gruppo di lavoro da anziani si impara ad essere giovani n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Gruppo di lavoro “Da Anziani si impara ad essere Giovani” PowerPoint Presentation
Download Presentation
Gruppo di lavoro “Da Anziani si impara ad essere Giovani”

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 10

Gruppo di lavoro “Da Anziani si impara ad essere Giovani” - PowerPoint PPT Presentation


  • 142 Views
  • Uploaded on

Gruppo di lavoro “Da Anziani si impara ad essere Giovani”. In collaborazione con Laboratorio di Economia Locale Università Cattolica di Piacenza. Gruppo di lavoro. “Da Anziani si impara ad essere Giovani”. Giovanna Albini Domenico Barone Giuseppe De Lorenzo Giovanni De Simone

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Gruppo di lavoro “Da Anziani si impara ad essere Giovani”' - halden


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
gruppo di lavoro da anziani si impara ad essere giovani
Gruppo di lavoro“Da Anziani si impara ad essere Giovani”

In collaborazione con

Laboratorio di Economia Locale

Università Cattolica di Piacenza

slide2

Gruppo di lavoro

“Da Anziani si impara ad

essere Giovani”

Giovanna Albini

Domenico Barone

Giuseppe De Lorenzo

Giovanni De Simone

Sabrina Galliano

Romoaldo Lepore

Paolo Moretti

Antonio Ruggiero

Marianna Farese

slide3

Premessa

« nella vecchiaia daranno ancora frutti »

(Sal 92,15)

slide5

Scenari generali

  • 1 su 5 cittadini è un anziano ( over 65 )
  • I pensionati sono molti di più ( es. baby pensioni )
  • Di questi il 30% ( circa 3.000.000 ) sono “attivi”
  • Significativo allungamento della vita
  • Situazione di squilibrio generazionale ( indice di dipendenza strutturale >50% )
slide6

Scenari locali

  • Trend demografico in linea con i valori nazionali ( 59,826 su 287,874 =20,78% ), tuttavia peggiore dei riferimenti regionali, che risentono dei valori positivi dell’immigrazione NA CE.
  • Assenza di politiche adeguate per gli anziani, come si evince anche dai risultati della giuria popolare
slide7

Proposte

  • Creazione di un centro di “re-impiego”.
  • Potenziare i Centri diurni ricreativi ( laboratori manuali, ecc )
  • Asilo - Autunno ( con coinvolgimento degli anziani autosufficienti nella cura di quelli non autosufficienti )
  • Sportello “attivo” di ascolto ( es. Padova nord )
slide8

Proposte

  • Stimolare la partecipazione dell’anziano nella cura della cosa pubblica ( verde pubblico, nonno-vigile ecc ) e nell’aiuto di quelli non autosufficienti.
  • Potenziare il sistema a voucher per attività lavorativo-sociali dei pensionati.
  • Affido familiare per i nonni
  • Realizzazione di Orti sociali ( es. realizzarli vicino ai campi solari, o nelle immediate vicinanze del quartiere di residenza )
slide10

“Cercate il consiglio degli anziani, giacché i loro occhi hanno fissato il volto degli anni e le loro orecchie hanno ascoltato le voci della Vita.”

Khalil Gibran