slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Opzioni tariffarie 2003 PowerPoint Presentation
Download Presentation
Opzioni tariffarie 2003

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 49

Opzioni tariffarie 2003 - PowerPoint PPT Presentation


  • 99 Views
  • Uploaded on

Opzioni tariffarie 2003 per le attività economiche in bassa tensione e in media tensione fino a 500 kW Incontro con Confartigianato Roma, 12 Febbraio 2003. Attività economiche in bassa tensione. Energia. Opzioni tariffarie BT. Risultati. Attività economiche in media tensione. Energia.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Opzioni tariffarie 2003' - kishi


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Opzioni tariffarie 2003

per le attività economichein bassa tensionee in media tensione fino a 500 kW

Incontro con Confartigianato

Roma, 12 Febbraio 2003

slide2

Attività economiche in bassa tensione

  • Energia
  • Opzioni tariffarie BT
  • Risultati
  • Attività economiche in media tensione
  • Energia
  • Opzioni tariffarie MT
  • Risultati

Sommario

  • Componenti del prezzo 2003
composizione del prezzo

Tariffa base

Tariffa

Prezzo finale

G

T

O

I

Composizione del prezzo
  • Imposte(IVA esclusa)
  • Generazione(costi fissi)
  • Oneri di sistema(Componenti A e UC)
  • Trasporto
  • Generazione(costi variabili)
costi fissi di generazione

cent/kWh

Costi fissi di generazione

Delibera AEEG n. 228/02 del 23.12.2003

-0,5

  • Il TAR Lombardia il 31 luglio 2001 ha annullato la delibera 238/02 per la parte relativa alla riduzione del PG del 2001.
  • Il Consiglio di Stato (9/7/2002) non ha accolto il ricorso dell’AEEG motivando carenze istruttorie. L’AEEG dovrà rideterminare il PG 2001 (e 2002).
  • In attesa della ridefinizione del PG 2001, l’AEEG ha sospeso i termini di autocertificazione dei ricavi 2001 da parte dei distributori (verifica del V1 2001).

Delibera 180/02 del 29/10/02

I superamenti del V1 2001 sono al momento formalmente indeterminati

E’ rimandata a data non definita la restituzione ai clienti dei superamenti del V1 2001

slide5

Nuovo criterio di adeguamento del CT

2002

2003

1. Adeguamento trimestrale

Vt-0

prezzo medio del paniere nel semestre-0

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Gen

Feb

Mar

Vt-1

Set

Ott

Nov

Dic

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

2. Periodo di riferimento:ultimi 6 mesi rispetto al mese precedente il trimestre di applicazione

3. Adeguamento del Ct in caso di variazioni del Vt superiori al 3%

slide6

CT vs Brent

Carboni

Metano

  • Non è stata modificata la struttura del paniere di riferimento del CT

Greggi:

- Arab Light

- Iranian Light

Oli

BTZ,STZ

slide7

cent/kWh

Costi variabili di generazioneAndamento del CT

Previsione2° trim 2003

1999

2000

2001

2002

2003

Dati bimestrali dal 1999 al 2002

Dati trimestrali nel 2003

slide8

Costi di trasporto

Price-cap 2003 - Delibera AEEG n. 152/02

altri costi riconosciuti

Inflazione

+2,5%

+2,3%

- 4%

Produttività

+0,8%

2002

2003

opzioni tariffarie 2003

Opzioni di maggiore

interesse per PMI

Opzioni tariffarie 2003

Tipologie di clienti

Opzioni base

Opzioni speciali

D2 Tariffa residenti fino a 3 kW

UD4 DOMESTICI 4,5 kW

BT Usi domestici

BIORARIA DOMESTICI > 6,6 kW

D3 Tariffa altri domestici

BT FINO A 16.5 kW

STRAORDINARIA BT

POTENZA VARIABILE BT > 16.5 kW

BT altri usi

BT OLTRE 16.5 kW

BIORARIA BT > 30 kW

FORFAIT BT ( fino 1700 W)

