondere Barra correntemente NON visualizzata Ivan Renesto

  10. Chiudere Word • Utilizzando i menu: • Fare click sul menu File • Selezionare il comando Esci • Utilizzando i pulsanti di controllo: • Premere sul pulsante Chiudi Ivan Renesto

  11. Avviare Microsoft Word • Fare click sul pulsante Start nella barra delle applicazioni • Fare click sul comando: • Tutti i Programmi • in Widows XP • Programmi • in Windows 95/98/ME/2000 • Fare click sul comando Ivan Renesto

  12. Nuovo documento di testo Riquadro attività • Fare click sul menu File • Selezionare il comando Nuovo… • All’interno del Riquadro attività, nella sezione Nuovo, fare click su Documento vuoto Sezione Nuovo Documento vuoto Ivan Renesto

  13. Prima modifica ad un documento 1. Si esegua un click all’interno della rappresentazione del documento 2.Quando il cursore lampeggia si digiti il seguente testo: “ Il mio primo documento” Ivan Renesto

  14. Finestra Salva con nome Salvare un documento Casella Salva in: Luogo di memorizzazione • Usando la barra dei menu: • Eseguire un click sul menu File • Selezionare il comando Salva • Usando la barra degli strumenti standard: • Eseguire un click sul pulsante Salva 1. Fare click sul pulsante Desktop Per memorizzare il documento sul desktop 3. Digitare il nome del documento Es.: “Primo documento” 4. Fare click sul pulsante Salva 2. Fare click all’interno della casella Nome file: Principali pulsanti di accesso ai luoghi di memorizzazione Ivan Renesto

  15. Chiudere un documento • Eseguire un click sul menu File • Selezionare il comando Chiudi Ivan Renesto

  16. Aprire un documento • Utilizzando la barra dei menu: • Eseguire un click sul menu File • Selezionare il comando Apri… • Utilizzando la barra degli strumenti standard: • Eseguire un click sul pulsante Apri Ivan Renesto

  17. Finestra Apri 2. Eseguire un doppio click sull’icona della cartella Word 3. Selezionare il file ATAMATI.doc 1. Eseguire un click sul pulsante Documenti se non si è nella cartella Documenti 4. Eseguire un click sul pulsante Apri Ivan Renesto

  18. Oggetti di un documento • In un documento si possono distinguere diversi oggetti • Gli oggetti principali saranno: • Caratteri • Considereremo carattere ogni simbolo inseribile all’interno del documento stesso, compresi: spazi, tabulazioni, invii, ... • Paragrafi • Sequenza di caratteri terminata da un invio • Elenchi • Puntati • Numerati Ivan Renesto

  19. Scorrere e spostarsi Ci si sposti all’interno del documento utilizzando il mouse e i tasti cursore: [] [][][] Si provi a scorrere il documento utilizzando le barre di scorrimento Ivan Renesto

  20. Selezionare • Selezioniamo la parola apparecchiature nel primo paragrafo del corpo della lettera • si esegua un doppio click col tasto sinistro del mouse sulla parola apparecchiature • Selezioniamo tutto il primo paragrafo • si esegua un triplo click col tasto sinistro del mouse in un punto qualunque del primo paragrafo • Selezioniamo una porzione di testo • Nel terzo paragrafo si tenga premuto il tasto sinistro del mouse dall’inizio della parola uffici alla fine della parola Pomezia Ivan Renesto

  21. Selezionare tutto il documento • Eseguire un click sul menu Modifica • Selezionare il comando Seleziona tutto Ivan Renesto

  22. Perché selezionare? • Selezionare è importante perché è l’azione che consente di dire a Microsoft Word su quale parte di testo apportare successivamente delle modifiche • Prima di cambiare le proprietà di un testo occorrerà sempre selezionare la porzione di testo interessata (salvo alcuni casi) Ivan Renesto

  23. Inserire • Portarsi all’inizio della riga: “Cambio di residenza” • Il cursore lampeggia alla sinistra del carattere “C” • Inserire i caratteri: “Oggetto: “ Ivan Renesto

  24. Sovrascrivere • Selezionare la parola “novembre” nel secondo paragrafo del corpo della lettera • Doppio click • La parola è selezionata • Digitare direttamente la parola “dicembre” • Automaticamente viene cancellata la parola evidenziata è inserita al suo posto quella nuova Ivan Renesto

