progetto delle unioni bullonate e verifica degli elementi tesi n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Progetto delle unioni bullonate e verifica degli elementi tesi PowerPoint Presentation
Download Presentation
Progetto delle unioni bullonate e verifica degli elementi tesi

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 16

Progetto delle unioni bullonate e verifica degli elementi tesi - PowerPoint PPT Presentation


  • 364 Views
  • Uploaded on

Progetto delle unioni bullonate e verifica degli elementi tesi. Bozza del 30/03/2008. a cura di Enzo Martinelli. Tracciamento aste della capriata. Nello schema di calcolo le aste sono, al solito, rappresentate tramite il loro asse baricentrico. Bozza del 30/03/2008.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Progetto delle unioni bullonate e verifica degli elementi tesi' - chaeli


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
progetto delle unioni bullonate e verifica degli elementi tesi

Progetto delle unioni bullonate e verifica degli elementi tesi

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

tracciamento aste della capriata

Tracciamento aste della capriata

Nello schema di calcolo le aste sono, al solito, rappresentate tramite il loro asse baricentrico

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

profili per le membrature

Profili per le membrature

http://host.uniroma3.it/dipartimenti/dis/Sagomario/index.htm

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

profili per le membrature1

Profili per le membrature

e1

p1

Asse del truschino

Asse baricentrico

Fori per bulloni

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

collegamenti bullonati

Collegamenti bullonati

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

interassi e distanze minime

Interassi e distanze minime

  • Limiti su e1:

1,2 d0≤ e1 ≤4t+40 mm

  • Limiti su p1:

2,2 d0≤ p1 ≤ min(14t;200)

p1 ≤ 9t(235/fy)0.5

Si possono evitare le verifiche dell’instabilità del piatto tra due bulloni consecutivi

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

tracciamento

Tracciamento

Aste Interrotte

Asta Passante

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

calcolo del numero di bulloni

Calcolo del numero di bulloni

Tipologie di bulloni

gM2=1.25

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

calcolo del numero di bulloni1

Calcolo del numero di bulloni

Tipologia di Unione

Piani di Taglio

Elemento di connessione

Fazzoletto

Nelle unioni in oggetto sono presenti 2 Piani di Taglio o superfici resistenti

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

calcolo del numero di bulloni2

Calcolo del numero di bulloni

Esempio di calcolo per asta interrotta

Supponiamo che il massimo (in valore assoluto) sforzo normale desunto dall’analisi delle sollecitazioni (sotto le varie Combinazioni considerate) per le due aste evidenziate valga:

NEd=80.00 kN

Scegliendo bulloni di classe 6.8 di diametro 12 mm, la cui resistenza ultima ftb è uguale a 600 MPa, la resistenza del singolo bullone per ogni piano di taglio vale:

In definitiva, considerando di avere due piani di taglio (nr=2), il numero di bulloni richiesto è:

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

calcolo del numero di bulloni3

Calcolo del numero di bulloni

Esempio di calcolo per asta passante

Il calcolo delle sollecitazioni fornisce, ad esempio, valori delle forze assiali pari a:

NEd,i=80.00 kN

NEd,i+1=120.00 kN

Poiché l’asta è passante nel nodi, il collegamento si fa carico della differenza dello sforzo normale tra i due campi adiacenti:

DNEd=40.00 kN

Da cui deriva il numero di bulloni da inserire per l’asta passante nel nodo in oggetto:

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

tracciamento del fazzoletto

Tracciamento del fazzoletto

Calcolo degli interassi

  • Limiti su e1:

1,2 d0≤ e1 ≤4t+40 mm

e1 = 2.5 d

Valore di riferimento

e1

p1

e1

  • Limiti su p1:

2,2 d0≤ p1 ≤ min(14t;200)

p1 ≤ 9t(235/fy)0.5

p1 = 3 d

Valore di riferimento

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

tracciamento del fazzoletto1

Tracciamento del fazzoletto

Calcolo degli interassi – Asta passante

  • Limiti su e1:

e1 = 2.5 d

Valore di riferimento

  • Limiti su p1:

e1

Se tra i due bulloni non sono rispettate le limitazioni superiori:

p1

e1

p1 ≤ min(14t;200)

p1 ≤ 9t(235/fy)0.5

ALTRIMENTI: si procede ad inserire un numero sufficiente di bulloni intermedi

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

verifiche dell unione bullonata

Verifiche dell’unione bullonata

Verifica della bullonatura

e1

p1

NRd

e

NEd

Azioni dovute all’eccentricità tra asse del truschino ed asse baricentrico:

Azione di tranciamento sul singolo bullone

Verifica del bullone

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

verifiche dell unione bullonatura

Verifiche dell’unione bullonatura

Verifica di Rifollamento

e1

p1

NRd

e

NEd

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli

verifiche dell unione bullonatura1

Verifiche dell’unione bullonatura

Verifica di Rifollamento

Fattore a:

Bulloni esterni

Bulloni interni

Fattore k:

Bozza del 30/03/2008

a cura di Enzo Martinelli