BT INFERIORI ALL’ANNO

BT Illuminazione pubblica

STRAORDINARIA IP BT

ILLUMINAZIONE PUBBLICA BT

MT FINO A 500 kW

POTENZA VARIABILE MT < 500 kW

MT altri usi

MT INFERIORI ALL’ANNO < 500 kW

STRAORDINARIA MT

MULTIORARIA MT OLTRE 500 kW

MULTIORARIA 300 - 500 kW

STRAORDINARIA IP MT

MT Illuminazione pubblica

ILLUMINAZIONE PUBBLICA MT

AT e altissima tensione

MULTIORARIA

MULTIORARIA 3/120 , 3/300, 3/1000

slide10

Opzioni tariffarie 2003

Caratteristiche

A chi è rivolta

Opzione

attività economiche con fabbisogno costante nel corso dell’anno

  • sconto all’aumentare delconsumo
  • sconto all’aumentare della potenza
  • BT OLTRE 16,5 kW
  • MT FINO A 500 kW
  • sconto all’aumentare del consumo
  • prezzi differenziati inverno/estate
  • corrispettivi di potenza prelevata mensile

attività economiche con fabbisogno stagionale di prelievo

  • BT POTENZA VARIABILEOLTRE16,5 kW
  • MT POTENZA VARIABILEFINO A 500 kW

attività economiche con fabbisogno stagionale e attività con modulazione ore piene/ore vuote

  • prezzi differenziatiinverno/estate e ore piene/ore vuote
  • corrispettivi di potenza prelevata mensile
  • BT BIORARIAOLTRE 30 kW
  • MT MULTIORARIADA 300 A 500 kW
slide11

Comunicazione delle opzioni 2003

Comunicazionetramite media

  • Sito web dell’Autorità (www.autorita.energia.it), a cura della stessa AEEG, con indicazione della sola componente “trasporto”
  • Sole24ore di sabato 25 gennaio 2003
  • Bollettini Ufficiali Regionali e delle Provincie autonome
  • Sito web Enel (www.enel.it)

Comunicazionediretta

  • Per i clienti in atto: messaggio sulla prima bolletta emessa nel 2003 ai clienti con fatturazione mensile e potenza disponibile superiore a 16,5 kW, con segnalazione dei termini per richiedere una diversa opzione rispetto a quella attribuita d’ufficio.
  • Per i nuovi clienti: prospetto informativo in contratto
slide12

Applicazione delle opzioni

Decorrenza

  • le nuove opzioni si applicano dal 1° gennaio 2003 con il criterio del pro-rata/giorno in caso di fatturazione di consumi comprendenti il 2002

Tipo di opzioneapplicata

  • in sede di prima adozione delle nuove tariffe viene mantenuta a ciascun cliente l’opzione corrispondente a quella applicata nel 2002, tenendo conto della potenza disponibile
  • il cliente può richiedere l’applicazione retroattiva dal 1° gennaio 2003, entro 60 giorni dalla data di scadenza della prima bolletta 2003 in cui è riportato il messaggio di segnalazione della possibilità di modifica dell’opzione attribuita d’ufficio
  • trascorso il termine di 60 giorni l’opzione ha efficacia per l’intero anno 2003
  • In base al Codice di Condotta Commerciale dell’Enel (approvato dall’AEEG) Il cliente ha diritto di recesso entro 3 mesi dalla data della scelta effettuata, con efficacia dalla data di ricevimento della comunicazione a mezzo raccomandata.

Scelta dell’opzione

dopo l’1.1.03

slide14

Attività economiche in bassa tensione

  • Energia
  • Opzioni tariffarie BT
  • Risultati
  • Attività economiche in media tensione
  • Energia
  • Opzioni tariffarie MT
  • Risultati

Sommario

  • Componenti del prezzo 2003
opzioni tariffarie 2003 bassa tensione

Opzioni di maggiore

interesse per PMI

Opzioni tariffarie 2003Bassa tensione

Tipologie di clienti

Opzioni base

Opzioni speciali

BT FINO A 16.5 kW

STRAORDINARIA BT

POTENZA VARIABILE BT > 16.5 kW

BT altri usi

BT OLTRE 16.5 kW

BIORARIA BT > 30 kW

FORFAIT BT ( fino 1700 W)

BT INFERIORI ALL’ANNO

slide19

Opzione speciale “Bioraria BT” (SB2)potenza disponibile superiore a 30 kW

(°) I corrispettivi di potenza si riferiscono alla potenza prelevata massima mensile in ciascuna fascia oraria.

