i costi della produzione n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
I costi della produzione PowerPoint Presentation
Download Presentation
I costi della produzione

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 8

I costi della produzione - PowerPoint PPT Presentation


  • 170 Views
  • Uploaded on

I costi della produzione. L’ imprenditore , per potersi procurare i fattori di produzione (natura, lavoro, capitale), deve sostenere dei costi :. Costi fissi. Costi variabili. . Costi fissi.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

I costi della produzione


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
    Presentation Transcript
    1. I costi della produzione L’imprenditore, per potersi procurare i fattori di produzione (natura, lavoro, capitale), deve sostenere dei costi: Costi fissi Costi variabili 

    2. Costi fissi “Sono quei costi così chiamati in quanto non variano al variare della quantità prodotta (ad esempio, le spese di affitto degli immobili, gli stipendi dei dirigenti , le spese di pubblicità, etc.).” 

    3. Costi variabili “Sono quei costi così chiamati perché, a differenza dei fissi, variano in caso di incremento della produzione (ad esempio le spese per le materie prime, per l’energia elettrica, etc.).” 

    4. Breve periodo e lungo periodo Il breve periodo consiste nel periodo di tempo in cui l’impresa non riesce a crescere. Il lungo periodo consiste nel periodo di tempo in cui l’impresa riesce a crescere. Questi periodi influenzano i costi, trasformandoli. Costi fissi Costi variabili Costi variabili Costi fissi

    5. I vari tipi di imprese Possono essere: individuali o collettive (società). Il nostro codice civile prevede due categorie di società: Le società di persone: società semplici, società in nome collettivo (S.n.c.), società in accomandita semplice (S.a.s.) Le società di capitali: società per azioni (S.p.a.), società a responsabilità limitata (S.r.l.), società in accomandita per azioni (S.a.p.a.)

    6. I cartelli Essi sono accordi in base ai quali le imprese aderenti, mantenendo ciascuna la propria autonomia, stabiliscono alcune politiche economiche comuni, quali la fissazione del prezzo di vendita o del volume produttivo.

    7. Gli obiettivi delle imprese L’obiettivo delle grandi imprese moderne è sempre quello di massimizzare il profitto. Un altro obiettivo è quello di raggiungere il progresso tecnico, l’incremento delle vendite e l’espansione sul mercato.

    8. Jacopo Carboni & Natalia Suella 2^G