Download
la grecia classica n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
La Grecia classica PowerPoint Presentation
Download Presentation
La Grecia classica

La Grecia classica

246 Views Download Presentation
Download Presentation

La Grecia classica

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. La Grecia classica

  2. Dopo le guerre persiane • Supremazia di Atene (sui mari) e di Sparta (su terraferma) • Lega Delio-attica 478 a.C. sotto la guida di Atene: alleanza militare tra poleis libere di ordinamento democratico

  3. Dopo le guerre persiane • Inizio della Grecia “classica” • Sviluppo artistico e culturale enorme • Conflitti interni nei sec. V e IV • “Pentecontetia” • 478(fine guerre contro i Persiani) – 431 (inizio guerra del Peloponneso)

  4. Dopo le guerre persiane 478 461 431 404 Guerra del Peloponneso Età di Pericle Pentecontetia

  5. La Pentecontetia • 3 PERIODI: governo di 3 autorevoli strateghi • 1) periodo di Temistocle (478-470) • 2) periodo di Cimone (470-461) • 3) periodo di Pericle (461-431) • Si afferma la supremazia di Atene

  6. Periodo di Temistocle (478-470) • Lega Delio-attica in funzione anti persiana • Ricostituzione della flotta • Fondazione delle cleruchie • Progetto di una espansione militare nell’Egeo • Ostracismo nel 470 (pericolo della tirannide)

  7. Periodo di Temistocle (478-470) • Per arginare l’attivismo di Atene Sparta con Pausania si allea con Corinto e Megara e conquista Bisanzio nel 478 • Politica costosa • Pausania condannato a morte dagli efori nel 470

  8. Periodo di Cimone (470-461) • Distensione con Sparta • Consolidamento dominio ateniese sui mari • Fondazione di cleruchie in Tracia • Prime ribellioni di città affiliate alla Lega, piegate con la forza • Scontro con i persiani del satrapo di Sardi sull’ Eurimedonte nel 466 • Ostracismo nel 461(filospartano)

  9. Età di Pericle (461-431) • Nipote di Clistene • Nuove cleruchie in Tracia, nel Chersoneso, in Magna Grecia • Insofferenza degli alleati (ribellione di Samo) • Dal 460 guerra su 2 fronti: • contro la Persia (disastro di Prosopite 454) • contro Sparta e la Lega Peloponnesiaca (disastro di Coronea 447)

  10. Età di Pericle (461-431) • Divisione dell’egemonia tra Sparta e Atene • Due sistemi di alleanze, due concezioni politiche opposte destinati allo scontro finale (Guerra del Peloponneso)

  11. Le riforme di Pericle ad Atene • Arconte dal 460 al 429 • Ordinamento di Clistene del 509 perdura fino al 461 • Nel 461 Efialte introduce il sorteggio per elezione arconti e riduce il potere dell’Areopago • Pericle consolida l’ordinamento di Clistene per rendere effettiva la partecipazione di tutti i cittadini alle magistrature

  12. Le riforme di Pericle ad Atene • 1) Mistoforia: retribuzione cariche pubbliche • 2) Theorikòn: contributo per prendere parte agli spettacoli teatrali • Valore del cittadino che doveva essere reso consapevole del suo ruolo • 3) Opere pubbliche: Lunghe Mura, Partenone,ristrutturazione dell’Acropoli

  13. Le riforme di Pericle ad Atene • Evoluzione della democrazia • Molti vogliono trasferirsi ad Atene • 451legge sulla cittadinanza • Autodifesa della polis • Pericle viene considerato tiranno dagli alleati • 429si ammala di peste e muore

  14. L’Atene di Pericle • Una civiltà fondata sull’uomo e per l’uomo • Importanza dell’arte e della conoscenza • Teatro, storiografia, oratoria, architettura, scultura, filosofia, medicina, geografia • Religiosità

  15. Il Teatro

  16. La Storiografia Tucidide Erodoto

  17. L’oratoria Demostene

  18. L’Architettura Tempio di Athena Nike ad Atene, opera di Callicrate, l’archi- tetto del Partenone

  19. Discobolo di Mirone (copia romana in bronzo) La Scultura Athena Lemnia di Fidia Doriforo di Policleto (copia romana)

  20. La Filosofia • Platone e Aristotele (da La Scuola di Atene di Raffaello, Palazzi Vaticani)

  21. La Medicina • Ippocrate, il padre della medicina occidentale

  22. La Geografia La mappa di Ecateo di Mileto

  23. Religiosità del popolo greco • L’individuo è in rapporto al Destino (moira) • La vita non finisce con la morte del corpo • Gli Dei e il Mito • La funzione mediatrice di sacerdoti e oracoli • L’importanza dei santuari e dei templi

  24. Dopo Pericle • Nel 431 inizia la guerra contro Sparta • Nel 429 Pericle muore • Alcibiade e la demagogia(proposte di legge accattivanti e filopopolari) • 2 tentativi di rovesciare l’ordinamento democratico nel 411 e nel 404

  25. Dopo Pericle • 1) 411: colpo di stato oligarchico, abrogata la costituzione di Clistene. Creato Consiglio deiQuattrocento (timocrazia), regime rovesciato da Trasibulo • 2) 404: Sparta instaura ad Atene il regime oligarchico dei Trenta Tiranni, rovesciati da Trasibulo con appoggio di Tebe

  26. Dopo Pericle: la guerra contro Sparta • Dal 431 al 404 Guerra del Peloponneso • Origini: • preoccupazione di Sparta e del Gran Re per estensione Lega Delio attica e costruzione Lunghe Mura fino al Pireo • volontà di Sparta di favorire diffusione di regimi autoritari