Il corrispettivo delle ore vuote si applica alla eventuale maggior potenza massima prelevata nelle ore vuote di un mese rispetto alla potenza massima prelevata nella fascia ore piene (invernali o estive secondo il caso) dello stesso mese

  • Ore piene invernali: 7:00 - 21:00 dal lunedì al venerdì nel periodo invernale escluse le festività infrasettimanali
  • Ore piene estive:7:00 - 21:00 dal lunedì al venerdì nel periodo estivo escluse le festività infrasettimanali e il mese di agosto
  • Ore vuote: 21:00-7:00, tutte le ore del sabato e della domenica, tutte le ore del mese di agosto, tutte ore delle festività infrasettimanali
  • Festività infrasettimanali: 1 e 6 gennaio, lunedì dell'Angelo, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1° novembre, 8, 25 e 26 dicembre
clienti bt confronto opzioni b2 sb1

D

D

D

Spesa

Spesa

Spesa

Cent/kWh

Cent/kWh

Cent/kWh

Clienti BTConfronto opzioni B2 - SB1
  • Fornitura: 25 kW - 50.000 kWh

Confronto spesa euro-anno

Fornitura con prelievo uniforme inverno estate

B2

5.498

SB1

5.974

476

0,95

Fornitura con prelievo minore in inverno (20% dei prelievi)

B2

5.498

SB1

5296

202

0,40

Fornitura con prelievo esclusivamente estivo

B2

5.498

SB1

5033

464

0,93

clienti bt 30 kw confronto opzioni b2 sb1 sb2
Clienti BT > 30 kWConfronto opzioni B2 - SB1 - SB2
  • Caratteristiche della fornitura :
  • Potenza 50 kW - Energia 100.000 kWh
  • prelievo uniforme inverno estate
  • modulazione consumi 75% OP 25% OV

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

slide22

Clienti BT > 30 kWConfronto opzioni B2 - SB1 - SB2

  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 50kW - Energia 100.000 kWh
  • prelievo uniforme inverno estate
  • modulazione consumi 50% OP 50% OV

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

clienti bt 30 kw confronto opzioni b1 sb1 sb2
Clienti BT ³ 30 kWConfronto opzioni B1 - SB1 - SB2
  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 50kW - Energia 100.000 kWh
  • prelievo uniforme inverno estate
  • modulazione consumi 60% in ore vuote

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

clienti bt 30 kw confronto opzioni b1 sb1 sb21
Clienti BT ³ 30 kWConfronto opzioni B1 - SB1 - SB2
  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 50kW - Energia 100.000 kWh
  • prelievo uniforme inverno estate
  • modulazione consumi 60% in ore vuote
  • modulazione della potenza 40 kW O.P. 50 kW O.V.

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

slide25

Clienti BT > 30 kWConfronto opzioni B2 - SB1 - SB2

  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 50kW - Energia 100.000 kWh
  • prelievo solo in estate
  • modulazione consumi 80% in ore piene

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

slide26

Clienti BT > 30 kWConfronto opzioni B2 - SB1 - SB2

  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 50kW - Energia 100.000 kWh
  • prelievo inverno/estate
  • modulazione consumi 100% in ore piene

Confronto spesa Euro-anno

OP

slide27

- 15,4%

+ 29,2%

- 43,9%

Confronto prezzi 1999 - 2003

Fornitura BT 50 kW, 100.000 kWh

14,33

13,37

13,07

13,07

Imposte

12,12

Oneri di sistema

11,44

Tariffa basecosti variabili

Tariffa basecosti fissi

slide28

Confronto EUROSTAT al 1°-7-2002Bassa tensione 30 kW, 30.000 kWh/anno

Euro cent/kWh

(*) prezzi Olanda Luglio 2001

slide30

Attività economiche in bassa tensione

  • Energia
  • Opzioni tariffarie BT
  • Risultati
  • Attività economiche in media tensione
  • Energia
  • Opzioni tariffarie MT
  • Risultati

Sommario

  • Componenti del prezzo 2003
opzioni tariffarie 20031

Opzioni di maggiore

interesse per PMI

Opzioni tariffarie 2003

Tipologie di clienti

Opzioni base

Opzioni speciali

MT FINO A 500 kW

POTENZA VARIABILE MT < 500 kW

MT altri usi

MT INFERIORI ALL’ANNO < 500 kW

STRAORDINARIA MT

MULTIORARIA MT OLTRE 500 kW

MULTIORARIA 300 - 500 kW

clienti mt fino a 300 kw confronto opzioni m1 sm1

D

D

Spesa

Spesa

Cent/kWh

Cent/kWh

Clienti MT fino a 300 kWConfronto opzioni M1 - SM1
  • Fornitura: 200 kW - 280.000 kWh

