slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Pescara, 15 Giugno 2011 PowerPoint Presentation
Download Presentation
Pescara, 15 Giugno 2011

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 30
deion

Pescara, 15 Giugno 2011 - PowerPoint PPT Presentation

158 Views
Download Presentation
Pescara, 15 Giugno 2011
An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author. While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Il Facility Management dei Patrimoni Immobiliari delle Pubblica AmministrazioniServizi e strumenti innovativi per la razionalizzazione, l’efficienza e l’economicità dei processi di gestione Pescara, 15 Giugno 2011

  2. Indice • Cofely Italia • La ConvenzioneConsip • La convenzioneConsip FM

  3. Cofely Italia Gruppo GDF SUEZ

  4. GDF SUEZ Energy Services all’interno del Gruppo GDF SUEZ ( CA 70 Miliardi €) GDF SUEZ Energy France GDF SUEZ Energy Europe & International CA 14 Mld di euro 20% del fatturato del Gruppo GDF SUEZ Global Gas & LNG 76,000 collaboratori 40% delle risorse GDF SUEZ 1,300 sedi in Europa presenza in 30 paesi GDF SUEZ Energy Services GDF SUEZ Infrastructures SUEZ Environnement Company 4

  5. COFELY IN ITALIA : NUMERI DA LEADER Oltre 1 Miliardo di fatturato* 2.500 collaboratori 50 sedi su tutto il territorio 5 Società operative 2.000 Grandi clienti 30 Province 80 Aziende Ospedaliere Oltre 200 Comuni Oltre 100 altri Enti Pubblici (*) Dati 2010

  6. LA NOSTRA OFFERTA GLOBALE

  7. Referenze a 360° gradi 7

  8. Comune di Roma BEST PRACTICE COFELY Provincia di Roma 8

  9. BEST PRACTICE COFELY Mibac – Ministero per i beni e le attività culturali Università di Catania 9

  10. BEST PRACTICE COFELY Comune di Crema 12 comuni del centro-sud Italia 10

  11. BEST PRACTICE COFELY : 3 premi vinti nel 2011 Poste Italiane Comune di Formia Università di Catania 11

  12. COFELY ITALIA AREA ADRIATICA – SUD SEDE DIREZIONALE PESCARA 12 Dati Fatturato 2010

  13. COFELY ITALIA AREA ADRIATICA – SUD BEST PRACTICE Provincia di L’Aquila Provincia di Teramo 13

  14. COFELY ITALIA AREA ADRIATICA – SUD BEST PRACTICE Comune di Montesilvano Comune di Avezzano 14

  15. COFELY ITALIA AREA ADRIATICA – SUD BEST PRACTICE Asl Teramo Ospedale Giulianova CCIAA – Camera di Commercio Pescara 15

  16. COFELY ITALIA AREA ADRIATICA – SUD BEST PRACTICE ENI Servizi S.p.A GTM Gestione Trasporti Metropolitani Pescara 16

  17. COFELY ITALIA AREA ADRIATICA – SUD BEST PRACTICE INFN-Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Assergi (TE) Giunta Regionale d’Abruzzo 17

  18. COFELY ITALIA AREA ADRIATICA – SUD BEST PRACTICE Università degli Studi di Teramo Ersu di Urbino 18

  19. La ConvenzioneConsip Cosa è Consip: Consip è una S.p.A. totalmente partecipata e controllata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Come tale essa non opera sul libero mercato e serve esclusivamente le Pubbliche Amministrazioni. Nel 2000 il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha avviato un Programma di Razionalizzazione della Spesa per beni e servizi per la Pubblica Amministrazione nel rispetto di quanto sancito dalla Legge Finanziaria del 2000. La realizzazione del Programma ed il suo sviluppo operativo sono stati affidati dal MEF alla Consip S.p.A. Obiettivi e strumenti del Programma: • Razionalizzare la Spesa • Garantire efficienza e trasparenza dei processi d’acquisto • Promuovere gli strumenti di E-Procurement • Supportare esigenze specifiche della P.A. 19

  20. La convenzioneConsip

  21. L’evoluzione della Convenzione Consip FM Le convenzioni Consip di Facility Management : traghettare la domanda di servizi agli immobili della P.A. verso una piena integrazione dei servizi.  Risultato : esperienza consolidata di Consip per soddisfare i bisogni diversificati delle P.A.

  22. L'oggetto dell'iniziativa La Convenzione Facility Management Uffici ha per oggetto la fornitura dei servizi agli immobili, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni, adibiti prevalentemente ad uso ufficio.  L'Amministrazione seleziona e stipula un contratto con un unico fornitore che è responsabile sia delle attività di governo sia di quelle di carattere operativo

  23. I Servizi delle Convenzioni Le Convenzioni di Facility Management prevedono oltre ai tradizionali servizi di manutenzione programmata, pulizia ed igiene ambientale, anche degli innovativi servizi di governo.

  24. La convenzioneConsip Facility Management dicofely Italia

  25. COS’E’ LA CONVENZIONE CONSIP FM • Consip S.p.A. ha stipulato con Cofely Italia S.p.A. il 30 Nov. 2009, la convenzione per l’affidamento del servizio facility management (scadenza a Dicembre 2011) • La Cofely Italia S.p.A ha partecipato quale Capogruppo in un raggruppamento temporaneo d’Imprese con: - ASTRIM - L’OPEROSA - COLSER - I.P.R.A.M.S • La convenzione consente agli enti che aderiscono di procedere ad un affidamento senza gara d’appalto a prezzi canoni e costo mano d’opera già definiti su capitolati 25

  26. SERVIZI PREVISTI DALLA CONVENZIONE • Servizi di governo : le attività che garantiscono la corretta erogazione degli altri servizi della convenzione • Servizi di manutenzione degli impianti (9 servizi) Servizio di manutenzione di Impianti Elettrici; Servizio di manutenzione di impianti Idrico – Sanitari; Servizio di manutenzione di impianti di Riscaldamento; Servizio di manutenzione di impianti di Raffrescamento; Servizio di manutenzione di Impianti Elevatori; Servizio di manutenzione di Impianti Antincendio; Servizio di manutenzione di Impianti di Sicurezza e Controllo Accessi; Servizio di manutenzione Reti; Servizio di Reperibilità; 26

  27. SERVIZI PREVISTI DALLA CONVENZIONE • Servizi di pulizia e igiene ambientale (4 servizi) Servizio di Pulizia; Servizio di Disinfestazione; Servizio di Raccolta e Smaltimento Rifiuti; Servizio di Giardinaggio; • Altri servizi (3 servizi) Servizio di Reception; Servizio di Facchinaggio interno; Servizio di Facchinaggio esterno/traslochi; 27

  28. SEMPLICITA’ PROCEDURALE : 3 FASI • Analisi delle esigenze con il consulente, Cofely Italia per la scelta dei servizi : • Richiesta preliminare di fornitura(RPF) • Nessuna rigidità - Nessun vincolo - Possibilità di personalizzazione. • Sopralluoghi, valutazione stati di fatto, analisi dei fabbisogni, proposta secondo parametri della convenzione effettuati dai progettisti Cofely Italia • Piano dettagliato degli interventi (PDI) • Chiarezza di esposizione – Canoni definiti su capitolati prestazionali • Adesione da parte dell’Ente con la semplice sottoscrizione dell’ordinativo principale di fornitura (OPF) • Contratto di 4 anni 28

  29. Adesioni Lotto 6 : 21 PA hanno firmato la convenzione 29

  30. Adesioni Lotto 5 : 24 PA hanno firmato la convenzione 30