slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Roma, 8 settembre 10 PowerPoint Presentation
Download Presentation
Roma, 8 settembre 10

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 48

Roma, 8 settembre 10 - PowerPoint PPT Presentation


  • 115 Views
  • Uploaded on

LA SPERIMENTAZIONE. Roma, 8 settembre 10. LA SPERIMENTAZIONE. Le tre articolazioni : focus su nuova Articolazione Servizi Innovativi . I siti Pilota .

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Roma, 8 settembre 10' - adele


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

LA SPERIMENTAZIONE

Roma, 8 settembre 10

slide2

LA SPERIMENTAZIONE

Le tre articolazioni : focus su nuova Articolazione Servizi Innovativi

I siti Pilota

Le date della sperimentazione

Nuove prestazioni e punteggi dei siti pilota

Dati delle zone universali dei siti pilota

Organizzazione e servizi dei siti pilota

Indicatori della sperimentazione

Roma, 8 settembre 10

nuovo recapito le tre articolazioni
Nuovo Recapito: le tre articolazioni

3

  • Articolazione Universale
  • Articolazione Mercato
  • Articolazione Servizi Innovativi

Il Recapito sarà costituito da 3 Articolazioni:

Coerentemente con il carattere sinergico ed integrato che contraddistingue il modello delle tre articolazioni sopra descritte, è prevista la piena fungibilità professionale fra gli addetti delle diverse articolazioni, ferma restando la collocazione degli stessi in una delle medesime.

slide4

La sperimentazione

4

Articolazione Servizi Innovativi

  • Il MERCATO POTENZIALEè uno degli elementi utili per una efficace gestione dell’Articolazione Servizi Innovativi sul territorio
  • Il CD dovrà attrezzarsi per disporre di una mappa delle esigenze dei clienti nell’area di competenza.
  • L’attività di mappatura prevede che le attività commerciali, tra le altre, vadano profilate per:
    • Settore: (PMI, Professionisti, Esercizi Commerciali, etc …)
    • Categoria professionale (Servizi, Professionisti, Scuole, etc …)
slide5

La sperimentazione

5

Articolazione Servizi Innovativi

DURANTE LA SPERIMENTAZIONE SARANNO UTILIZZATE DELLE SCHEDE “CONTATTO” CHE SARANNO COMPILATE MANUALMENTE. LE STESSE SARANNO IMPLEMENTATE A BREVE SUL PALMARE IN DOTAZIONE DELL’ASI

slide6

La sperimentazione

6

Perimetro organizzativo dei siti sperimentali

slide7

La sperimentazione

  • Attività propedeutiche all’implementazione :
  • Assegnazione provvisoria zone
  • Allestimento casellari PTL e di ripartizione
  • Aggiornamento orari su Carte di Controllo

7

LE DATE IMPORTANTI PER IL LANCIO DELLA SPERIMENTAZIONE

LE DATE

20 SETTEMBRE

13 SETTEMBRE

18 SETTEMBRE

15 SETTEMBRE

8 SETTEMBRE

Incontro con OO.SS. su SPERIMENTAZIONE

AVVIO SPERIMENTAZIONE

  • Incontro territoriale con le OO.SS . per :
  • Durata della pausa (30/15 minuti)
  • Criteri assegnazione zone
  • Orario di entrata dei ptl
  • Piano di comunicazione :
  • Lettera ai clienti
  • Incontro /comunicazione ai Sindaci
articolazione universale nuovi orari e prestazioni
Articolazione Universale: Nuovi orari e prestazioni