Confronto spesa euro-anno

Fornitura con prelievo uniforme inverno estate

M1

33.576

SM1

38.526

4.950

1,77

Fornitura con prelievo minore in inverno (20% dei prelievi)

M1

33.576

0,17

489

SM1

33.087

opzione multioraria 300 500 kw esempio di calcolo dei blocchi di consumo
Opzione Multioraria 300-500 kWEsempio di calcolo dei blocchi di consumo

 Esempio di attribuzione dei consumi per un prelievo di 1.000 kW :

100.000

25.000

25

12.500

62.500

100

12.500

25.000

25

62.500

100

100.000

200.000

200

25.000

50.000

125.000

50

400

clienti mt 300 kw confronto opzioni m1 sm1 sm3
Clienti MT ³ 300 kWConfronto opzioni M1 - SM1 - SM3
  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 300kW - Energia 1.360.000 kWh
  • prelievo uniforme inverno estate
  • modulazione consumi 50% OP 50% OV

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

clienti mt 300 kw confronto opzioni m1 sm1 sm31
Clienti MT ³ 300 kWConfronto opzioni M1 - SM1 - SM3
  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 300kW - Energia 1.360.000 kWh
  • prelievo uniforme inverno estate
  • modulazione consumi 65% in ore vuote

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

clienti mt 300 kw confronto opzioni m1 sm1 sm32
Clienti MT ³ 300 kWConfronto opzioni M1 - SM1 - SM3
  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 300kW - Energia 600.000 kWh
  • prelievo solo in estate
  • modulazione consumi 60% in ore piene

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

clienti mt 300 kw confronto opzioni m1 sm1 sm33
Clienti MT ³ 300 kWConfronto opzioni M1 - SM1 - SM3
  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 300kW - Energia 1.050.000 kWh
  • prelievo uniforme inverno estate
  • modulazione consumi 50% OP 50% OV

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

clienti mt 300 kw confronto opzioni m1 sm1 sm34
Clienti MT ³ 300 kWConfronto opzioni M1 - SM1 - SM3
  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 300kW - Energia 1.050.000 kWh
  • prelievo uniforme inverno estate
  • modulazione consumi 65% in ore vuote

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

clienti mt 300 kw confronto opzioni m1 sm1 sm35
Clienti MT ³ 300 kWConfronto opzioni M1 - SM1 - SM3
  • Caratteristiche fornitura :
  • Potenza 300kW - Energia 1.050.000 kWh
  • prelievo solo in estate
  • modulazione consumi 60% in ore piene

Confronto spesa Euro-anno

OP

OV

slide45

- 8,1%

+ 84%

- 44,8%

Confronto prezzi 1999 - 2003

Fornitura MT 150 kW, 300.000 kWh

12,78

12,72

11,75

11,75

Imposte

10,94

Oneri di sistema

Tariffa basecosti variabili

Tariffa basecosti fissi

slide46

Confronto EUROSTAT al 1°-7-2002Media tensione 100 kW, 160.000 kWh/anno

Euro cent/kWh

(*) prezzi Olanda Luglio 2001

slide48

Apertura del mercato

Soglie di consumo per l’accesso al mercato libero (eligibilità)

L'articolo 10 della Legge 5 marzo 2001, n. 57, recante disposizioni in materia di apertura e regolazione dei mercati ha aggiunto all'art. 14 del decreto legislativo n. 79/99 il comma 5 bis, che dispone "A decorrere dal novantesimo giorno dalla cessione, da parte dell'ENEL S.p.A. di non meno di 15.000 MW di capacità produttiva ai sensi dell'articolo 8, comma 1, è cliente idoneo ogni cliente finale, singolo o associato, il cui consumo, misurato in un unico punto del territorio nazionale, destinato alle attività esercitate da imprese individuali o costituite in forma societaria, nonché ai soggetti di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, è risultato, nell'anno precedente, superiore a 0,1 GWh”

29 aprile 2003apertura a 100.000 kWh

Interpower cedutail 29 gennaio 2003

slide49

Energia trasportata ai clienti liberi

Preclosing

2002

TWh

(+23%)

(+67%)

2000

2001

2002