Sintassi dei casi: nominativo - PowerPoint PPT Presentation

bernad
sintassi dei casi nominativo n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Sintassi dei casi: nominativo PowerPoint Presentation
Download Presentation
Sintassi dei casi: nominativo

play fullscreen
1 / 20
Download Presentation
Sintassi dei casi: nominativo
837 Views
Download Presentation

Sintassi dei casi: nominativo

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Sintassi dei casi: nominativo Prof.ssa Molica, classe II D Mascheroni a.s. 07/08

  2. Che cosa troviamo in nominativo? • (Attributi e apposizioni di un termine in nominativo) • Es. bonus puer, philosophi antiqui, Gaia et Iulius romani, bona praecepta, Hyppocrates medicus… • Soggetto es. Puer legit. • Nome del predicato es. Cornelia pulchra est. Legere utile est. Iulius et Livia beati sunt. • Predicativo del soggetto es. Napoleo electus est imperator.

  3. Predicativo del soggetto(ripasso di grammatica italiana) • È un aggettivo o un nome • Può seguire verbi intransitivi come nascere, morire, vivere, … e tutti quelli che indicano stato, condizione, modo di essere • Aggiunge informazioni a ciò che il predicato dice sul modo di essere soggetto o sulla qualità dell’azione da esso compiuta • Risponde solitamente alla domanda come? • Può essere diretto oppure introdotto da come, in qualità di… • Es. Scipiovictorrecedit. Hannibaldiscessitsuperior. • Può essere la parte nominale che segue un verbo copulativo e con cui forma un predicato con verbo copulativo (generalmente considerato un predicato nominale)

  4. Verbi copulativi • Verbi copulativi veri e propri: sembrare, parere, apparire, divenire, diventare, … che senza il predicativo non avrebbero senso compiuto • Verbi che sono copulativi solo se di forma passiva: • Estimativi, es. essere considerato, essere visto, essere reputato, essere stimato, essere riconosciuto, essere giudicato… • Elettivi, es. essere eletto, essere nominato, essere scelto, essere designato… • Fattivi, es. essere fatto, essere creato, … • Appellativi, es. essere chiamato, essere soprannominato, essere definito… • Dichiarativi, es. essere dichiarato, essere detto, essere annunciato, essere raccontato, essere tramandato…

  5. In latino • Verbi copulativi veri e propri: • Sembrare: videor • Divenire, diventare: fio, efficior • Verbi che sono copulativi solo se di forma passiva: • Estimativi, es. putor, existimor, iudicor, habeor, ducor • Elettivi e Fattivi, es. creor, eligor, fio, designor • Appellativi, es. dicor, appellor, vocor, nominor • Dichiarativi, es. dicor, trador, feror, narror

  6. Esempi • Marius consul est factus. • Scipio propter bellum in Africa Africanus appellabatur. • Discipuli videntur magistro impigri. • Titus deliciae humani generis dicebatur.

  7. Vediamo alcune costruzioni particolari • Videor, sembrare • Verbi che sono copulativi solo se di forma passiva: • Estimativi, es. putor, existimor, iudicor, habeor, ducor • Elettivi e Fattivi, es. creor, eligor, fio, designor • Appellativi, es. dicor, appellor, vocor, nominor • Dichiarativi, es. dicor, trador, feror, narror

  8. Come usiamo in italiano il verbo sembrare? Costruzione personale CONCORDATO CON LA PERSONA CHE SEMBRA + PREDICATIVO DEL SOGGETTO • Io sembro alto. • Mi sembra incomprensibile. • Sembrava stanco. Costruzione impersonale IMPERSONALE (3A SING.) + SUB. SOGGETTIVA ESPLICITA (CHE + CONGIUNTIVO) • Sembra che siano finiti i gelati. • Sembra che tu sia bello. • A me sembra che tu non stia dicendo la verità. • Sembra stia pensando. Costruzione personale CONCORDATO CON LA PERSONA CHE SEMBRA + SOGGETTIVA IMPLICITA FORMATA DA PREDICATO NOMINALE (INFINITO VERBO ESSERE + NOME DEL PREDICATO) Sembri essere stanco. Sembrate essere felici. Sembrano (essere) finite le torte. Costruzione personale CONCORDATO CON LA PERSONA CHE SEMBRA + SOGGETTIVA IMPLICITA (INFINITO DI UN VERBO + …) Sembri non praticare sport. Sembrate volervi bene.

  9. Videor, videris, visus sum, videri • Di solito usa la costruzione personale (videor è concordato con la persona che sembra, che è il suo soggetto) ed è seguito da: • “Doppio nominativo” (sogg. + pred. sogg.) es. Tu mihi videris beatus. Trad. Tu mi sembri felice. Trad. impers. Mi sembra che tu sia felice. • “Nominativo con l’infinito” Es. Videor mihi satis ego dixisse. Trad. Io sembro a me abbastanza avere detto. Trad. impers. Mi sembra di aver detto abbastanza (implicita). Mi sembra che io abbia detto abbastanza (esplicita).

