slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
La forma passiva PowerPoint Presentation
Download Presentation
La forma passiva

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 19

La forma passiva - PowerPoint PPT Presentation


  • 176 Views
  • Uploaded on

La forma passiva. Questa mattina quella banca è stata rapinata da 3 uomini armati e mascherati. -Nella forma attiva il soggetto del verbo è l’agente della frase: Marco ha fatto I compiti. -Nella forma passiva il vero “agente” della frase non è il soggetto, ma

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'La forma passiva' - laban


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

La forma passiva

Questa mattina quella banca è stata rapinatada3 uomini

armati e mascherati.

-Nella forma attiva il soggetto del verbo è l’agente della frase:

Marco ha fatto I compiti

-Nella forma passiva il vero “agente” della frase non è il soggetto, ma

il complemento, che si chiama “complemento d’agente”:

I compiti sono stati fatti da Marco

-Il complemento d’agente e’ introdotto dalla preposizione “DA”:

“Il nome della Rosa” e’ stato scritto da Umberto Eco.

-Se il soggetto nell’attivo è indeterminato (loro, qualcuno ecc.), al passivo NON si

esprime il complemento d’agente (da loro, da qualcuno, ecc.):

Hanno perso un mazzo di chiavi. E’ stato perso un mazzo di chiavi.

slide2

La forma passiva

-Solo I verbi transitivi possono essere usati alla forma passiva.

-Il passivo si forma usando l’ausiliare essere e il participio passato del

verbo transitivo; il complemento oggetto dell’attivo diventa soggetto

del passivo e il soggetto dell’attivo diventa complemento d’agente

del passivo:

Anna ha corretto I temi.

I temi sono stati corretti da Anna

-L’ausiliare va coniugato nello stesso tempo e modo del verbo della

frase attiva e il paricipio passato concorda in genere e numero con il

soggetto:

I fumetti sono letti da Carlo.

Carlo legge I fumetti.

Tutti seguiranno la partita.

Ugo comprava sempre il pane.

La ditta ci aveva dato un regalo.

Pensavo che Luigi avesse scritto questo libro.

La partita sarà seguita da tutti.

Il pane era sempre comprato da Ugo.

Un regalo ci era stato dato dalla ditta.

Pensavo che questo libro fosse stato

scritto da Luigi.

slide3

La forma passiva

ATTENZIONE:

Solo l’oggetto diretto di una frase attiva può diventare il soggetto in una frase passiva.

L’oggetto indiretto rimane indiretto sia nella forma attiva che nela forma passiva: non

può MAI essere il soggetto di una frase passiva.

The director gave Carlo a raise. Il direttore ha dato un aumento a Carlo.

A raise was given to Carlo by the director. Un aumento è stato dato a Carlo dal direttore.

Carlo was given a raise by the director. IMPOSSIBILE!

-Per esprimere frasi come quella definita “impossibile”, si deve usare una costruzione attiva.

Se l’agente è sconosciuto, un “loro” impersonale è il soggetto del verbo attivo.

Hanno dato un aumento a Carlo. (Carlo was given a raise/They gave Carlo a raise)

Ci serviranno caffè e tè. (We’ll be served tea and coffee)

slide4

La forma passiva

1. Ogni anno molti turisti visitano Venezia.

2. Botticelli ha dipinto “La Primavera”.

3. L’anno scorso molti seguivano il programma “Lost”.

4. In futuro, tutti useranno le macchine elettriche.

5. E’ necessario che gli studenti ascoltino il professore.

6. Pensavo che il meccanico avesse riparato la macchina.

slide5

La forma passiva

1. Ogni anno molti turisti visitano Venezia.

Ogni anno Venezia è visitata da molti turisti.

