Download
sviluppare sistemi n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Sviluppare sistemi PowerPoint Presentation
Download Presentation
Sviluppare sistemi

Sviluppare sistemi

160 Views Download Presentation
Download Presentation

Sviluppare sistemi

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Sviluppare sistemi Dalla teoria alla pratica Silvio Marzotto – Bologna – 7 giu 2005

  2. Sistema • Insieme di elementi (componenti) interdipendenti organizzati in modo da formare un complesso organico. • Complesso di parti (componenti) aggregate in modo non casuale, nel quale ciascuna parte dipende dalle altre in funzione di relazioni co- nosciute.

  3. Sistema > Componenti • Contenuti da veicolare • Area di memorizzazione • Applicazione di gestione • Applicazione di distribuzione • Supporto/i di trasmissione Nella pratica: insieme di piattaforme hardware, software di base e applicativi, reti di comunicazione e contenuti che rendono possibile la gestione e la distribuzione delle informazioni.

  4. Componenti > Contenuti L’insieme delle informa- zioni che desideriamo veicolare attraverso il sito. • Notizie di attualità • Informazioni istituzionali dell’azienda • Cataloghi / Listini • Enciclopedie / Dizionari • Corsi di formazione

  5. Componenti > Contenuti Modellizzazione del contenuto Definizione di strutture astratte che rappresentino l’informazione da trattare Organizzazione e definizione delle relazioni esistenti tra le strutture dati individuate

  6. Componenti > Contenuti > Modello Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  7. Componenti > Contenuti > Modello Parte descrittiva Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  8. Componenti > Contenuti > Modello Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Parte multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  9. Componenti > Contenuti > Modello Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Parte di classificazione Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  10. Componenti > Contenuti > Modello Il modello di Lemma sarà quindi composto da tre elementi fondamentali: L’Enciclopedia Multimediale Parte descrittiva Classificazione Parte multimediale

  11. Componenti > Contenuti > Strutture Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  12. Componenti > Contenuti > Strutture Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  13. Componenti > Contenuti > Strutture Definizione del lemma L’Enciclopedia Multimediale Lemma Titolo lemma Testo lemma • Utilizzando la terminologia propria del modello • di programmazione a oggetti abbiamo: • Definito l’oggetto “Lemma” • Definito le proprietà “Titolo lemma” e “Testo lemma”

  14. Componenti > Contenuti > Strutture Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  15. Componenti > Contenuti > Strutture Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  16. Componenti > Contenuti > Strutture Astrazione*: il modello del lemma e del sottolemma fusi in un unico oggetto di tipo “Voce” L’Enciclopedia Multimediale Lemma Sottolemma * Processo cognitivo che permette di di-stogliere il pro- blema considerato dalla contingenza reale per porlo su un piano di pura consi-derazione intellettiva. Titolo lemma Testo lemma Titolo sottolemma Testo sottolemma Voce Titolo voce Testo voce Tipo voce

  17. Componenti > Contenuti > Strutture Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  18. Componenti > Contenuti > Strutture L’Enciclopedia Multimediale Oggetto: multimedia Proprietà: nome, tipo, file, didascalia, keywords Multimedia Nome Tipo File Didascalia Keywords

  19. Componenti > Contenuti > Strutture Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana

  20. Componenti > Contenuti > Strutture Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana L’Enciclopedia Multimediale Oggetto: Classificazione Proprietà: codice, descrizione, descrizione completa Classificazione Codice Descrizione Descrizione completa

  21. Componenti > Contenuti > Relazioni Definizione di come gli oggetti identificati si legano tra loro per la creazione di un lemma completo. L’Enciclopedia Multimediale Multimedia Voce Classificaz. In questa fase non è stata fatta ancora nessuna ipotesi su come questi oggetti verranno memorizzati o gestiti.

  22. Componenti > Contenuti > Rappresentazione Manzoni, Alessandro Poeta e romanziere italiano (Milano 1785 – 1873). Uno degli autori più importanti della tradizione letteraria italiana. La vita Figlio del conte Pietro e di Giulia Beccaria, e nipote del famoso autore “Dei delitti e delle pene”, C. Beccaria, iniziò i suoi studi […] Morì il 22 maggio 1873. I promessi sposi Capolavoro di Manzoni è considerato il romanzo “I promessi sposi”: fu iniziato del 1821 con il titolo Fermo e Lucia e finito nel 1823 […] serena certezza di un infallibile intervento divino. L’Enciclopedia Multimediale Categoria Arti, spettacolo e media Letteratura Italiana Voce tipo=lemma Voce tipo=sottolemma Classificazione Multimedia Voce tipo=sottolemma Multimedia Classificazione Classificazione

  23. Sistema > Componenti ü Contenuti da veicolare • Area di memorizzazione • Applicazione di gestione • Applicazione di distribuzione • Supporto/i di trasmissione Contenuti

  24. Componenti > Memorizzazione Database relazionali Software capaci di memorizzare e recuperare dati ( i contenuti ) in modo efficiente e garantirne l’integrità, la consistenza e la sicurezza. • Integrità: caratteristica dei dati che si riferisce al loro livello di alterazione o danno. • Consistenza: caratteristica dei dati che si riferisce alla correttezza dell’informazione. • Sicurezza: caratteristica dei dati che si riferisce alla loro immunità da potenziali rischi e violazioni informatiche.