Con le modifiche relative ai nuovi orari di servizio dei portalettere

da 6 h a 7 h e 12’

la prestazione media dei centri

si modifica

da 360 a 411 punti medi[con fasce di oscillazione 390 – 450 punti]

per i CD ubicati nei capoluoghi di provincia e nei comuni con più di 30.000 abitanti

e da 360 a 399 punti medi [con fasce di oscillazione 380 – 440 punti]

per tutte le restanti sedi

8

slide9

La sperimentazione

9

PARAMETRI DI DIMESIONAMENTO

PROPOSTA ORARI

Parametro media da accordo

SPORT. INESITATE

media

RAM

min

max

PRESTAZIONI PEREQUATE A 7 ORE E 12 MINUTI

LA SCORTA MINIMA 111%

slide10

La sperimentazione

10

DATI ZONE ART UNIVERS

CALUSO [CPD]

BOARIO TERME

BOARIO TERME

  • PISOGNE

LOVERE

NORD

EST

CALUSO

LOMBARDIA

LOVERE

  • RANZANICO

NORD

OVEST

CENTRO NORD

FABRIANO

  • BORGO SASSOFERRATO
  • SERRA S. QUIRICO
  • ARCEVIA

FABRIANO

Il caposquadra dei PDD verrà allocato nel PDD di MONTEMURLO

CENTRO 1

PROVINCIA PRATO

PRATO DATINI

  • COMEANA
  • MERCATALE VERNIO
  • MONTEMURLO
  • POGGIO CAIANO
  • VAIANO

CENTRO

ROMA BRAVETTA

PRATO MARTINI

SUD

SUD 1

ROMA BRAVETTA

SARDEGNA

  • GIARRATANA
  • SANTA CROCE CAMERINA
  • CHIARAMONTE GUELFI

RAGUSA ERCOLANO

CALABRIA

  • ACATE
  • COMISO

VITTORIA

  • POZZALLO
  • SCICLI
  • ISPICA

PROVINCIA RAGUSA

SUD 2

MODICA

slide11

La sperimentazione

11

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

CALUSO

ZONE UNIVERSALI

MEZZI previsti

comprese LM

slide12

La sperimentazione

12

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

BOARIO TERME

ZONE

MEZZI previsti

slide13

La sperimentazione

13

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

LOVERE

ZONE

MEZZI previsti

slide14

La sperimentazione

14

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

FABRIANO

ZONE

MEZZI previsti

slide15

La sperimentazione

15

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

PRATO MARTINI

ZONE

ZONE

slide16

La sperimentazione

16

PRATO MARTINI

MEZZI previsti

comprese LM

slide17

La sperimentazione

17

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

PRATO DATINI

ZONE

ZONE

slide18

La sperimentazione

18

PRATO DATINI

MEZZI previsti

comprese LM

slide19

La sperimentazione

19

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

ROMA BRAVETTA

ZONE

MEZZI previsti

slide20

La sperimentazione

20

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

RAGUSA RECAPITO ERCOLANO

ZONE

MEZZI previsti

comprese LM

slide21

La sperimentazione

21

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

MODICA RECAPITO

ZONE

MEZZI previsti

slide22

La sperimentazione

22

RIEPILOGO DATI DEI 44 R

VITTORIA RECAPITO

ZONE

MEZZI previsti

comprese LM

slide23

La sperimentazione

23

DATI ORGANIZZAZIONE SITI PILOTA

CALUSO [CPD]

