istituzioni giuridiche altomedievali l.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Istituzioni giuridiche altomedievali PowerPoint Presentation
Download Presentation
Istituzioni giuridiche altomedievali

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 17

Istituzioni giuridiche altomedievali - PowerPoint PPT Presentation


  • 203 Views
  • Uploaded on

Istituzioni giuridiche altomedievali. L’età cosiddetta feudale. Pluralità dei centri di potere nell’Alto Medioevo un ordinamento a pelle di leopardo. Impero Regni Feudi Signorie rurali Castelli Ducati e Contee Monasteri e abbazie Vescovati Città. Alto Medioevo il feudo.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Istituzioni giuridiche altomedievali' - elma


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
istituzioni giuridiche altomedievali

Istituzioni giuridiche altomedievali

L’età cosiddetta feudale

pluralit dei centri di potere nell alto medioevo un ordinamento a pelle di leopardo
Pluralità dei centri di potere nell’Alto Medioevo un ordinamento a pelle di leopardo
  • Impero
  • Regni
  • Feudi
  • Signorie rurali
  • Castelli
  • Ducati e Contee
  • Monasteri e abbazie
  • Vescovati
  • Città
alto medioevo il feudo
Alto Medioevoil feudo

La sottomissione

del vassallo

La natura pattizia del rapporto feudale

omaggio ligio di arturo duca di bretagna al re di francia filippo luglio 1202
Omaggio ligio di Arturo, duca di Bretagna, al re di Francia Filippo - luglio 1202

Arturo, duca di Bretagna e d’Aquitania, conte di Anjou e del Maine, a tutti coloro a cui giungerà questo scritto, salute. Sappiate che io ho prestato al mio signore, l’illustre re di Francia Filippo, l’omaggio ligio contro tutti coloro che possono vivere o morire per il feudo di Bretagna, d’Angiou, del Maine e della Turenna […] Quest’accordo è avvenuto alle seguenti condizioni: quando io riceverò gli omaggi d’Angiou, del Maine e della Turenna, li riceverò facendo salvi gli accordi tra il re e me, di modo che, se io vengo meno agli accordi intervenuti tra il re e me, i vassalli con i loro feudi passeranno al re e lo aiuteranno contro di me. […] Se l’illustre re di Castiglia pretende qualche diritto su quello terra [Poitou] , la contesa sarà risolta con un giudizio della curia del nostro signore il re di Francia, se questi non sarà riuscito a pacificare il re di pastiglia e me con il nostro comune consenso. […]

Fatto a Gournay nell’anno del Signore 1202 nel mese di luglio.

monastero incastellato
MONASTERO INCASTELLATO

Isole di Lérins

Abbazia di Notre Dame de Lérins (Cannes)

fonti del diritto nell alto medioevo nel regno d italia i
Fonti del diritto nell’alto medioevo nel Regno d’Italia I
  • Leggi dei re longobardi: gli editti
  • Capitolari franchi e carolingi
  • Consuetudine locale e territoriale o di ceto: ad esempio consuetudini feudali e, nel diritto agrario, contratti di locazione (contratti di livello, colonato, masseria, enfiteusi…)
  • FORMAZIONE CONSUETUDINARIA DI ISTITUTI NUOVI CON CARATTERISTICHE COMUNI IN TUTTA L’EUROPA
  • ……..
fonti del diritto nell alto medioevo ii
Fonti del diritto nell’alto medioevo II
  • …..
  • Formulari notarili (sec. VII di Marcolfo in Francia; sec. XI Chartularium longobardicum in Italia …)
  • In base al principio della personalità del diritto: diritto longobardo, romano, salico, alamanno ….
  • Fonti dottrinali (applicate ai Romani in base al principio della personalità del diritto): Summa Perusina al Codice di Giustiniano(sec. VIII); glosse alle Istituzioni e alle Novelle sono riassunti che semplificano (o travisano) i testi originari
fonti del diritto nell alto medioevo iii
Fonti del diritto nell’alto medioevo III
  • Compilazioni di diritto canonico anteriori all’età di Gregorio VII
l insegnamento del diritto nell alto medioevo
L’ insegnamento del diritto nell’alto medioevo
  • Nel capitolare olonese dell’825 di Lotario prescrive che giudici regi e imperiali e notai insegnino il diritto a studenti provenienti da Como, Bergamo, Milano, Brescia, Lodi, Vercelli, Novara, Genova, Tortona, Asti e Acqui
  • La scuola (nel tribunale) di Pavia: l’expositio ad librum papiensem e la Lombarda (sec. XI)
  • Citazioni del corpus iuris nei placiti giudiziaridopo l’anno 1000.
slide14
Dal pluralismo altomedievale

alla rinascita del XII secolo

altomedioevo pluralit di ordini giudiziari
ALTOMEDIOEVOPluralità di ordini giudiziari
  • Corti imperiali e regie, dei missi dominici e comitali
  • Corti feudali e corti dei pari
  • Corti signorili
  • Corti ecclesiastiche: pontificia e vescovili
altomedioevo pluralit di status giuridici personali
ALTOMEDIOEVO Pluralità di status giuridici personali
  • Liberi
  • Coloni
  • Aldii
  • Servi
  • Nobili
  • Ecclesiastici
altomedioevo pluralismo delle fonti del diritto
ALTOMEDIOEVO Pluralismo delle fonti del diritto
  • Capitolari imperiali
  • Leggi nazionali
  • Consuetudini locali a carattere territoriale: anche il diritto romano sopravvive in forma consuetudinaria
  • Decretali pontificie e canoni conciliari
  • Collezioni canonistiche non ufficiali
  • Principio della personalità del diritto