RIEPILOGO ELETTRONICHE
Download
1 / 127

RIEPILOGO ELETTRONICHE Manuale per la gestione ed il settaggio delle schede di ricambio - PowerPoint PPT Presentation


  • 99 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

RIEPILOGO ELETTRONICHE Manuale per la gestione ed il settaggio delle schede di ricambio (Edizione marzo 2013). INDICE. TABELLA RIEPILOGATIVA SCHEDE INTEGRATE. SIGLA CALDAIE. -M297 :BINOVA -M298 :BINOVA IN -M290L:BASICA -M290 :RinNOVA – INOVIA -M291 :RinNOVA IN -M32 :PARVA MAX

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha

Download Presentation

RIEPILOGO ELETTRONICHE Manuale per la gestione ed il settaggio delle schede di ricambio

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


RIEPILOGO ELETTRONICHE

Manuale per la gestione ed il settaggio delle schede di ricambio

(Edizione marzo 2013)


INDICE


TABELLA RIEPILOGATIVA SCHEDE INTEGRATE


SIGLA CALDAIE

-M297 :BINOVA

-M298 :BINOVA IN

-M290L:BASICA

-M290 :RinNOVA – INOVIA

-M291 :RinNOVA IN

-M32 :PARVA MAX

-M95 :ARTICA

-M295 :RINNOVA NOX

-M96 :PARVA RECUPERA

-M160 :RINNOVA COND

-M260 :INOVIA COND

-M261 :INOVIA IN

-T160 :RINNOVA SOLAR TANK

M290.24 CM/B1

POTENZA UTILE

-16: 16 KW

-23: 23,3 KW

-24: 24 KW

-28: 28 KW

-32: 32 KW

  • VARIANTE SPECIFICA DI PRODOTTO

  • : OMOLOGATA PER L’ESTERNO

  • X : CALDAIA CON GRUPPI IDRAULCI IN PLASTICA

C/S : CAMERA STAGNA

B : CAMERA APERTA

D : CAMERA APERTA MODULANTE

VARIANTE ESTETICA

M : MISTA

SV : SOLO RISCALDAMENTO

A : MICROACCUMULO

B : BOLLITORE


MATRICOLE CALDAIE

MATRICOLA

GAS DI ALIMENTAZIONE

N° PROGRESSIVO

MESE E ANNO DI COSTRUZIONE

N123450312

G


INOVIA COND - RINNOVA COND-INOVIA IN

Diagnostica e menù “INFO”


INOVIA COND - RINNOVA COND : DIAGNOSTICA


INOVIA COND : MENU’ INFO

  • COMPITO

    • IL MENU’ INFO PERMETTE ESCLUSIVAMENTE LA LETTURA DEI “DATI DI SERVIZIO” DELLA CALDAIA DURANTE IL FUNZIONAMENTO.

  • UTILIZZO MENU’ INFO

    • PER ENTRARE NEL MENU’ INFO PREMERE IL PULSANTE B FINO A CHE IL DISPLAY NON INDICA J00 + VALORE PARAMETRO

    • PER SCORRERE I PARAMETRI UTILIZZARE I TASTI C o D

    • PER USCIRE DAL MENU’ INFO PREMERE IL TASTO B

D

C

B


RINNOVA COND : MENU’ INFO

  • COMPITO

    • IL MENU’ INFO PERMETTE ESCLUSIVAMENTE LA LETTURA DEI “DATI DI SERVIZIO” DELLA CALDAIA DURANTE IL FUNZIONAMENTO.

  • UTILIZZO MENU’ INFO

    • PER ENTRARE NEL MENU’ INFO TENERE PREMUTO PULSANTI 15 e 17 FINO A CHE IL DISPLAY NON INDICA “d0”(PRIMO PARAMETRO) ALTERNATO AL VALORE LETTO

    • PER SCORRERE I PARAMETRI UTILIZZARE I TASTI 16 e 17.

    • PER USCIRE DAL MENU’ INFO PREMERE CONTEMPORANEAMENTE I TASTI 15 e 17


MENU’ HISTORY

MENU’ HISTORY

LA MODALITA’ HISTORY PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE GLI ULTIMI 10 ERRORI.

PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ “HISTORY” VEDI IMMAGINI SEGUENTI

NEL DISPLAY COMPARIRA’ IL CODICE DELL’ERRORE ALTERNATO DAL NUMERO PROGRESSIVO DELL’ERRORE (H00 + E - - INDICA L’ULTIMO ERRORE REGISTRATO)

IL PRIMO ERRORE CHE COMPARIRA’ E’ L’ULTIMO ACCADUTO.