BOARIO TERME

BOARIO TERME

  • PISOGNE

LOVERE

NORD

EST

CALUSO

LOMBARDIA

LOVERE

  • RANZANICO

NORD

OVEST

CENTRO NORD

FABRIANO

  • BORGO SASSOFERRATO
  • SERRA S. QUIRICO
  • ARCEVIA

FABRIANO

Il caposquadra dei PDD verrà allocato nel PDD di MONTEMURLO

CENTRO 1

PROVINCIA PRATO

PRATO DATINI

  • COMEANA
  • MERCATALE VERNIO
  • MONTEMURLO
  • POGGIO CAIANO
  • VAIANO

CENTRO

ROMA BRAVETTA

PRATO MARTINI

SUD

SUD 1

ROMA BRAVETTA

SARDEGNA

  • GIARRATANA
  • SANTA CROCE CAMERINA
  • CHIARAMONTE GUELFI

CALABRIA

RAGUSA ERCOLANO

  • ACATE
  • COMISO

VITTORIA

  • POZZALLO
  • SCICLI
  • ISPICA

PROVINCIA RAGUSA

SUD 2

MODICA

slide24

24

Info generali sui siti sperimentali

ORARI CD

DALLE ALLE

  • ORARIO CD

5.45

18.00

CPD

CALUSO

7.30

15.12

  • ORARIO PTL
  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL

8:50

5:45

  • SCHEDULE LAV INT

18:00

5:45

18:00

  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA

5.50

  • ORARIO FASCIA A

7.30

  • ORARIO FASCIA B

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

PDD dipendenti

DALLE ALLE

  • ORARIO PTL [nome PDD1]

NO

  • ACCETTAZIONE
  • ORARIO PREV.USCITA IN GITA[nome PDD1]

NO

  • TRANSITI
  • ORARIO PTL [nome PDD2]

NO

  • UNEP
  • ORARIO PREV.USCITA IN GITA[nome PDD2]

NO

  • INESITATE
  • ORARIO PTL [nome PDD1]

NO

  • SALA POSTA
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[nome PDDn]

NO

  • MESSI NOTIFICATORI
  • ORARIO PTL [nome PDDn]
slide25

25

Info generali sui siti sperimentali

ORARI CD

DALLE ALLE

05:00 17.00

  • ORARIO CD

CPD

07.30 15:12

  • ORARIO PTL

BOARIO TERME

09:00

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL

05:00 16.42

  • SCHEDULE LAV INT

05:00 16.42

  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA
  • PISOGNE

05:05

  • ORARIO FASCIA A

07:05

  • ORARIO FASCIA B

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

PDD dipendenti

DALLE ALLE

  • ORARIO PTL PISOGNE

08:30

16.12

no

  • ACCETTAZIONE

09:00

  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[PISOGNE]
  • TRANSITI

si

  • ORARIO PTL [nome PDD2]

no

  • UNEP

no

  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[nome PDD2]

no

no

  • INESITATE
  • ORARIO PTL [nome PDD1]

no

no

  • SALA POSTA
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[nome PDDn]

no

no

  • MESSI NOTIFICATORI
  • ORARIO PTL [nome PDDn]

no

slide26

26

Info generali sui siti sperimentali

ORARI CD

DALLE ALLE

CSD

16.00

5.30

  • ORARIO CD

LOVERE

7.30

15.12

  • ORARIO PTL

9.00

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL
  • SCHEDULE LAV INT

5.30

13.12

5.30

15.42

  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA
  • RANZANICO

5.37

  • ORARIO FASCIA A

7.25

  • ORARIO FASCIA B

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

PDD dipendenti

DALLE ALLE

8.20

16.02

  • ORARIO PTL [nome PDD1]

NEGATIVO

9.15

  • ACCETTAZIONE
  • ORARIO PREV.USCITA IN GITA RANZANICO

NEGATIVO

  • TRANSITI

NEGATIVO

NEGATIVO

  • ORARIO PTL [nome PDD2]

NEGATIVO

  • UNEP
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[nome PDD2]

NEGATIVO

NEGATIVO

  • INESITATE

NEGATIVO

NEGATIVO

  • ORARIO PTL [nome PDD1]

NEGATIVO

  • SALA POSTA

NEGATIVO

  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[nome PDDn]

NEGATIVO

NEGATIVO

NEGATIVO

  • MESSI NOTIFICATORI
  • ORARIO PTL [nome PDDn]
slide27

27

Info generali sui siti sperimentali

CPD

ORARI CD

DALLE ALLE

FABRIANO

  • ORARIO CD

05.00

19.00

  • ORARIO PTL

07.30

15.12

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL

08.30

ARCEVIA

SERRA S. QUIRICO

  • SCHEDULE LAV INT

05.00

19.00

  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA

05.00

16.00

BORGO SASSOFERRATO

  • ORARIO FASCIA A

05.00

07.05

  • ORARIO FASCIA B

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

PDD dipendenti

DALLE ALLE

  • ORARIO PTL [Arcevia PDD]

