Download
la campania n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
LA CAMPANIA PowerPoint Presentation
Download Presentation
LA CAMPANIA

LA CAMPANIA

466 Views Download Presentation
Download Presentation

LA CAMPANIA

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. LA CAMPANIA Territorio e ambiente Capoluogo e province Settori produttivi Popolazione e lavoro Turismo La storia Il personaggio Il clima

  2. Territorio e ambiente La Campania presenta vari paesaggi. Nella zona interna, l’antiappennino , la zona costiera, su cui si aprono alcune ampie pianure , e le isole. A nord dell’ Appennino Campano i rilievi , di natura calcarea, sono ricchi di grotte. Di origine vulcanica sono invece i rilievi dell’ Antiappenino,i colli dei Campi Flegeri.

  3. Capoluogo e province Il capoluogo della Campania è Napoli mentre le province sono Avellino, Benevento, Caserta,Salerno e Napoli.

  4. I settori produttivi Agricoltura: uva, olive, frutta, ortaggi Allevamento: pecore, capre, bufale. 24,4 % secondario Industrie alimentari, tessili, petrolchimiche, metallurgiche, elettroniche. Artigianato. 70,8% terziario Pubblico impiego turismo (balneare e turistico)

  5. POPOLAZIONE E LAVORO La Campania, pur avendo sviluppato agricoltura, industria e turismo, non riesce a garantire occupazione a redito pro capite fra i più bassi d’Italia. Anche a causa della densità della popolazione sono diffusi problemi sociali di vario genere.

  6. TURISMO Una delle voci più importanti del terziario è il turismo, legato a località famose come Capri, Ischia e la Costiera Amalfitana.Anche gli scavi di Ercolano e i templi greci di Paestum richiamano ogni anno migliaia di turisti, così come Pompei,la città sepolta sotto le ceneri da una terribile eruzione del Vesuvio

  7. LA STORIA Dopo gli etruschi,i greci colonizzarono la Campania e fondarono diverse città,tra le quale Napoli.Conquistate dai romani,questa terra divenne molto apprezzata per la sua bellezza e per le notevoli risorse. Nel medioevo lo sbarco dei Normanni diede inizio all’unificazione dell’Italia meridionale, portando Napoli al livello dei più influenti centri dell ‘Europa e del Mediterraneo. Successivamente la Campania diventò possedimento francese sotto gli Angioini e gli aragonesi. Più tardi,per il mal governo spagnolo la regione cadde in uno stato di grave decadenza economica.

  8. IL PERSONAGGIO • Eduardo de Filippo, nato a Napoli nel 1900 è morto a Roma nel 1984, è stato uno dei massimi interpreti del teatro dialettale italiano. Figlio di attori e commediografi crebbe, con il fratello Peppino e la sorella Titina, nell’ambiente teatrale, rivelando, fin da giovanissimo le sue straordinarie doti interpretative. Studiò la commedia dell’ arte.

  9. IL CLIMA Il clima è mediterraneo:secco d’estate e piovoso in autunno e in primavera. Solo sull’appennino, in inverno sono frequenti le nevicate.