  10. Costruzione impersonale di videor • Videor alla terza persona singolare • La persona a cui sembra va in dativo (complemento di termine) • Mihi, tibi, Iulio, consuli videtur… • Segue una subordinata soggettiva, che può essere • Infinitiva (accusativo + infinito) • completiva formata da quod + indicativo/congiuntivo • La trovate sicuramente quando: • Ha significato di sembrare bene, sembrare opportuno… • È unito a un aggettivo neutro es. utile, facile, difficile, idoneum, mirabile… • Regge un verbo impersonale o usato impersonalmente • (regge una perifrastica attiva con fore ut + congiuntivo, tipica dei verbi mancanti di supino) • Nelle incidentali tipo ut videtur

  11. Esempi • Mihividerissedulus non fuisse. Mi sembra che tu non sia stato operoso • Hostesvidebantur duci moxperventuri. Al comandante sembrava che i nemici stessero per arrivare • Sullaevisum est abdicare. A Silla sembrò opportuno abdicare • Mariumconsul fieri valde utile videbatur. • Duci videbaturforeutmilitesGallos non timerent.

  12. Verbi che sono copulativi solo se di forma passiva • Estimativi, es. putor, existimor, iudicor, habeor, ducor • Elettivi e Fattivi, es. creor, eligor, fio, designor • Appellativi, es. dicor, appellor, vocor, nominor • Dichiarativi, es. dicor, trador, feror, narror • Come si è detto, reggono il predicativo del soggetto (doppio nominativo) • Spesso hanno la costruzione personale, come videor • Concordati con il soggetto che è la cosa che viene stimata, eletta, chiamata, detta ecc. • Seguiti da nominativo + infinito • Possono avere anche la costruzione impersonale

  13. Esempi di costruzione personale dei verbi dichiarativi, appellativi ecc. • Hannibal putabatur Romam aggressurus. • Imperator dicebatur prudens fuisse. • Romulus Romam condidisse creditus est. • Scipioni divinum quiddam inesse existimabatur.

  14. Costruzione impersonale dei verbi elettivi, appellativi, ecc. • Anziché da nominativo + infinito, sono seguiti da accusativo + infinito (= infinitiva) • In questi casi: • Il verbo è alla terza persona singolare • Il verbo elettivo, appellativo ecc. è al perfetto • Es. traditum est, dictum est… • Il verbo ha la forma attiva • NB: in questo caso, non è un verbo copulativo, non può avere predicativo del soggetto, ma dell’oggetto, e regge una subordinata oggettiva)

  15. Esempi di costruzione personale e impersonale dei verbi appellativi, estimativi ecc. • Traditum est Alexandruminnumerascopiasparvamilitummanufudisse. • PutandumeratHannibal a Scipione profligatumiri. • Pompei capite conspecto, Caesarfudisselacrimasdicitur. • AntoninusPiuspropterclementiamdictus est. • Alcibiadesaspergebatur infamia, quod in domo sua faceremysteriadicebatur, idque non ad religionempertinereexistimabatur.

  16. Ancora sulla costruzione personale

  17. Verbi iussivi di forma passiva • Verbi iussivi sono quelli che significano comandare, vietare, proibire, permettere… • Es. iubeo, veto, prohibeo, cogo (costringere), sino (permettere), ecc. • Sono costruiti personalmente solo se di forma passiva • Es. iubeor, vetor, prohibeor, cogor (essere costretti a), sinor (avere il permesso di), ecc. • La persona che riceve il comando è il soggetto del verbo • La cosa che viene ordinata/vietata/proibita ecc. viene espressa con un infinito o un’infinitiva • In italiano è più comune la costruzione impersonale: a qc è/viene ordinato/vietato/proibito/permesso ecc. di fare q.c. • a qc = persona che riceve il comando, in latino è in nominativo • è/viene ordinato/vietato/proibito/permesso ecc. • di fare q.c. = infinito o infinitiva

  18. Esempi con i verbi iussivi di forma passiva • Reus vetitus erat pro se dicere. • Helvetii per provinciam iter facere prohibiti sunt. • Ancillae sedulae quod iussae sunt faciunt. • Iussis aeneatoribus canere, omnes intenti erant ad pugnam. • Caesar iussus est ad urbem redire.

  19. Riferimenti sui libri di testo • Conte “rosso”, pp. (tutto il capitolo sul nominativo) • Micheli, Cotidie legere, • pp. (sintassi del nominativo) • P. (verbi dichiarativi costruiti personalmente e impersonalmente) • P. (verbi iussivi) • Esercizi per lunedì 17 marzo • Cotidie, p.

  20. Distribuita e implementata da AlbyBattySlides