08.15

15.57

  • ACCETTAZIONE

NO

09.30

  • ORARIO USCITA IN GITA [Arcevia PDD]
  • TRANSITI

SI

  • ORARIO PTL [Borgo Sassoferrato PDD]

08.00

15.42

  • UNEP

NO

  • ORARIO USCITA IN GITA [Borgo S. PDD]

08.55

  • INESITATE

NO

  • ORARIO PTL [Serra San Quirico PDD]

08.00

15.42

  • SALA POSTA

NO

  • ORARIO USCITA IN GITA [Serra PDD]

09.05

NO

  • MESSI NOTIFICATORI
slide28

28

Info generali sui siti sperimentali

COMEANA

ORARI CD

DALLE ALLE

MERCATALE VERNIO

05.00

20.00

  • ORARIO CD

CPD

PRATO MARTINI

07.00

14.42

  • ORARIO PTL

MONTEMURLO

08.30

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL

POGGIO CAIANO

05.00

19.42

  • SCHEDULE LAV INT

05.00

19.42

  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA

VAIANO

05.00

  • ORARIO FASCIA A

07.30

  • ORARIO FASCIA B

PDD dipendenti

DALLE ALLE

08.30

16.12

  • ORARIO PTL [MERCATALE]

09.35

  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[MERCATALE]

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

  • ORARIO PTL [COMEANA]

08.30

16.12

SI

  • ACCETTAZIONE
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[COMEANA]

09.35

SI

  • ORARIO PTL [MONTEMURLO]

08.30

16.12

  • TRANSITI

SI

  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[MONTEMURLO]

09.35

  • UNEP

SI

  • ORARIO PTL [POGGIO A CAIANO]

08.30

16.12

  • INESITATE
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA [POGGIO A CAIANO]

09.35

NO

  • SALA POSTA
  • ORARIO PTL [VAIANO]

08.30

16.12

NO

  • MESSI NOTIFICATORI
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[VAIANO]

09.35

slide29

29

Info generali sui siti sperimentali

ORARI CD

DALLE ALLE

07.00

20.00

  • ORARIO CD

CPD

PRATO DATINI

07.00

14.42

  • ORARIO PTL

08.30

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL
  • SCHEDULE LAV INT
  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA

05.00

  • ORARIO FASCIA A

07.30

  • ORARIO FASCIA B

PDD dipendenti

DALLE ALLE

  • ORARIO PTL []
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[]

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

  • ORARIO PTL []

NO

  • ACCETTAZIONE
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[]

NO

  • ORARIO PTL []
  • TRANSITI
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[]
  • UNEP

NO

NO

  • ORARIO PTL []
  • INESITATE
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA []

NO

  • SALA POSTA
  • ORARIO PTL []

NO

  • MESSI NOTIFICATORI
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA[]
slide30

Info generali sui siti sperimentali

30

30

ORARI CD

DALLE ALLE

  • ORARIO CD

5.00

20.00

7.30

15.12

  • ORARIO PTL

CPD

9.00

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL

ROMA BRAVETTA

5.00

20.00

  • SCHEDULE LAV INT

5.00

20.00

  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA

5.20

  • ORARIO FASCIA A

6.35

  • ORARIO FASCIA B

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

PDD dipendenti

DALLE ALLE

  • ORARIO PTL [nome PDD1]

NO

  • ACCETTAZIONE
  • ORARIO USCITA IN GITA[nome PDD1]

SI

  • TRANSITI
  • ORARIO PTL [nome PDD2]

NO

  • UNEP
  • ORARIO USCITA IN GITA[nome PDD2]