2. Botticelli ha dipinto “La Primavera”.

3. L’anno scorso molti seguivano il programma “Lost”.

4. In futuro, tutti useranno le macchine elettriche.

5. E’ necessario che gli studenti ascoltino il professore.

6. Pensavo che il meccanico avesse riparato la macchina.

slide6

La forma passiva

1. Ogni anno molti turisti visitano Venezia.

Ogni anno Venezia è visitata da molti turisti.

2. Botticelli ha dipinto “La Primavera”.

“La Primavera” è stata dipinta da Botticelli.

3. L’anno scorso molti seguivano il programma “Lost”.

4. In futuro, tutti useranno le macchine elettriche.

5. E’ necessario che gli studenti ascoltino il professore.

6. Pensavo che il meccanico avesse riparato la macchina.

slide7

La forma passiva

1. Ogni anno molti turisti visitano Venezia.

Ogni anno Venezia è visitata da molti turisti.

2. Botticelli ha dipinto “La Primavera”.

“La Primavera” è stata dipinta da Botticelli.

3. L’anno scorso molti seguivano il programma “Lost”.

L’anno scorso il programma “Lost” era seguito da molti.

4. In futuro, tutti useranno le macchine elettriche.

5. E’ necessario che gli studenti ascoltino il professore.

6. Pensavo che il meccanico avesse riparato la macchina.

slide8

La forma passiva

1. Ogni anno molti turisti visitano Venezia.

Ogni anno Venezia è visitata da molti turisti.

2. Botticelli ha dipinto “La Primavera”.

“La Primavera” è stata dipinta da Botticelli.

3. L’anno scorso molti seguivano il programma “Lost”.

L’anno scorso il programma “Lost” era seguito da molti.

4. In futuro, tutti useranno le macchine elettriche.

In futuro, le macchine elettriche saranno usate da tutti.

5. E’ necessario che gli studenti ascoltino il professore.

6. Pensavo che il meccanico avesse riparato la macchina.

slide9

La forma passiva

1. Ogni anno molti turisti visitano Venezia.

Ogni anno Venezia è visitata da molti turisti.

2. Botticelli ha dipinto “La Primavera”.

“La Primavera” è stata dipinta da Botticelli.

3. L’anno scorso molti seguivano il programma “Lost”.

L’anno scorso il programma “Lost” era seguito da molti.

4. In futuro, tutti useranno le macchine elettriche.

In futuro, le macchine elettriche saranno usate da tutti.

5. E’ necessario che gli studenti ascoltino il professore.

E’ necessario che il professore sia ascoltato dagli studenti.

6. Pensavo che il meccanico avesse riparato la macchina.

slide10

La forma passiva

1. Ogni anno molti turisti visitano Venezia.

Ogni anno Venezia è visitata da molti turisti.

2. Botticelli ha dipinto “La Primavera”.

“La Primavera” è stata dipinta da Botticelli.

3. L’anno scorso molti seguivano il programma “Lost”.

L’anno scorso il programma “Lost” era seguito da molti.

4. In futuro, tutti useranno le macchine elettriche.

In futuro, le macchine elettriche saranno usate da tutti.

5. E’ necessario che gli studenti ascoltino il professore.

E’ necessario che il professore sia ascoltato dagli studenti.

6. Pensavo che il meccanico avesse riparato la macchina.

Pensavo che la macchina fosse stata riparata dal meccanico.

slide11

La forma passiva

Ausiliari!

Oltre al verbo “essere” si possono usare come ausiliari:

“venire”: solo con I tempi semplici; dà un significato dinamico, sottolinea l’azione.

Le leggi vengono discusse in parlamento

b) “andare”: solo con I tempi semplici; da’ un significato di obbligo, di necessita’.

La lettera va finita (“deve essere finita”) per domani.

