cap 14 mappe genetiche in batteri e batteriofagi pp 399 428 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Cap. 14 Mappe genetiche in batteri e batteriofagi. Pp. 399-428 PowerPoint Presentation
Download Presentation
Cap. 14 Mappe genetiche in batteri e batteriofagi. Pp. 399-428

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 27

Cap. 14 Mappe genetiche in batteri e batteriofagi. Pp. 399-428 - PowerPoint PPT Presentation


  • 169 Views
  • Uploaded on

Cap. 14 Mappe genetiche in batteri e batteriofagi. Pp. 399-428. Riassunto. Tre forme di trasferimento di materiale geentico nei procarioti: trasformazione, coniugazione, trasduzione Esperimenti di Lederberg Fattor F, ceppi Hfr Cicli fagici Trasduzione generalizzata e specializzata.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Cap. 14 Mappe genetiche in batteri e batteriofagi. Pp. 399-428' - lawrence-mckenzie


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
riassunto
Riassunto
  • Tre forme di trasferimento di materiale geentico nei procarioti: trasformazione, coniugazione, trasduzione
  • Esperimenti di Lederberg
  • Fattor F, ceppi Hfr
  • Cicli fagici
  • Trasduzione generalizzata e specializzata
definizioni
Definizioni
  • Terreno minimo: una fonte di C organico, sali minerali
  • Terreno completo: terreno minimo + vitamine, tutti i nucleotidi e tutti gli amminoacidi
  • Prototrofo: ceppo capace di crescere su terreno minimo
  • Auxotrofo: ceppo che per crescere richiede uno o più amminoacidi e proteine, in aggiunta al terreno minimo

Es. di genotipo: gly+gua+ ile ade

Non ha bisogno di glicina e guanina, ma cresce solo in presenza di isoleucina e adenina

ci sono forme di scambio genetico sessualit nei batteri trasformazione
Ci sono forme di scambio genetico (sessualità) nei batteri: trasformazione

Ceppi di pneumococco IIS trasformano ceppi IIIR

perch avvenga la coniugazione necessario contatto fisico fra i due ceppi
Perché avvenga la coniugazione è necessario contatto fisico fra i due ceppi

Tubo di Davis, nessun ricombinante

fattore f ceppi f ed f
Fattore F, ceppi F+ ed F-

Un ceppo può trasferire parte del suo DNA (ceppo donatore, F+) se è dotato di un plasmide: fattore F. I ceppi che ne sono privi sono ceppi accettori, F-.

ricombinazione a carico del fattore f
Ricombinazione a carico del fattore F

pilus

F

La ricombinazione avviene se, occasionalmente, il fattore F ha incorporato per crossing-over alcuni dei geni del cromosoma del ceppo donatore: ceppi lfr, low frequency of recombination

ceppi in cui il fattore f integrato nel cromosoma sono ceppi hfr high frequency of recombination
Ceppi in cui il fattore F è integrato nel cromosoma sono ceppi Hfr(high frequency of recombination)

Segue ricombinazione fra il cromosoma Hfr e quello F-

nella coniugazione fra hfr ed f il fattore f trasferito per ultimo
Nella coniugazione fra Hfr ed F-, il fattore F è trasferito per ultimo

Si può utilizzare questa particolarità per la mappatura genetica

ricapitolando
Ricapitolando:

F- X F- Non c’è coniugazione

F+ x F+ Non c’è coniugazione

F+ x F- Coniugazione, F-  F+, ricombinazione rara

Hfr x F- Coniugazione, a volte F-  Hfr, ricombinazione frequente

slide20

Ciclo dei batteriofagi o fagi

I ceppi batterici sono soggetti a infezione da parte di specifici fagi:

Per Escherichia coli: T2, T4, T6 e λ

riassunto1
Riassunto
  • I batteri possono scambiarsi tratti di DNA tramite trasformazione, coniugazione e trasduzione
  • La trasformazione non richiede un contatto fra ceppi batterici vivi, la coniugazione sì
  • La sessualità nella coniugazione è determinata dalla presenza e dalla localizzazione di un fattore F
  • Esperimenti di interruzione della coniugazione permettono di mappare genomi batterici
  • La ricombinazione batterica può anche essere mediata da batteriofagi: trasduzione generalizzata e specializzata