Si

  • INESITATE
  • ORARIO PTL [nome PDD1]
  • SALA POSTA

NO

  • ORARIO USCITA IN GITA[nome PDDn]

NO

  • MESSI NOTIFICATORI
  • ORARIO PTL [nome PDDn]
slide31

31

Info generali sui siti sperimentali

ORARI CD

DALLE ALLE

CHIARAMONTE GUELFI

  • ORARIO CD4.00 20.12

CDM

  • ORARIO PTL 7.30 15.12

RAGUSA ERCOLANO

SANTA CROCE CAMERINA

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL 8.40
  • SCHEDULE LAV INT 4.00 20.12
  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA 4.00 20.12

GIARRATANA

  • ORARIO FASCIA A 4.20
  • ORARIO FASCIA B 7.40

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

PDD dipendenti

DALLE ALLE

  • ORARIO PTL [Chiaramonte Gulfi]8.00 15.42
  • ACCETTAZIONE SI
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA [Chiaram. G.] 9.35
  • TRANSITI SI
  • ORARIO PTL [Giarratana] 8.00 15.42
  • UNEP SI
  • ORARIO PREV.USCITA IN GITA [Giarratana] 9.30
  • INESITATE SI
  • ORARIO PTL [Santa croce Camerina]8.00 15.42
  • SALA POSTA NO
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA [S.C. Camer.]9.35
  • MESSI NOTIFICATORI NO
slide32

32

Info generali sui siti sperimentali

ORARI CD

DALLE ALLE

  • ORARIO CD5.30 20.12

POZZALLO

  • ORARIO PTL 8.00 15.42

CPD

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL 8.55

MODICA

SCICLI

  • SCHEDULE LAV INT 5.30 20.12
  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA 5.30 20.12

ISPICA

  • ORARIO FASCIA A 5.30
  • ORARIO FASCIA B 7.55

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

PDD dipendenti

DALLE ALLE

  • ORARIO PTL [Ispica]8.00 15.42
  • ACCETTAZIONE NO
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA [Ispica] 9.35
  • TRANSITI NO
  • ORARIO PTL [Pozzallo] 8.00 15.42
  • UNEP NO
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA [Pozzallo] 9.35
  • INESITATE NO
  • ORARIO PTL [Scicli]8.00 15.42
  • SALA POSTA NO
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA [Scicli]9.35
  • MESSI NOTIFICATORI NO
slide33

33

Info generali sui siti sperimentali

ORARI CD

DALLE ALLE

  • ORARIO CD5.30 20.12
  • ORARIO PTL 8.00 15.42

ACATE

CSD

  • ORARIO PREVISTO USCITA IN GITA PTL 8.30

VITTORIA

  • SCHEDULE LAV INT 5.30 20.12
  • SCHEDULE POSTA REGISTRATA 5.30 20.12

COMISO

  • ORARIO FASCIA A 5.45
  • ORARIO FASCIA B 7.30

LAVORAZIONI PRESENTI NEL CD

PDD dipendenti

DALLE ALLE

  • ORARIO PTL [Acate] 8.00 15.42
  • ACCETTAZIONE NO
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA [Acate] 9.35
  • TRANSITI NO
  • ORARIO PTL [Comiso] 8.00 15.42
  • UNEP NO
  • ORARIO PREV. USCITA IN GITA [Comiso] 9.15
  • INESITATE NO
  • SALA POSTA NO
  • MESSI NOTIFICATORI NO
slide34