  25. Componenti > Memorizzazione >Tabelle La tabella è l’elemento base di qualsiasi database. E’ costituita da righe (dette records) e colonne (dette campi). Il numero di colonne viene definito in fase di progetto mentre il numero di righe varia con l’utilizzo del sistema.

  26. Componenti > Memorizzazione >Tabelle Esistono due tipi di tabelle: • Tabelle entità: rappresentano gli oggetti che abbiamo definito tramite proprietà (le colonne contengono i valori attribuiti alle proprietà). • Tabelle relazione: rappresentano le relazioni tra gli oggetti di tipo diverso contenuti nelle tabelle entità (le colonne contengono chiavi).

  27. Componenti > Memorizzazione > Chiavi Alcune colonne (o proprietà) hanno un compito speciale: • Identificare univocamente un record all’interno di una tabella (chiave primaria) • Identificare univocamente un record all’interno di un’altra tabella (chiave straniera).

  28. L’Enciclopedia Multimediale Componenti > Memorizzazione > Chiavi Definizione delle chiavi nelle strutture dati dell’Enciclopedia Multimediale: Voce ID voce Titolo voce Testo voce Tipo voce Multimedia ID Multimedia Nome Tipo File Didascalia Keywords Classificazione ID Classificazione Codice Descrizione Descrizione completa

  29. Componenti > Memorizzazione • Passaggio da oggetti a tabelle: • Gli oggetti diventano tabelle. • Le proprietà diventano campi. • Le relazioni diventano “chiavi straniere” o • “Tabelle relazione”. L’Enciclopedia Multimediale voce voce_multimedia multimedia voce_id voce_padre_id voce_titolo voce_testo voce_tipo vocemultimedia_id voce_id multimedia_id multimedia_id multimedia_nome multimedia_tipo multimedia_file multimedia_didascalia multimedia_keywords voce_classificazione classificazione voceclassificazione_id voce_id classificazione_id classificazione_id classificazione_codice classificazione_descrizione classificazione_escrizionecompleta

  30. Componenti > Memorizzazione > SQL L’interazione dei database con l’ambiente esterno è solitamente possibile grazie linguaggi di inter- rogazione come SQL (Structured Query Language). SELECT voce_titolo FROM voce WHERE voce_titolo like ‘%manzoni%’

  31. Componenti > Memorizzazione > SQL Il risultasto potrebbe essere: lemma_titolo Manzoni, Alessandro Manzoni, Carlo Manzoni, Giacomo Manzoni, Giacomo, conte Manzoni, Piero Per semplificare le operazioni di gestione ordinaria (caratterizzate da ripetitività elevata) si utilizzano solitamente apposite applicazioni di gestione.

  32. Componenti > Memorizzazione > Tecnologie Alcune dei principali software di database commerciali: • Microsoft SQL Server 2000 • Oracle Database Server e open source: • MySQL • Postgre SQL

  33. Sistema > Componenti ü Contenuti da veicolare ü Area di memorizzazione • Applicazione di gestione • Applicazione di distribuzione • Supporto/i di trasmissione Contenuti Area memorizzazione

  34. Componenti > Applicazione di gestione • Permette di inserire nuovi contenuti nel database. • Permette di recuperare in modo produttivo i contenuti memorizzati nel database e di modificarli o cancellarli. • Permette di rielaborare i contenuti e produrre semilavorati per generare nuovi prodotti. Il tutto all’interno di un ambinete grafico e in modo trasparente rispetto all’implementazione dell’area di memorizzazione.

  35. Componenti > Applicazione di gestione Esempio form inserimento voce: L’Enciclopedia Multimediale Inserimento lemma ID : Tipo : Titolo : Testo : Annulla Salva

  36. Componenti > Applicazione di gestione Traduzione SQL: INSERT INTO voci (voce_id, voce_titolo, voce_testo, voce_tipo) VALUES (1,’Manzoni, Alessandro’, ‘Poeta e romanziere […]’,’lemma’); L’Enciclopedia Multimediale Codice applicazione: <?php include “setup.php”; $connection = mysql_connect($host,$user,$password); $db_selection = mysql_select_db($database); $query = “INSERT INTO voci (voce_id, voce_titolo, voce_testo, voce_tipo) VALUES (1,’Manzoni, Alessandro’, ‘Poeta e romanziere […]’,’lemma’)”; $result = mysql_query($query); ?>

  37. Componenti > Applicazione di gestione Esempio form visualizzazione: L’Enciclopedia Multimediale Visualizzazione voce ID : 1 Tipo : lemma Titolo : Manzoni, Alessandro Testo : Poeta e romanziere italiano (Milano […] Sottolemmi Categorie La vita Arti, spettacolo e media I Promessi sposi Letteratura Italiana Indietro Edita

