telefilm n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
TELEFILM PowerPoint Presentation
Download Presentation
TELEFILM

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 4

TELEFILM - PowerPoint PPT Presentation


  • 104 Views
  • Uploaded on

TELEFILM. I TELEFILM.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'TELEFILM' - dafydd


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

I TELEFILM.

Un prodotto specifico del mezzo televisivo è il telefilm, e da alcune ricerche sembra in effetti che sia proprio il genere più seguito. Partiamo da questo dato per impostare una piccola ricerca, che come di consueto dovrà ricorrere a fonti orali (interviste) e documentali di vario tipo (libri, internet, vecchie, mediateche...).

NEL PASSATO.

Scavando nei ricordi degli adulti (e nelle altre fonti citate prima) creiamo una hit parade virtuale dei 10 telefilm del passato più conosciuti, visti ed apprezzati. Giusto per fare alcuni esempi, non dovrebbe essere difficile trovare qualche tipo di informazione riguardo a telefilm “storici” come ad esempio:

“Starsky&Hutch”, “Charlie’sAngels”, “Happy days”, “Chips”, “X-Files”, “Il mio amico Arnold” etc.

La ricerca, cartacea o multimediale, deveessere corredata da immagini, considerazioni dei ragazzi circa i generi preferiti, confrontati con serie più recenti.

Aspetti di approfondimento interessanti potrebbero essere:

> quali di questi telefilm conoscevi?

> quali ti risulta siano trasmessi ancora oggi?

> riusciamo a ricostruire lo schema narrativo di alcuni dei più famosi?

(Si pensi ad esempio alla modalità di ricerca del colpevole in “Colombo” od alla caratterizzazione di alcuni personaggi, come il “Fonzie” di “Happy days”...)

slide3

PROPOSTA DI LAVORO 1 - LA TV “SI FA IN DUE”.

O meglio, in 6, e poi 10 e poi ancora in 100.

Infatti, se da un punto di vista tecnologico la maggiore novità è per il nostro Paese l’avvento del colore nelle trasmissioni tv, per quanto riguarda il panorama delle emittenti televisive si assiste nel decennio alla nascita delle stazioni private, fenomeno che diverrà estremamente rilevante nel corso degli anni ‘80.

Lanciata dalla “primordiale” Telebiella, la proposta privata di televisione in Italia diverrà, almeno a livello nazionale, quasi esclusivo appannaggio dei canali Mediaset, allora marcati Fininvest.

Ancora oggi infatti il “duello” via etere in molti salotti italiani vede in sostanza contrapposte la pubblica RAI (Rai1, Rai2, Rai3) alla privata Mediaset (Rete4, Canale5 ed Italia1), pur con qualche “astro nascente”, come ad esempio La7.

In anni più recenti ha fatto la sua comparsa la tv satellitare, che ha allargato la possibilità di scelta dei telespettatori; con una parabola ed un decoder collegati allo schermo di casa è ora possibile ad esempio seguire le trasmissioni di Paesi esteri o, pagando, assistere ad incontri sportivi o film in prima visione. Dall’unico canale nazionale Rai, rigorosamente in bianco e nero, degli anni ‘50, abbiamo oggi raggiunto l’era della tv interattiva ad alta definizione.

COSA C’È IN TV?

L’attuale offerta di televisione, grazie alle centinaia di canali disponibili tra etere, digitale terrestre e satellite è davvero sterminata. Affidiamo ad ogni alunno il compito di annotare il palinsesto pomeridiano (quindi in fascia “protetta”) di un canale televisivo a scelta.

I risultati della ricerca. Un testo od un grafico realizzato collettivamente raccoglierà i risultati del lavoro svolto dai ragazzi; la discussione potrebbe essere favorita da spunti di questo tipo:

> C’è una tipologia prevalente di programmi in questa fascia oraria?

slide4

NEL PRESENTE.

Una proposta analoga, affidata ad un altro gruppo di studenti, riguarderà la programmazione attuale. In considerazione della minor fatica nel ricercare dati ed informazioni non dovrebbe comportare difficoltà particolari realizzare un hit parade illustrata su cartellone, basata sulle preferenze dei ragazzi.

LE NOSTRE SERIE TV.

Ovviamente, in rapporto all’età ed agli interessi

dei ragazzi, il percorso potrebbe essere

orientato ad esempio sui cartoni animati.

Titolo, personaggi, trame...

Titolo, personaggi, trame...

Titolo, personaggi, trame...

immagine

immagine

immagine