riflessioni sugli incontri di gruppo n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Riflessioni sugli incontri di gruppo PowerPoint Presentation
Download Presentation
Riflessioni sugli incontri di gruppo

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 7

Riflessioni sugli incontri di gruppo - PowerPoint PPT Presentation


  • 137 Views
  • Uploaded on

Riflessioni sugli incontri di gruppo. Febbraio 2009. Le mie riflessioni sugli incontri di gruppo. Il mio pensiero sugli incontri di gruppo è senz’altro positivo, infatti seguo questi incontri con assiduità dal lontano 2001-2002

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Riflessioni sugli incontri di gruppo' - hu-ball


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
le mie riflessioni sugli incontri di gruppo
Le mie riflessioni sugli incontri di gruppo
  • Il mio pensiero sugli incontri di gruppo è senz’altro positivo, infatti seguo questi incontri con assiduità dal lontano 2001-2002
  • Penso che sia un’ottima medicina per noi parkinsoniani; il confronto ed il sostegno che riusciamo a darci esce fuori spontaneamente e non è il risultato di alcuna forzatura
  • E’ quello di cui abbiamo bisogno.

Rapportarci con chi ha i nostri stessi problemi per condividerli con “leggerezza”.

Quella “leggerezza” che non significa superficialità bensì “assenza di fatica” di quella fatica che ci accompagna tutti i giorni, tutte le ore, tutti i minuti delle nostre giornate.

cosa ne ho tratto cosa mi aspettavo e cosa mi aspetto
Cosa ne ho trattoCosa mi aspettavo e cosa mi aspetto

Ho cercato delle risposte che non fossero scontate

Ho trovato il modo di esprimere il mio pensiero: attraverso delle foto

Ho cercato delle foto, le ho trovate e unite ad un mio breve commento

la mia mano sola
“La mia mano ….sola….”

… non posso farcela da sola

… non riesco da sola a capire ciò che provo….

… non riesco a gestire le mie paure….

….sono sola!!!!”

mani nella paura
“Mani nella paura”

… le mie mani annaspano….

… le mie mani cercano….

….hanno bisogno di te… che sei come me….

….hanno bisogno di incontrare le tue mani…

…. per placare le mie paure….”

mani che si cercano
“Mani che si cercano”

… ho trovato tante mani

… tutte alla ricerca di altre mani

…. vedo aprirsi il cielo… lo vedo più limpido…

….forse non sono più sola….

la tua mano ha lasciato un segno indelebile
“La tua mano ha lasciato un segno indelebile”

… ti ho trovato…

…. e la tua mano ha lasciato dentro di me un segno indelebile….

…. abbiamo condiviso le nostre paure , le nostre difficoltà …

….e tutto è diventato più leggero.