  25. Rinominare un documento • Eseguire un click sul menu File • Selezionare il comando Salva con nome… • Selezionare il percorso: • Documenti \ Word • Impostare il nome del documento come: • Azienda • Premere sul pulsante Salva Ivan Renesto

  26. Data e ora • Inserire indicazione della data odierna in cima al documento • Portarsi con il mouse in cima al documento • Eseguire un click col tasto sinistro • Il cursore lampeggia alla sinistra del carattere ‘E’ • Battere due volte il tasto [INVIO] • Riportarsi in cima al documento con il tasto [] • Inserire il luogo: “Firenze, “ • Eseguire un click sul menu Inserisci • Selezionare il comando Data e ora… Ivan Renesto

  27. La finestra: Data e ora Selezionare la lingua nella quale visualizzare la data Spuntare la casella Aggiorna automaticamente se si desidera che la data si aggiorni ad ogni apertura del documento Selezionare il formato della data da inserire Ivan Renesto

  28. Inserire simboli e caratteri speciali • È possibile inserire in un documento anche simboli non presenti nella tastiera • Tali simboli definiti speciali sono stati raggruppati in apposite tabelle visualizzabili attraverso: • il menu Inserisci • il comando Simbolo… 1. Si seleziona il carattere che si desidera inserire 2. Si esegue un click sul pulsante Inserisci Ivan Renesto

  29. Cancellare • Due sono i tasti utilizzabili per cancellare caratteri: • Backspace [  ] • Cancella a sinistra del cursore, spostando il cursore stesso • Canc [Canc] • Cancella a destra del cursore, senza alcuno spostamento dello stesso Ivan Renesto

  30. Cancellare 1. Selezionare il quarto paragrafo 2. Premere il tasto [Canc] Ivan Renesto

  31. Taglia, Copia e Incolla • Anche in Word è possibile spostare o duplicare porzioni di testo con le operazioni di base: • Taglia • [CTRL] + X • PulsanteTaglia • Copia • [CTRL] + C • PulsanteCopia • Incolla • [CTRL] + V • PulsanteIncolla Ivan Renesto

  32. Spostare: drag’n’drop • È possibile effettuare lo spostamento di caratteri mediante: • Taglia + Incolla • Drag’n’drop • Questa tecnica si articola nelle seguenti fasi: • selezionare i caratteri (parole o frasi) che si desidera spostare • tenere premuto il tasto sinistro del mouse su di essi • muovere il puntatore del mouse sul punto di destinazione del testo selezionato Ivan Renesto

  33. Spostare con l’uso del mouse • Il documento Azienda.doc è firmato: • COMMERCIALE DIREZIONE • Cambiamolo in: • DIREZIONE COMMERCIALE • Selezionare la parola “DIREZIONE” • Doppio click sulla parola “DIREZIONE” • Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse sulla parola selezionata • Spostare il puntatore del mouse alla sinistra della parola “COMMERCIALE” Ivan Renesto

  34. Copiare con l’ausilio del mouse • Simile al caso precedente dello spostamento • Durante il trascinamento del testo da copiare si tenga premuto il tasto [CTRL] • Giunti sul luogo di destinazione, all’interno del documento, rilasciare il pulsante sinistro del mouse e il tasto [CTRL] • Verrà operata la duplicazione del testo selezionato Ivan Renesto

  35. Duplicare la firma • Si selezioni l’intero paragrafo della firma del documento: DIREZIONE COMMERCIALE • Triplo click col tasto sinistro del mouse all’interno del paragrafo • Si tenga premuto il tasto sinistro del mouse sul testo selezionato • Si tenga premuto il tasto [CTRL] • Ci si sposti nella riga sottostante • Si rilasci il tasto sinistro del mouse • Si rilasci il tasto [CTRL] Ivan Renesto

  36. Annullare e ripristinare • Annullare • È possibile annullare ogni azione compiuta • Si può utilizzare il pulsante Annulla • Oppure da menu: • Modifica  Annulla … • Ripristina • È inoltre possibile ripristinare un’operazione annullata • Si può utilizzare il pulsante Ripristina • Oppure da menu: • Modifica  Ripristina … Ivan Renesto

