densit di piantagione n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Densità di piantagione PowerPoint Presentation
Download Presentation
Densità di piantagione

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 33

Densità di piantagione - PowerPoint PPT Presentation


  • 142 Views
  • Uploaded on

Densità di piantagione. Ceppo (unità biologica). Gemma (unità di produzione). Numero capi a frutto. Ramificazione infiorescenza. Numero fiori. Numero acini. Numero nodi. Massa grappolo. Massa acino. Numero Infiorescenze. Numero grappoli. Densità di piantagione.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Densità di piantagione' - abiola


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

Ceppo

(unità biologica)

Gemma

(unità di produzione)

Numero capi

a frutto

Ramificazione

infiorescenza

Numero

fiori

Numero

acini

Numero nodi

Massa

grappolo

Massa acino

Numero

Infiorescenze

Numero

grappoli

Densità di

piantagione

Distanza filari

Distanza sulla fila

RESA e

QUALITA’

Vigneto

(unità agronomica)

Numero gemme/ceppo

Numero gemme/ha

Massa frutti

per gemma

slide3

Vitigno

Ambiente

Ceppo

(unità biologica)

Gemma

(unità di produzione)

Ambiente

Costi

Tipo di azienda

Meccanizzazione

Finalità produttive

RESA e

QUALITA’

Vigneto

(unità agronomica)

Potatura

Forme diallevamento

Scelte

progettuali

Pratiche colturali

Piantagione

slide5

DP 1111

DP 2500

DP 10000

Reticolo con maglie

di 0,2 m

Pinot/99R

Archer, 1999

slide8

Relazioni tra vitigno, densità di piantagione , resa e qualità

Nel Cabernet S. il forte vigore determina eccessive competizioni

alle densità più elevate

slide14

In diversi ambientiSuoli a diversa fertilità

1,2: California suoli molto fertili

3: piedimonte Sud della Francia

4,5: Montpellier

6:Madrid

7: Sud Africa

Fertilità del suolo e Densità di Piantagione

slide21

Con elevate densità di piantagione (3) si raggiunge prima la massima produttività del vignetorispetto a densità più basse (2). DP eccessive (1) forniscono rese areiche molto elevate neiprimi anni, ma poi, per l’eccessiva competizione tra le piante, la produttività diminuiscenotevolmente. L’area in verde indica l’incremento iniziale di resa ottenibile con le DPmolto elevate. Questa soluzione può essere considerata se si prevede un ciclo vitale delvigneto molto breve.

slide22

Curva 1: relazione tra densità di piantagione e resa areica per combinazioni di innesto di medio vigore o in terreni a media fertilità.

Curva 2: la medesima relazione per combinazioni di innesto di forte vigore o in terreni a elevata fertilità e buona dotazione idrica.

Le aree in rosa e in giallo indicano per ciascuna curva i campi di DP che assicurano le maggiori rese.

slide28

InterfilareInterceppo

2x 2,5x 2x 3x 2,5x 2x 3x 2,5x 3x

3 3 2,25 3 2,25 1,5 2,25 1,5 1,5

Sesti (m)