Riflettere sul significato della morte ci umanizza Ci riporta al senso profondo della vita - PowerPoint PPT Presentation

slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Riflettere sul significato della morte ci umanizza Ci riporta al senso profondo della vita PowerPoint Presentation
Download Presentation
Riflettere sul significato della morte ci umanizza Ci riporta al senso profondo della vita

play fullscreen
1 / 10
Riflettere sul significato della morte ci umanizza Ci riporta al senso profondo della vita
168 Views
Download Presentation
arella
Download Presentation

Riflettere sul significato della morte ci umanizza Ci riporta al senso profondo della vita

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Quando l'uomo vuol comprendersi, deve interrogarsi sulla morte» (E. júngel) Riflettere sul significato della morte ci umanizza Ci riporta al senso profondo della vita Tornare alle domande che contano quelle alle radici, all’essenza. la morte non è una sconfitta.Va accolta come parte di quell’unità armoniosa che abbraccia luce e buio, bene e male, altrimenti non si capisce perché viviamo Tiziano Terzani

  2. Insegnaci dunque a così contare nostri giorni, che acquistiamo un cuor savio. Salmo 90 La parola morte è vietata è tabù. Fare gli scongiuri….. Ci è rimasta solo l’angoscia latente di questa verità Elisir di lunga vita, bellezza eterna, mobili che durano.. Uscire da noi stessi stordirsi per escluderla Vederla «virtuale» nella TV nei videogiochi, sbattuta in prima pagina

  3. Per ogni cosa c’è il suo momento,C’è un tempo per vivere e un tempo per morire Qoèlet 3,1 Ricordati che devi morire… ma per vivere al meglio Non la paura e l’angoscia ma una consapevolezza serena fa che la morte mi trovi vivo La vita con la consapevolezza della morte è responsabilità

  4. Per ogni cosa c’è il suo momento,C’è un tempo per vivere e un tempo per morire Qoèlet 3,1 Ricordati che devi morire… ma per vivere il tempo Oggi una vita piena , ciò che conta è che l'uomo apprenda a il mestiere di vivere in maniera eretta non sciupare il tempo, perché è la sostanza di cui la vita è fatta

  5. Per ogni cosa c’è il suo momento,Un tempo per cercare e un tempo per perdere,un tempo per serbare e un tempo per buttar via.Qoèlet 3,1 sei polvere, e in polvere ritornerai (Gn 3,19)… ricordalo per cercare nella vita l’essenza nelle cose Non farti seppellire dalle cose da «fare», da quelle da «avere» Dare il giusto peso alle «cose»

  6. Temere l'amore è temere la vita, e chi teme la vita è già morto per tre quarti. Bertrand Russell Ma allora cosa conta davvero? Conta l’amore. la nostra vita trova senso solo nell’esperienza dell’amare e dell’essere amati l’opposizione non è tra vita e morte, ma Tra amore e morte. Perché soffriamo quando muore una persona? Perché perdiamo un amore.

  7. E’ l’amore che rende concreta questa esistenza Simone Weil Amare nella quotidianità, nella persona che ci è accanto Amore è sempre comunione E’ un progetto che non deve riguardare solo noi stessi. Amare è uscire da se stessi, è decentrarsi. Il seme muore per fare la pianta. Amare gli altri è chiamarli alla vita

  8. Luca 7 36 ,50 Maria Maddalena: Ti perdonati i suoi molti peccati, poiché ha molto amato Vivere la vita con fiducia e responsabilità Lotta con la rassegnazione e lo scoraggiamento Trova il bicchiere mezzo pieno non rovistare sempre nel bicchiere mezzo vuoto la speranza è una decisione personale che impegna lo sforzo della propria volontà.Occorre decidere di sperare, concepire una decisioneche genera la speranza e la fa nascere Ringraziare per quello che si è ricevuto

  9. «DONNA, ECCO TUO FIGLIO!... ECCO TUA MADRE!» Le ultime parole di Gesù sono per le persone, la preoccupazione verso Maria e Giovanni «OGGI CON ME SARAI NEL PARADISO» Coraggio, non spaventartidei tuoi limiti, del tuo limite terreno.