Completate le frasi con la forma corretta di “andare” e “venire”:

1. Molte macchine straniere ________ comprate dagli italiani.

2. Mi dispiace, signorina, ma questa lettera _________ rifatta.

3. Questi prodotti _________ conservati in un luogo fresco se non vuoi che vadano a male.

4. In quante università americane ________ insegnato l’italiano?

5. Ogni volta che rispondevano bene, gli studenti ___________ lodati dal professore.

6. State attenti! Queste espressioni non ___________ prese alla lettera.

7.Per essere apprezzata, la musica classica __________ ascoltata in silenzio.

slide12

La forma passiva

Ausiliari!

Oltre al verbo “essere” si possono usare come ausiliari:

“venire”: solo con I tempi semplici; dà un significato dinamico, sottolinea l’azione.

Le leggi vengono discusse in parlamento

b) “andare”: solo con I tempi semplici; da’ un significato di obbligo, di necessita’.

La lettera va finita (“deve essere finita”) per domani.

Completate le frasi con la forma corretta di “andare” e “venire”:

1. Molte macchine straniere vengono comprate dagli italiani.

2. Mi dispiace, signorina, ma questa lettera _________ rifatta.

3. Questi prodotti _________ conservati in un luogo fresco se non vuoi che vadano a male.

4. In quante università americane ________ insegnato l’italiano?

5. Ogni volta che rispondevano bene, gli studenti ___________ lodati dal professore.

6. State attenti! Queste espressioni non ___________ prese alla lettera.

7.Per essere apprezzata, la musica classica __________ ascoltata in silenzio.

slide13

La forma passiva

Ausiliari!

Oltre al verbo “essere” si possono usare come ausiliari:

“venire”: solo con I tempi semplici; dà un significato dinamico, sottolinea l’azione.

Le leggi vengono discusse in parlamento

b) “andare”: solo con I tempi semplici; da’ un significato di obbligo, di necessita’.

La lettera va finita (“deve essere finita”) per domani.

Completate le frasi con la forma corretta di “andare” e “venire”:

1. Molte macchine straniere vengono comprate dagli italiani.

2. Mi dispiace, signorina, ma questa lettera va rifatta.

3. Questi prodotti _________ conservati in un luogo fresco se non vuoi che vadano a male.

4. In quante università americane ________ insegnato l’italiano?

5. Ogni volta che rispondevano bene, gli studenti ___________ lodati dal professore.

6. State attenti! Queste espressioni non ___________ prese alla lettera.

7.Per essere apprezzata, la musica classica __________ ascoltata in silenzio.

slide14

La forma passiva

Ausiliari!

Oltre al verbo “essere” si possono usare come ausiliari:

“venire”: solo con I tempi semplici; dà un significato dinamico, sottolinea l’azione.

Le leggi vengono discusse in parlamento

b) “andare”: solo con I tempi semplici; da’ un significato di obbligo, di necessita’.

La lettera va finita (“deve essere finita”) per domani.

Completate le frasi con la forma corretta di “andare” e “venire”:

1. Molte macchine straniere vengono comprate dagli italiani.

2. Mi dispiace, signorina, ma questa lettera va rifatta.

3. Questi prodotti vanno conservati in un luogo fresco se non vuoi che vadano a male.

4. In quante università americane ________ insegnato l’italiano?

5. Ogni volta che rispondevano bene, gli studenti ___________ lodati dal professore.

6. State attenti! Queste espressioni non ___________ prese alla lettera.

7.Per essere apprezzata, la musica classica __________ ascoltata in silenzio.

slide15

La forma passiva

Ausiliari!

Oltre al verbo “essere” si possono usare come ausiliari:

“venire”: solo con I tempi semplici; dà un significato dinamico, sottolinea l’azione.

Le leggi vengono discusse in parlamento

b) “andare”: solo con I tempi semplici; da’ un significato di obbligo, di necessita’.

La lettera va finita (“deve essere finita”) per domani.

