continuous availability oracle n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
CONTINUOUS AVAILABILITY ORACLE PowerPoint Presentation
Download Presentation
CONTINUOUS AVAILABILITY ORACLE

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 22

CONTINUOUS AVAILABILITY ORACLE - PowerPoint PPT Presentation


  • 209 Views
  • Uploaded on

CONTINUOUS AVAILABILITY ORACLE. Panoramica tecnica. Agenda. Panoramica e architettura della soluzione Componenti e configurazione della soluzione EMC VPLEX Metro EMC RecoverPoint Database Oracle Rete Brocade Storage EMC Test e convalida Riepilogo e conclusione.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'CONTINUOUS AVAILABILITY ORACLE' - dannon


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

Agenda

  • Panoramica e architettura della soluzione
  • Componenti e configurazione della soluzione
    • EMC VPLEX Metro
    • EMC RecoverPoint
    • Database Oracle
    • Rete Brocade
    • Storage EMC
  • Test e convalida
  • Riepilogo e conclusione
business continuity e disaster recovery mission critical per oracle
Business continuity e disaster recovery mission-critical per Oracle
  • High Availability: data center active/active con RPO e RTO vicini allo zero
  • Disaster recovery: Disaster recovery economico per data center active/active con ripristino dei dati point-in-time presso un terzo sito remoto

VPLEX

  • Availability delle applicazioni 24x7
  • Gestione della High Availability semplificata
  • Gestione degli errori e bilanciamento del carico automatici
  • manutenzione senza tempi di inattività
  • implementazione semplificata di Oracle RAC on Extended Distance Clusters
  • Protezione di più database o file applicazioni come un'unità mediante i consistency group
  • Incremento dell'utilizzo dell'infrastruttura

VPLEX con RecoverPoint

  • Incremento del numero di PIT disponibili per il disaster recovery
  • Splitter RecoverPoint integrato
  • Continuous Data Protection (CDP)
  • Continuous remote replication (CRR)
  • Replica locale e remota continua (CLR)
  • Protezione e ripristino on-demand a qualsiasi point-in-time
business continuity e disaster recovery mission critical passaggi
Business continuity e disaster recovery mission-critical - Passaggi

Passaggio alla High Availability con disaster recovery

Oracle RAC

Oracle Extended RAC con tecnologia VPLEX Metro

VPLEX Metro con replica remota continua RecoverPoint

componenti della soluzione
Componenti della soluzione
  • La combinazione delle tecnologie EMC, Oracle e Brocade offre:
    • Business continuity mission-critical per Oracle
    • Continuous remote replication (CRR) per Oracle
  • Principali componenti della soluzione:
    • EMC VPLEX Metro
    • EMC VPLEX Witness
    • EMC RecoverPoint
    • EMC Symmetrix VMAX e EMC VNX
    • EMC PowerPath
    • Oracle RAC on Extended Distance Clusters
    • Router core Brocade MLXe
    • VDX 6720 Brocade in modalità VCS
    • Backbone DCX 8510 Brocade
    • Switch Brocade 5100
configurazione vplex metro
Configurazione VPLEX Metro

Strutture logiche VPLEX

  • Consistency group
  • Volume virtuale
  • Device distribuito
  • Utility
  • Extent
  • Volume di storage
configurazione di recoverpoint
Configurazione di RecoverPoint

Replicada VPLEX a VMAX 10K

architettura oracle database
Architettura Oracle Database
  • Componenti Oracle
    • Oracle Database 11g Release 2 Enterprise Edition
    • Oracle ASM
    • Oracle Clusterware
  • Oracle Extended RAC su VPLEX
    • Gestione semplificata
    • Gli host si connettono solo al cluster VPLEX locale
    • Gli host inviano I/O solo una volta al cluster locale: non sono necessarie scritture doppie
    • Non è necessaria l'implementazione di voting disk Oracle e Oracle Clusterware su un terzo sito
    • Elimina costosi cicli di CPU host utilizzati dal mirroring basato su host
    • Protegge più database e/o applicazioni come unità
replica recoverpoint panoramica
Replica RecoverPoint – Panoramica

Test

  • Creazione di un segnalibro (denominato snapshot).
  • Ripristino del database presso il sito C al point-in-time definito dal segnalibro.
  • Verifica dei database ripristinati.
  • Failover del database di produzione dal sito A al sito C.
  • Aggiornamento del database sul sito C (ora il sito di produzione).
  • Ripristino del database presso il sito A al point-in-time definito dal segnalibro.
  • Verifica dei database ripristinati.
replica recoverpoint stato pre test
Replica RecoverPoint – Stato pre-test
  • Sito A – Produzione
    • Splitter VPLEX
  • Sito C – Replica remota
      • Splitter VMAX
    • CRR dal sito A al sito C
replica recoverpoint accesso all immagine della replica
Replica RecoverPoint – Accesso all'immagine della replica

2

1

3

Ripristino immagine replica

Creazione segnalibro

Abilitazione accesso all'immagine

Selezione immagine

Accesso abilitato per immagine '5000'

4

replica recoverpoint failover
Replica RecoverPoint – Failover

Failover

  • Dal sito A al sito C
  • Produzione commutata sul sito C
  • CRR remota dal sito C al sito A
riepilogo e conclusione
Riepilogo e conclusione
  • High AvailabilityData center active/active con RPO e RTO vicini allo zero
  • Disaster RecoveryDR economico per data center active/active con ripristino dei dati point-in-time presso un terzo sito remoto

VPLEX

  • Availability delle applicazioni 24x7
  • Gestione della High Availability semplificata
  • Gestione degli errori e bilanciamento del carico automatici
  • manutenzione senza tempi di inattività
  • implementazione semplificata di Oracle RAC on Extended Distance Clusters
  • Protezione di più database o file applicazioni come un'unità mediante i consistency group
  • Incremento dell'utilizzo dell'infrastruttura

VPLEX con RecoverPoint

  • Incremento del numero di PIT disponibili per il disaster recovery
  • Splitter RecoverPoint integrato
  • Continuous Data Protection (CDP)
  • Continuous remote replication (CRR)
  • Replica locale e remota continua (CLR)
  • Protezione e ripristino on-demand a qualsiasi point-in-time
risorsa
Risorsa
  • White paper
    • Business continuity e disaster recovery mission critical EMC per Oracle Extended RAC
    • Risorse disponibili sul sito web EMC

http://italy.emc.com/collateral/hardware/white-papers/h10746-vplex-recoverpoint-oracle-dr-wp.pdf

White paper e presentazione tecnica

    • Disponibile nell'area "Everything Oracle" della EMC Community Network

https://community.emc.com/docs/DOC-17777

  • In alternativa, cercare in Google la frase seguente
    • "Everything Oracle at EMC"
emc community per dba oracle
EMC Community per DBA Oracle

Esperti di soluzioni EMC

EMC Proven Solutions

Calendario degli eventi e dei corsi di formazione per il personale

Blog interattivi

Demo live

DBA

DBA

Backup e ripristino Oracle

Continuous availability Oracle

Oracle

Prestazioni

Converged Infrastructure

Infrastruttura

Infrastruttura virtuale EMC per Oracle

Controllo del backup, ripristino e replica da parte dei DBA

Ripristino logico e fisico e availability active-active

Flash e altro ancora

Visibilità e controllo dello storage

Implementazione più rapida, availability più elevata e costi IT inferiori

Ottimizza l'infrastruttura Oracle e incrementa la produttività dei DBA

http://italy.emc.com/everythingoracle