slide1 n.
Download
Skip this Video
Download Presentation
“La convenienza per l’impresa”

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 15

“La convenienza per l’impresa” - PowerPoint PPT Presentation


  • 93 Views
  • Uploaded on

“La convenienza per l’impresa”. Ing. Stefano Campedelli RdD - RSPP. L’Azienda. Natura giuridica: Azienda speciale del Comune di Verona, costituita nel 1909 Oggetto dell’attività:

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about '“La convenienza per l’impresa”' - cairo-goodwin


Download Now An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

“La convenienza per l’impresa”

Ing. Stefano Campedelli

RdD - RSPP

l azienda
L’Azienda
  • Natura giuridica: Azienda speciale del Comune di Verona, costituita nel 1909
  • Oggetto dell’attività:
    • gestione del patrimonio immobiliare di edilizia residenziale pubblica di proprietà del Comune di Verona (circa 4.400 u.i.)
    • gestione dei 23 cimiteri situati nel Comune e dei servizi cimiteriali e funerari (da metà 1999)
    • gestione delle 13 farmacie comunali (da 1/1/2006)
  • Numero lavoratori al 31/12/2005:
    • 159 unità
      • 100 tra impiegati e tecnici
      • 59 operai
  • Fatturato al 31/12/2005: 23,3 M€
il periodo 2000 2004
Il periodo 2000-2004
  • Problematiche connesse all’acquisizione dei servizi funerari e cimiteriali
    • Avviamento di una nuova unità funzionale, con personale completamente neoassunto
    • Attivazione delle misure di tutela per la salute e sicurezza del personale operativo, soprattutto rispetto a:
      • Movimentazione manuale dei carichi
      • Dotazione dei macchinari specifici
      • Rischio biologico
      • Aspetti psico sociali connessi alla tipologia di attività
approccio iniziale
Approccio iniziale
  • Approccio iniziale
    • Misure sugli ambienti di lavoro
      • Adeguamento alle normative
      • Interventi di ristrutturazione e manutenzione
    • Misure sulle dotazioni tecniche
      • Acquisizione di nuovi macchinari ed impianti
      • Progettazione e realizzazione di macchinari specifici
    • Misure sulle risorse umane
      • Formazione e informazione sui rischi specifici
      • Azioni preventive
        • Back-school preventiva
        • Disability Management (tre edizioni: 2002, 2004 e 2006)
il periodo 2004 2006
Il periodo 2004 - 2006
  • Da inizio 2004 inizia processo implementazione SGQ secondo ISO 9001:2000
  • Febbraio 2005 certificazione area funeraria e cimiteriale
  • Approccio seguito:
    • forte enfasi sulla partecipazione e sul coinvolgimento
      • formazione e informazione
      • utilizzo NC come strumento di partecipazione
        • apr. 2004 – apr. 2006 circa 500 NC
        • mediamente il 15,4% delle NC aperte riferito a igiene e sicurezza lavoro
approccio al sgsl
Approccio al SGSL
  • Riesame della Direzione 2005: integrazione SGSL secondo linee guida UNI INAIL nel SGQ aziendale
    • SSL  gestione  organizzazione
  • Obiettivi
    • completamento certificazione ISO 9001 per l’intera azienda
    • integrazione SGSL
  • Scadenza processo
    • I° semestre 2007
vantaggi sgsl
Vantaggi SGSL
  • Vantaggi attesi
    • Gestione efficiente delle problematiche connesse a SSL
    • SSL ha la stessa importanza altri obiettivi aziendali
      • politiche aziendali
      • impegni e obiettivi (PAQ)
    • SSL e qualità sullo stesso piano
      • convergenza dei sistemi di gestione
    • Approccio sistemico anche per la SSL
      • individuazione delle priorità
      • programmazione
      • verifica e monitoraggio
      • riesame delle misure
vantaggi sgsl1
Vantaggi SGSL
  • Vantaggi attesi
    • Decisioni basate su dati di fatto
    • Assegnazione e gestione delle risorse
    • Miglioramento continuo
indicatori sgsl
Indicatori SGSL
  • Andamento infortunistico
indicatori sgsl1
Indicatori SGSL
  • Non conformità SSL
indicatori sgsl2
Indicatori SGSL
  • Costi diretti infortuni
indicatori sgsl3
Indicatori SGSL
  • Costi diretti SGSL
indicatori sgsl4
Indicatori SGSL
  • Indicatore efficacia SGSL