Comitato Acqua Pubblica Anguillara - PowerPoint PPT Presentation

comitato acqua pubblica anguillara n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Comitato Acqua Pubblica Anguillara PowerPoint Presentation
Download Presentation
Comitato Acqua Pubblica Anguillara

play fullscreen
1 / 27
Comitato Acqua Pubblica Anguillara
125 Views
Download Presentation
chakra
Download Presentation

Comitato Acqua Pubblica Anguillara

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Comitato Acqua Pubblica Anguillara • Presente nel territorio dal 2004 • Parte del Forum Nazionale Acqua Bene Comune • Ci battiamo perchè: • 1) l’accesso all’acqua sia un DIRITTO UNIVERSALE; Tutte le persone e ogni essere vivente debbono avere accesso all’acqua salubre. • 2) La gestione del servizio idrico deve essere pubblica perché non deve sottostare alle logiche del mercato che pone il profitto – e non il diritto - come principio prioritario

  2. Crediamo che la gestione pubblica debba avere come obiettivo prioritario il diritto all’acqua e la TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA. Solo una gestione pubblica partecipata dai cittadini e trasparente può GARANTIRE il rispetto del diritto all’acqua e alla salute. Ma le amministrazioni non ci “sentono” Due delibere proposte dal comitato, approvate dall’amministrazione e mai applicate

  3. Nel territorio è di responsabilità comunale la gestione e la distribuzione dell’acqua ad uso umano proveniente da pozzi locali.Il Sindaco è il responsabile della salute pubblica

  4. Mappa generale di Anguillara Non esiste una cartografia del sistema idrico di Anguillara Pozzi comunali: Montano, Ponton dell’Elce, Colle Sabazio, Colle Biadaro, area artigianale? Pozzi consortili: Al Bucceto; La Riccia ;I Grassi e Colle dei Pini (Barattoli) in iter la cessione al comune. Pozzi ARSIAL

  5. I pozzi del Montano

  6. Sono tre pozzi, non lontani tra loro in zona soprastante il paese di Anguillara. profondità portata prof. pompa Pozzo n. 1 (1968) 75 m 9 L/s 73 m Pozzo n. 2 (1973) 75 m 20 L/s 73 m Pozzo n. 6 (1993) 118 m 25 L/s 70 m

  7. I pozzi del Montano sono collegati tra loro da una vasca in cui viene immessa anche l’acqua proveniente dal Peschiera (ACEA). Ciò permette di tenere nei limiti il quantitativo di arsenico e fluoro. Ma i valori di arsenico e fluoro non sono costanti, ci sono oscillazioni che superano i parametri di legge.

  8. Analisi acqua Montano • Le analisi dell’acqua del 22 febbraio 2011 ARSENICO 12 microgrammi/l , FLUORO nella norma • Le analisi dell’acqua del 29 ottobre 2012 PESCHIERA ARSENICO nella norma FLUORO nella norma • non compare più il Montano nelle analisi?

  9. I pozzi di Ponton dell’Elce

  10. Sono due pozzi posti a poche decine di metri tra loro nel mezzo della zona residenziale. • Normalmente è utilizzato il pozzo 4 ed il pozzo 5 si attiva in supporto profondità portata prof. pompa Pozzo n. 4 75 m 7 L/s 24 m Pozzo n. 5 75 m 5 L/s 24 m

  11. Analisi acque Ponton dell’Elce • Le analisi del 2 agosto 2012 ARSENICO 47 microgrammi/l FLUORO 3,2 mg. • Le analisi del 3 ottobre 2012 ARSENICO 24 microgrammi/l e FLUORO 3,1 mg. I valori sono sempre non conformi per uso umano, ben al di sopra dei parametri di legge

  12. Il pozzo di Colle Sabazio

  13. Unico pozzo che serve l’intera zona residenziale a ridosso della braccianese. • Da circa 2 anni è stato installato un dearsenificatore profondità portata prof. pompa • Pozzo 90 m 15 L/s 80 m

  14. Analisi acqua Colle Sabazio • Le analisi dell’acqua del 22 febbraio 2011 ARSENICO 30 microgrammi/l , FLUORO nella norma • Le analisi dell’acqua del 2 agosto 2012 ARSENICO 13 microgrammi/l , FLUORO nella norma I valori sono sempre non conformi per uso umano, al di sopra dei parametri di legge

  15. Il pozzo di Colle Biadaro

  16. Il pozzo del Biadaro si trova vicino alle case popolari e serve una zona di Anguillara vasta, che parte dall’attuale rotatoria ed ingloba tutta la zona a destra e a sinistra dell’Anguillarese, compreso Poggio dei Pini, residenza Claudia, Colle Biadaro, Stazione, Campo Marinaro e lotti che costeggiano Via di Ponte Valle Trave e Prato Michele profondità portata prof. pompa • Pozzo n. 3 (1996) 87 m 25 L/s 32 m

  17. Analisi acqua Biadaro • Le analisi del 2 agosto 2012 ARSENICO 26 microgrammi/l . FLUORO nella norma • Le analisi del 3 ottobre 2012 ARSENICO 24 microgrammi/l . FLUORO 1,5 mg. I valori sono sempre non conformi per uso umano, al di sopra dei parametri di legge

  18. Due anni fa le casette dell’acqua, per una “emergenza” già lunga DIECI anni; casette insufficienti e che non rispondono a quanto richiesto dall’Istituto Superiore di Sanità: “5/6 l. per persona al giorno” • Le analisi sull’acqua delle casette sono fatte dalla stessa azienda proprietaria: non c’è garanzia sulla salubrità

  19. In tutti questi anni le amministrazioni sono sempre state: reticenti, ambigue, superficiali, hanno informato poco e male, senza trasparenza, cercando di minimizzare il problema, nonostante le centinaia di richieste dai cittadini

  20. Dal 2003 ad oggi il Comune di Anguillara non ha MAI usufruito delle Deroghe Regionali al D. Lgs. 31/2001, perché non hanno presentato una adeguata documentazione. NON è un’ EMERGENZA quella che stiamo vivendo per anni. “ce l’hanno data a berecon un COLPEVOLE SILENZIO”

  21. Ci sono forse responsabilità • politiche, • amministrative, • legali e … • MORALI?

  22. E’ UN ATTENTATO AL DIRITTO ALLA SALUTE DIRITTO COSTITUZIONALE art. 32

  23. DOBBIAMO PRETENDERE: • RIFORNIMENTO d’ACQUA SALUBRE IN QUANTITA’ STABILITE dall’ I.S.S.; • INFORMAZIONE CAPILLARE, CHIARA, TRASPARENTE e DOCUMENTATA attraverso i medici di base, scuole, uffici pubblici, “IDRO-VOLONTARI?”; • PIANO STRUTTURATO DI RIENTRO, non sono suff. 2 dearsenificatori … con quali tecnologie sicure?

  24. COSA DOBBIAMO FARE?DOBBIAMO ESSERE CITTADINI ATTENTI ED ATTIVIBASTA DELEGARE AI POLITICI DI TURNO