La sperimentazione

34

I FORMAT UTILIZZATI – Riepilogo dei dati contenuti nei 44/r e punteggio zone

slide35

La sperimentazione

35

FORMAT UTILIZZATI

Modello 44/R della singola zona

slide36

La sperimentazione

36

INDICATORI GENERALI

DI

SPERIMENTAZIONE

slide37

La sperimentazione

37

Finalità della sperimentazione

INDICATORI GENERALI DI SPERIMENTAZIONE

  • STANDARD ALIMENTAZIONE
  • VOLUMI PER FASCIA
  • RISPETTO ORARI
  • FUNZIONALITA’ DI TUTTI GLI ORARI
  • ORARIO USCITA PORTALETTERE [INIZIO USCITA] [FINE USCITA]
  • EFFETTIVA PEREQUAZIONE DEI CARICHI DI LAVORO
  • FUNZIONALITA’ ZONE
  • IMPLEMENTAZIONE ASI
  • DOTAZIONI ASI
  • MODALITA’ FRUIZIONE PAUSA
  • EFFETTIVA FUNZIONALITA’ DELL’ORARIO DI PAUSA INDICATO SUL 44 R
slide38

38

La sperimentazione

La sperimentazione verificherà i seguenti elementi:

  • Standard alimentazione
    • indicatore volumi Posta non Registrata distribuiti per fascia
    • indicatore orario arrivo per fascia
  • La funzionalità di tutti gli orari del CD
    • indicatore uscita portalettere [rilevato anche su PDD]
    • indicatore uscita linee mercato
  • Effettiva perequazione dei carichi di lavoro
    • indicatore Kg posta non registrata in carico alle zone ptl
  • L’implementazione dell’ASI
    • verifica strumentazione prevista
    • verifica funzionamento nuovi prodotti
  • Modalità di fruizione pausa
    • check-list quotidiana per zona sulla funzionalità orario
la sperimentazione
La sperimentazione

Standard alimentazione

indicatore volumi Posta non Registrata distribuiti per fascia

carico in percentuale fascia A e B

I dati , sui siti sperimentali, saranno estratti direttamente a livello centrale dal sistema Carte di Controllo Recapito

la sperimentazione1
La sperimentazione

Standard alimentazione

indicatore volumi Posta non Registrata distribuiti per fascia

carico in valore assoluto Kg fascia A e B

I dati , sui siti sperimentali, saranno estratti direttamente a livello centrale dal sistema Carte di Controllo Recapito

slide41

41

La sperimentazione

Standard alimentazione

indicatore orario arrivo per fascia

registrazione orario fascia A e B

la fascia verde rappresenta la banda di oscillazione consentita per gli orari previsti fascia A e B [ ± 15 min ]

slide42

42

La sperimentazione

La funzionalità di tutti gli orari del CD

Indicatore orario uscita ptl

Registrazione orario uscita primo e ultimo ptl [dato rilevato anche per i PDD]

slide43

43

La sperimentazione

La funzionalità di tutti gli orari del CD

Indicatore orario uscita Linee Mercato

Registrazione orario uscita Linee mercato

slide44

44

La sperimentazione

Effettiva perequazione dei carichi di lavoro

  • indicatore Kg posta non registrata in carico alle zone ptl

Registrazione quotidiana dei KG affidati ad ogni zona per il recapito

slide45

45

La sperimentazione

L’implementazione dell’ASI

  • verifica strumentazione prevista

Nello start up verrà effettuata una ricognizione sulle strumentazioni assegnate agli operatori ASI

Mezzo

Palmare

Documentazione

ASI n. 1

Panda

ASI n. 2

Doblo’

ASI n

slide46

46

La sperimentazione

L’implementazione dell’ASI

  • verifica funzionalità dei prodotti

Durante la sperimentazione saranno registrate le attività svolte dalle Articolazioni Servizi Innovativi e riepilogate in un prospetto giornaliero.

Giorno 1

Giorno 2

Giorno n

Contatti

n…….

Prenotazioni

n……

n…...

Attività eseguite

  • pick up
  • Chiamami
  • Sales link
  • Etc
slide47

47

La sperimentazione

Modalità di fruizione pausa

  • check-list quotidiana per zona sulla funzionalità orario

Registrazione quotidiana della funzionalità dell’orario indicato per la pausa

slide48

48

La sperimentazione

LA SPERIMENTAZIONE

a fine sperimentazione i report appena visionati saranno forniti alle OO.SS.