slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
CONTROLLORE TECNICO RTI 7.8 … PowerPoint Presentation
Download Presentation
CONTROLLORE TECNICO RTI 7.8 …

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 7

CONTROLLORE TECNICO RTI 7.8 … - PowerPoint PPT Presentation


  • 84 Views
  • Uploaded on

MEETING NAZIONALE PER UFFICIALI DI GARA 2014. CONTROLLORE TECNICO RTI 7.8 … . Ruolo e mansioni Responsabilità Ulteriori compiti. …. 1 kg. 1 kg. Pesistica. Best Western Hotel Airport di Fiumicino (RM), 22/23 febbraio 2014. Archivio CNUG 2014 – Fabiano Blasutig .

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'CONTROLLORE TECNICO RTI 7.8 …' - fuller


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

MEETING NAZIONALE PER UFFICIALI DI GARA 2014

CONTROLLORE TECNICO

RTI 7.8 …

  • Ruolo e mansioni
  • Responsabilità
  • Ulteriori compiti

1 kg

1 kg

Pesistica

Best Western Hotel Airport di Fiumicino (RM),22/23 febbraio 2014

Archivio CNUG 2014 – Fabiano Blasutig

slide2

Regolamento Tecnico Internazionale 2013-2016

  • 1/5 - IL CONTROLLORE TECNICO

7.8.1 I Controllori Tecnici sono tenuti a coadiuvare il Direttore di gara e il Presidente della Giuria nella supervisione dello svolgimento della gara.

7.8.2 In occasione dei Giochi Olimpici, dei Giochi Olimpici Youth, dei Campionati Mondiali e delle Universiadi sono designati almeno due (2) Controllori Tecnici per gruppo.

Archivio CNUG 2014 – Fabiano Blasutig

slide3

Regolamento Tecnico Internazionale 2013-2016

  • 2/5 - IL CONTROLLORE TECNICO
  • Mansioni:

7.8.3 Garantiscono la conformità dell’area di gara e delle attrezzature sportive al TCRR dell’IWF.

7.8.4 Assicurano che tutti i TO di servizio indossino la divisa regolamentare e segnalano al Presidente di Giuria, eventuali TO che non lo fanno.

Archivio CNUG 2014 – Fabiano Blasutig

slide4

Regolamento Tecnico Internazionale 2013-2016

  • 3/5 - IL CONTROLLORE TECNICO
  • Mansioni:

7.8.5 Prima dell’inizio della gara, ispezionano l’abbigliamento degli Atleti, ove necessario, fanno rispettare il TCRR dell’IWF in vigore. Qualora vadano effettuate delle correzioni nell’abbigliamento dell’Atleta o si debba rimuovere del lubrificante e l’Atleta è stato già chiamato, si devono applicare le norme previste.

7.8.6 Durante lo svolgimento della gara, si accertano che ad accompagnare gli Atleti nell’area di gara siano solo i Dirigenti della squadra autorizzati.

Archivio CNUG 2014 – Fabiano Blasutig

slide5

Regolamento Tecnico Internazionale 2013-2016

  • 4/5 - IL CONTROLLORE TECNICO
  • Mansioni:

7.8.7 Si accertano che ad andare sulla pedana di gara / palco sia effettivamente l’Atleta annunciato dallo Speaker; anche durante il caricamento del bilanciere.

  • 7.8.8 Verificano la pulizia della barra e della pedana di gara in collaborazione con gli Addetti al caricamento ed alla disinfezione.

Archivio CNUG 2014 – Fabiano Blasutig

slide6

Regolamento Tecnico Internazionale 2013-2016

  • 5/5 - IL CONTROLLORE TECNICO
  • Mansioni:

7.8.9 Ove richiesto, prestano assistenza per la distribuzione e per la corretta applicazione delle spille e dei numeri di gara per gli Atleti nell’area di riscaldamento.

7.8.10 Se necessario, prestano assistenza al personale antidoping in base alle indicazioni ricevute.

7.8.11Controllano e fanno rispettare il TCRR 6.6.5. (Regola dei 15\20kg)

Archivio CNUG 2014 – Fabiano Blasutig

slide7

ULTERIORI COMPITI ORGANIZZATIVI IN GARA

Raccomandazione della CNUG

  • I CT radunano gli Atleti/e da presentare
  • I CT radunano gli Atleti/e da premiare
  • I CT svolgono con attenzione i compiti di presidio, sia in sala di riscaldamento che in quella di gara, non perdendo la concentrazione sul decorso e sul ritmo dell’intera competizione.
  • I CT si coordinano con gli UUdg. preposti ai Passaggi e con lo Speaker.

Archivio CNUG 2014 – Fabiano Blasutig