  37. Annullare • Si annulli la duplicazione della firma: • Si esegua un click sul menu Modifica • Si selezioni il comando Annulla Copia • È possibile annullare l’ultima operazione effettuata anche mediante la tastiera, con la combinazione di tasti: • [CTRL] + Z • [CTRL] + Y per il ripristino Ivan Renesto

  38. La barra degli appunti • Quando si eseguono le operazioni • Taglia • Copia gli oggetti tagliati o copiati vengono inseriti in un’area di memoria detta “Appunti” • Per accedere direttamente al contenuto di questa area di memoria occorre che la barra sia visualizzata: • Essa viene automaticamente visualizzata quando due elementi vengono tagliati o copiati in una riga Ivan Renesto

  39. Strumenti di correzione ortografica • È possibile avviare lo strumento di correzione ortografica: • Attraverso l’apposito pulsante • Controllo ortografia • Mediante il menu • Strumenti  Controllo ortografia… • Con funzionalità ridotte mediante un’icona sulla barra di stato Stato di ortografia e grammatica Ivan Renesto

  40. Controllo ortografico Il controllo ortografico durante la digitazione farà sì che durante la battitura le parole sbagliate o sconosciute si sottolineino di rosso Frasi grammaticalmente errate verranno invece sottolineate di verde Ivan Renesto

  41. Correzione ortografica Aggiungi al dizionario Aggiunge al dizionario di Word la parola sconosciuta che sta segnalando come errore grammaticale Cambia tutto Pulsante che corregge ogni occorrenza dell’errore nel documento con il suggerimento selezionato Ignora tutto Consente di ignorare ogni occorrenza nel documento dell’errore correntemente segnalato Ignora questa volta Consente di ignorare il suggerimento (es.: nomi propri) Sezione che evidenzia l’errore, che viene rappresentato in rosso Cambia Pulsante che corregge l’errore con il suggerimento selezionato • Avviare il controllo ortografico • Eseguire un click nell’angolo superiore sinistro dell’area di lavoro • Avviare lo strumento per il controllo dell’ortografia • Strumenti  Controllo ortografia e grammatica… Sezione che elenca una serie di possibili suggerimenti o la voce “nessun suggerimento” Lingua dizionario: Lingua del dizionario all’interno del quale controllare l’ortografia Controlla grammatica Determina anche il controllo grammaticale, non solo ortografico Ivan Renesto

  42. Correggiamo gli errori Il nome proprio Arentina non è errato, ma semplicemente non è presente nel dizionario Ivan Renesto

  43. Correggiamo gli errori Errore grammaticale inesistente, erroneamente proposto da Word che cerca una concordanza tra il numero 50136 e le parole circostanti Ivan Renesto

  44. Correggiamo gli errori Errore grammaticale: informamo L’assenza della vocale ‘i’ può essere corretta selezionando il suggerimento opportuno e premendo sul pulsante Cambia Ivan Renesto

  45. Correggiamo gli errori La sigla S.p.A. è correttamente formata secondo le regole per la composizione di lettere d’affari. Grammaticalmente, Word non la conosce e la considera errata Ivan Renesto

  46. Correggiamo gli errori Errore grammaticale: aparecchiature La mancanza della consonante ‘p’ può essere corretta selezionando il suggerimento opportuno e premendo sul pulsante Cambia Ivan Renesto

  47. Errore grammaticale inesistente. Nelle lettere commerciali la particella pronominale “Vi” non dovrebbe mai essere elisa, ma sempre essere scritta con l’iniziale maiuscola Correggiamo gli errori Ivan Renesto

  48. Correggiamo gli errori Word segnala anche possibili errori di battitura o punteggiatura. A discrezione, cambiare o ignorare il suggerimento Ivan Renesto

  49. Correggiamo gli errori Nelle lettere commerciali la particella pronominale “Vi”, anche se parte terminale di un verbo, va scritta con l’iniziale maiuscola, come forma di rispetto Ivan Renesto

  50. La sigla sig., che Word sa dovrebbe essere scritta con iniziale minuscola, nelle lettere commerciali è presente con iniziale MAIUSCOLA Correggiamo gli errori Ivan Renesto