istituzioni di linguistica n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Istituzioni di linguistica PowerPoint Presentation
Download Presentation
Istituzioni di linguistica

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 14

Istituzioni di linguistica - PowerPoint PPT Presentation


  • 113 Views
  • Uploaded on

Istituzioni di linguistica. a.a. 2009/10 Federica Da Milano. Il morfema. Morfema: la più piccola parte di una lingua dotata di significato Can- -i Morf. lessicale morf. grammaticale Morf. liberi ≠ morf. legati #can+i#. Morfema, morfo, allomorfo. Morfema : unità astratta

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Istituzioni di linguistica' - keon


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
istituzioni di linguistica

Istituzioni di linguistica

a.a. 2009/10

Federica Da Milano

il morfema
Il morfema
  • Morfema: la più piccola parte di una lingua dotata di significato

Can- -i

Morf. lessicale morf. grammaticale

Morf. liberi ≠ morf. legati

#can+i#

morfema morfo allomorfo
Morfema, morfo, allomorfo

Morfema: unità astratta

Morfo: unità concreta

fono: fonema = morfo: morfema

Cane, cani

Uomo, uomini

flessione derivazione composizione
Flessione, derivazione, composizione

Parole semplici vs parole composte

  • Derivazione

Affissi: prefissi, infissi, suffissi

  • Composizione

La composizione combina due forme libere, la derivazione una forma libera e una forma legata

  • Flessione

Processi morfologici

la derivazione
La derivazione

Fra tutti i processi grammaticali l’uso di affissi è senza confronto il più frequente. Esistono lingue, come il cinese […] che non fanno uso grammaticale di elementi che non posseggano allo stesso tempo valore indipendente come elementi radicali, ma questi tipi di lingue sono rari. (Sapir)

la derivazione1
La derivazione

La maggioranza delle lingue conosciute adopera sia i prefissi sia i suffissi, ma naturalmente l’importanza relativa dei due gruppi di affissi varia enormemente da lingua a lingua. (Sapir)

la derivazione2
La derivazione
  • Suffissi deverbali: formano nomi da verbi

-zione costruire costruzione

-ata passeggiare passeggiata

-ura armare armatura

-mento andare andamento

la derivazione3
La derivazione
  • Suffissi che formano nomi agentivi (e a volte strumentali):

-aio forno fornaio

-ista dente dentista

-tore tinta tintore

-ino bagno bagnino

la derivazione4
La derivazione
  • I suffissi valutativi (diminutivi, accrescitivi, peggiorativi, vezzeggiativi):

-ino, -one, -accio, -otto, -ucolo, -astro, ecc.

la composizione
La composizione

[…] dei composti, cioè dell’unione di due o più elementi radicali in una sola parola. Dal punto di vista psicologico, questo processo è strettamente affine a quello dell’ordine delle parole, in tanto in quanto la relazione fra gli elementi è implicita, non dichiarata esplicitamente. Il composto differisce dalla mera giustapposizione delle parole nella frase nel fatto che gli elementi composti sono percepiti come parti di un singolo organismo, di una singola parola. Lingue come il cinese e l’inglese, in cui il principio della sequenza rigida di parole è notevolmente sviluppato, tendono spesso anche allo sviluppo di parole composte (Sapir)

la composizione1
La composizione

Da una sequenza cinese di parole come jin tak ‘uomo virtù’, cioè, ‘la virtù degli uomini’, c’è solo un passo per arrivare a giustapposizioni più stilizzate e psicologicamente unitarie come t’ien tsz ‘cielo figlio’, cioè ‘imperatore’, o shui fu ‘acqua uomo’, cioè ‘portatore d’acqua’. In quest’ultimo caso potremmo anche scrivere shui-fu come una parola singola, dove il significato della parola composta come modello unitario è altrettanto divergente dai precisi valori etimologici dei suoi elementi costitutivi come è divergente il significato della parola della parola inglese typewriter [‘macchina da scrivere’] da una mera combinazione dei valori type [‘tipo, carattere tipografico’] e writer [‘scrittore’]. (Sapir)

la composizione2
La composizione

N+N --> capo+stazione

A+A --> agro+dolce

V+V --> sali+scendi

V+N --> asciuga+mani

N+A --> cassa+forte

la composizione3
La composizione

Es. camposanto

campoN + santoA

Testa

Composto endocentrico

Test: ‘è un…’

Esempi di composti esocentrici: purosangue

altri processi
Altri processi
  • Conversione

Cambiamento di categoria senza aggiunta di un affisso manifesto alla base

Es. giovane --> il giovane

  • Reduplicazione

Raddoppiamento di un segmento

Es. indonesiano

Kursi ‘sedia’ --> kursi kursi ‘sedie’