Completate le frasi con la forma corretta di “andare” e “venire”:

1. Molte macchine straniere vengono comprate dagli italiani.

2. Mi dispiace, signorina, ma questa lettera va rifatta.

3. Questi prodotti vanno conservati in un luogo fresco se non vuoi che vadano a male.

4. In quante università americane viene insegnato l’italiano?

5. Ogni volta che rispondevano bene, gli studenti ___________ lodati dal professore.

6. State attenti! Queste espressioni non ___________ prese alla lettera.

7.Per essere apprezzata, la musica classica __________ ascoltata in silenzio.

slide16

La forma passiva

Ausiliari!

Oltre al verbo “essere” si possono usare come ausiliari:

“venire”: solo con I tempi semplici; dà un significato dinamico, sottolinea l’azione.

Le leggi vengono discusse in parlamento

b) “andare”: solo con I tempi semplici; da’ un significato di obbligo, di necessita’.

La lettera va finita (“deve essere finita”) per domani.

Completate le frasi con la forma corretta di “andare” e “venire”:

1. Molte macchine straniere vengono comprate dagli italiani.

2. Mi dispiace, signorina, ma questa lettera va rifatta.

3. Questi prodotti vanno conservati in un luogo fresco se non vuoi che vadano a male.

4. In quante università americane viene insegnato l’italiano?

5. Ogni volta che rispondevano bene, gli studenti venivano lodati dal professore.

6. State attenti! Queste espressioni non ___________ prese alla lettera.

7.Per essere apprezzata, la musica classica __________ ascoltata in silenzio.

slide17

La forma passiva

Ausiliari!

Oltre al verbo “essere” si possono usare come ausiliari:

“venire”: solo con I tempi semplici; dà un significato dinamico, sottolinea l’azione.

Le leggi vengono discusse in parlamento

b) “andare”: solo con I tempi semplici; da’ un significato di obbligo, di necessita’.

La lettera va finita (“deve essere finita”) per domani.

Completate le frasi con la forma corretta di “andare” e “venire”:

1. Molte macchine straniere vengono comprate dagli italiani.

2. Mi dispiace, signorina, ma questa lettera va rifatta.

3. Questi prodotti vanno conservati in un luogo fresco se non vuoi che vadano a male.

4. In quante università americane viene insegnato l’italiano?

5. Ogni volta che rispondevano bene, gli studenti venivano lodati dal professore.

6. State attenti! Queste espressioni non vanno prese alla lettera.

7.Per essere apprezzata, la musica classica __________ ascoltata in silenzio.

slide18

La forma passiva

Ausiliari!

Oltre al verbo “essere” si possono usare come ausiliari:

“venire”: solo con I tempi semplici; dà un significato dinamico, sottolinea l’azione.

Le leggi vengono discusse in parlamento

b) “andare”: solo con I tempi semplici; da’ un significato di obbligo, di necessita’.

La lettera va finita (“deve essere finita”) per domani.

Completate le frasi con la forma corretta di “andare” e “venire”:

1. Molte macchine straniere vengono comprate dagli italiani.

2. Mi dispiace, signorina, ma questa lettera va rifatta.

3. Questi prodotti vanno conservati in un luogo fresco se non vuoi che vadano a male.

4. In quante università americane viene insegnato l’italiano?

5. Ogni volta che rispondevano bene, gli studenti venivano lodati dal professore.

6. State attenti! Queste espressioni non vanno prese alla lettera.

7.Per essere apprezzata, la musica classica va ascoltata in silenzio.

slide19

La forma passiva

USO:

Di solito il passivo si usa quando l’agente non è espresso:

E’ stato bocciato all’esame.

E’ stata giocata l’ultima partita della stagione.

2. In questi casi spesso si preferisce il “si” passivante:

In quella scuola si insegna (è insegnato) anche il tedesco.

3. Il passivo si usa anche quando si vuole enfatizzare l’oggetto dell’azione (che con la

costruzione passiva diventa il soggetto grammaticale):

I librisono stati rovinati dall’umidità

(invece di : L’umidità ha rovinato I libri)