  38. Componenti > Applicazione di gestione • Le caratteristiche fondamentali di una • applicazione di gestione sono, dal punto di • vista della usabilità: • Controllo capillare sui contenuti gestiti • Prevenzione/Tolleranza/Recupero dell’errore umano • dal punto di vista della manutenibilità: • Modularità • Non è fondamentale la velocità di risposta del perché l’utiliz- • zatore è un operatore che comprende che operazioni comples- • se richiedono tempi di elaborazione elevati. L’Enciclopedia Multimediale

  39. Componenti > Applicazione di gestione • Può essere fondamentale in alcuni • ambienti implementare meccanismi di • sicurezza che garantiscano selettivamente: • La visibilità o meno di certe informazioni. • La possibilità o meno di effettuare operazioni sulle • informazioni visibili. • Questo solitamente si ottiene utilizzando profili utente • personalizzati per ciascun operatore che accederà al sistema. • Login e password • Robustezza per evitare hacking Considerazioni sulla sicurezza

  40. Componenti > Applicazione di gestione • Strumenti e linguaggi integrati con • software di database (application server): • Oracle Application Server • Lotus Notes • Linguaggi di scripting server side abbinati a • web server: • Microsoft IIS + ASP • Apache HTTP server + PHP Tecnologie

  41. Componenti > Applicazione di gestione Esempi mottine.grolier.it admin.archinfo.it

  42. Sistema > Componenti ü Contenuti da veicolare ü Area di memorizzazione ü Applicazione di gestione • Applicazione di distribuzione • Supporto/i di trasmissione Contenuti Applicazione di gestione Area memorizzazione

  43. Componenti > Applicazione di distribuzione • Permettere all’utente finale di trovare ciò di cui ha bisogno. • Visualizzare l’informazione in modo logico e gradevole per l’utente. • Offrire all’utente strumenti avanzati per la fruizione delle informazioni. • Offrire all’utente collegamenti “intelligenti” basati sul contesto verso altre informazioni.

  44. Componenti > Applicazione di distribuzione L’Enciclopedia Multimediale • Trovare • Guardare • Navigare

  45. Componenti > Applicazione di distribuzione • Con particolare riferimento ai motori di • ricerca, risulta di importanza fondamentale: • Ottenere un risultato in un tempo relativamente • ristretto (near real time). • Ottenere un risultato che sia compatibile con ciò che • è stato cercato. • Ottenre un risultato in cui gli elementi a maggior rilevanza • vengano elencati per primi. L’Enciclopedia Multimediale

  46. Sistema > Componenti ü Contenuti da veicolare ü Area di memorizzazione ü Applicazione di gestione ü Applicazione di distribuzione • Supporto/i di trasmissione Contenuti Applicazione di gestione Area memorizzazione Applicazione di distribuzione

  47. Componenti > Supporto di trasmissione Panorami applicativi • On-line: • Web based (web browser, dati via rete) • Stand-alone (applicazione locale, dati via rete) • Off-line: • Stand-alone (applicazione e dati locali in CD/DVD) • Stand-alone con aggiornamento Locale: posto sul lato dell’utente finale

  48. Componenti > Supporto di trasmissione Principali tecnologie di trasmissione su cui si appoggiano le reti IP: PSTN (modem analogico) 56 kbit/s ISDN (T.A.) 64-128 kbit/s ADSL (modem o router) 256 Kbit/s – 4 Mbit/s 64 Kbit/s – 256 Kbit/s HDSL (driver di linea + router) 2 Mbit/s CDN (driver di linea + router) 144 Mbit/s FDDI (driver fiber optic + router) 2,5 Gbit/s LAN Ethernet 10 / 100 / 1000 Mbit/s

  49. Componenti > Supporto di trasmissione Calcolo dell’informazione massima trasmissibile Te + Tt < Tm Te = Tempo elaborazione: Dipende dalla velocità del server e dall’efficienza della applicazione (=Nop/Vserver) Tt = Tempo trasmissine: Dipende dalla velocità della linea e dal peso del documento da trsmettere (=Pdoc/Vlinea) Tm = Tempo di attesa massimo per l’utente Pdoc < k*Vlinea [Kbit/s] * (Tm – Te) [s] Pdoc < k * Tm [s] * Vlinea [Kbit/s] k=0,1 Kbyte/Kbit

  50. Componenti > Supporto di trasmissione Esempio di calcolo: Vogliamo calcolare il peso massimo di una pagina web composta da testo e immagini che sia scaricatra dall’utente in un tempo massimo di 10 secondi con un modem a 56Kbit/s: Pdoc < 0,1 [Kbyte/Kbit] * 5 [s] * 56 [Kbit/s] = 28 Kbyte Se l’utente usasse una ADSL: Pdoc < 0,1 [Kbyte/Kbit] * 5 [s] * 640 [Kbit/s] = 320 Kbyte