TRAMITE I TASTI DEL SANITARIO SI POSSONO SCORRERE GLI ULTIMI 10 ERRORI MEMORIZZATI.


INOVIA COND - RINNOVA COND

Gestione scheda di ricambio


INOVIA COND : MENU’ PROGRAMMAZIONE

  • COMPITO

    • SETTARE LA SCHEDA DI RICAMBIO

    • ADATTARE LA CALDAIA AL TIPO DI IMPIANTO

  • SCHEDA DI RICAMBIO

    • APPENA INSTALLATA LA SCHEDA DI RICAMBIO VIENE SEGNALATO E99. TALE ERRORE SI RESETTA SOLO IMPOSTANDO IL PARAMETRO P01

  • INGRESSO MENU’ PROGRAMMAZIONE DA PANN. COMANDI

    • TENERE PREMUTO I PULSANTI A+B+D IN FIGURA (CIRCA 10 sec): IL DISPLAY INDICHERA’ P01 CON IL RELATIVO VALORE IMPOSTATO

    • CON I TASTI A e B SI SCORRONO I VARI PARAMETRI

    • CON I TASTI H e G SI MODIFICANO I VALORI IMPOSTATI

    • CON IL TASTO D SI CONFERMA LA MODIFICA

    • TENERE PREMUTO I PULSANTI A+B+D PER USCIRE DALLA PROGRAMMAZIONE OPPURE TOGLIERE ALIMENTAZIONE ELETTRICA

A+B+D

A o B

D

H o G


RINNOVA COND : MENU’ PROGRAMMAZIONE

  • COMPITO

    • SETTARE LA SCHEDA DI RICAMBIO

    • ADATTARE LA CALDAIA AL TIPO DI IMPIANTO

  • SCHEDA DI RICAMBIO

    • APPENA INSTALLATA LA SCHEDA DI RICAMBIO VIENE SEGNALTO E99. TALE ERRORE SI RESETTA SOLO IMPOSTANDO IL PARAMETRO Pr1

  • INGRESSO MENU’ PROGRAMMAZIONE DA PANN. COMANDI

    • TENERE PREMUTO I PULSANTI 15+16+17 PER CIRCA 10 sec, IL DISPLAY INDICHERA’ALTERNATIVAMENTE “Pr1” e “01”

    • PREMERE CONTEMPORANEAMENTE I TASTI 15 E 17 PER VEDERE IL VALORE DEL PARAMETRO;

    • MODIFICARE IL VALORE DEL PARAMETRO CON I TASTI 16 E 17;

    • CONFERMARE IL VALORE IMPOSTATO CON IL TASTO 15;

    • PER SCORRERE I VARI PARAMETRI UTILIZZAREI TASTI 16 E 17;

    • PER USCIRE PREMERE CONTEMPORANEAMENTE I TASTI 15, 16 E 17 OPPURE TOGLIERE ALIMENTAZIONE ELTTRICA


PROGRAMMAZIONE PARAMETRI (VALIDO PER TUTTE I MODELLI DI SCHEDE)

  • PROGRAMMAZIONE TRAMITE COMANDO REMOTO (2):

    • PREMERE IL TASTO IP FINO AD ENTRARE IN INFO

    • PREMERE INSIEME I TASTI

    • PER ENTRARE IN PROGRAMMAZIONE

    • PREMERE I TASTI PER SCORRERE I PARAMETRI

    • PREMERE I TASTI PER MODIFICARE IL VALORE

    • LA MEMORIZZAZIONE AVVIENE IN AUTOMATICO DOPO POCHI SECONDI

    • PREMERE IPPER USCIRE


INOVIA COND - RINNOVA COND : LISTA PARAMETRI


INOVIA COND-RINNOVA COND : LISTA PARAMETRI


INOVIA COND-RINNOVA COND : LISTA PARAMETRI


INOVIA COND-RINNOVA COND : LISTA PARAMETRI


INOVIA COND-RINNOVA COND : LISTA PARAMETRI


INOVIA COND-RINNOVA COND : LISTA PARAMETRI


INOVIA COND-RINNOVA COND : LISTA PARAMETRI


INOVIA COND-RINNOVA COND : LISTA PARAMETRI


INOVIARINNOVARINNOVA IN RINNOVA NOX

Diagnostica e menù “INFO”


INOVIA / RINNOVA / RINNOVA NOX : DIAGNOSTICA


INOVIA : MENU’ INFO

VISUALIZZAZIONE MODALITA’ INFO TRAMITE LCD (1):

LA MODALITA’ INFO PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE DI ALCUNE INFORMAZIONI SULLO STATO DI FUNZIONAMENTO DELLA CALDAIA.

PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ “INFO” PREMERE PER 2 sec. IL TASTO 15

PER SCORRERE I PARAMETRI PREMERE I TASTI 16 E 17;

PER USCIRE DALLA MODALITA’ INFO PREMERE TASTO 15 O DOPO 15 min. PER INATTIVITA’.


VISUALIZZAZIONE MODALITA’ INFO TRAMITE LCD (1):

LA MODALITA’ INFO PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE DI ALCUNE INFORMAZIONI SULLO STATO DI FUNZIONAMENTO DELLA CALDAIA.

PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ INFO TENERE PREMUTI CONTEMPORANEAMENTE I TASTI 12 E 14 FINO A FAR APPARIRE SUL DISPLAY L’INDICE “J00” SEGUITO DAL VALORE DEL PARAMETRO “b - -” (ES: “b13”=1,3bar)

PER SCORRERE NELLA VISUALIZZAZIONE DELLE INFO PREMERE I TASTI 13 O 14

RINNOVA / RINNOVA NOX : MENU’ INFO


MENU’ HISTORY RINNOVA- INOVIA- RINNOVA IN- RINNOVA NOX

MENU’ HISTORY

LA MODALITA’ HISTORY PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE GLI ULTIMI 10 ERRORI.

PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ “HISTORY” VEDI IMMAGINI SEGUENTI

NEL DISPLAY COMPARIRA’ IL CODICE DELL’ERRORE ALTERNATO DAL NUMERO PROGRESSIVO DELL’ERRORE (H00 + E - - INDICA L’ULTIMO ERRORE REGISTRATO)

IL PRIMO ERRORE CHE COMPARIRA’ E’ L’ULTIMO ACCADUTO.

TRAMITE I TASTI DEL SANITARIO SI POSSONO SCORRERE GLI ULTIMI 10 ERRORI MEMORIZZATI.


INOVIARINNOVA RINNOVA NOX

Gestione scheda di ricambio


INOVIA : MENU’ PROGRAMMAZIONE

  • COMPITO

    • SETTARE LA SCHEDA DI RICAMBIO

    • ADATTARE LA CALDAIA AL TIPO DI IMPIANTO

  • SCHEDA DI RICAMBIO

    • APPENA INSTALLATA LA SCHEDA DI RICAMBIO VIENE SEGNALATO E99. TALE ERRORE SI RESETTA SOLO IMPOSTANDO IL PARAMETRO P01

  • INGRESSO MENU’ PROGRAMMAZIONE DA PANN. COMANDI

    • TENERE PREMUTO I PULSANTI A+B+D IN FIGURA (CIRCA 10 sec): IL DISPLAY INDICHERA’ P01 CON IL RELATIVO VALORE IMPOSTATO

    • CON I TASTI A e B SI SCORRONO I VARI PARAMETRI

    • CON I TASTI H e G SI MODIFICANO I VALORI IMPOSTATI

    • CON IL TASTO D SI CONFERMA LA MODIFICA

    • TENERE PREMUTO I PULSANTI A+B+D PER USCIRE DALLA PROGRAMMAZIONE

A+B+D

A o B

D

H o G


RINNOVA / RINNOVA NOX : MENU’ PROGRAMMAZIONE

  • PROGRAMMAZIONE TRAMITE PANNELLO COMANDI CALDAIA (1):

    • PROCEDURA PER ENTRARE IN MODALITA’ PROGRAMMAZIONE:

      • PREMERE PER 10 sec.I TASTI 12 + 13 + 14 FINO A FAR APPARIRE NEL DISPLAY LCD, IL PRIMO PARAMETRO, “P01” CHE SI ALTERNA CON IL VALORE DEL PARAMETRO.

      • PREMENDO I TASTI 13 E 14 SI SCORRONO I PARAMETRI.

      • PREMENDO I TASTI 10 E 11 E’ POSSIBILE MODIFICARE IL VALORE DEL PARAMETRO.

      • PREMENDO IL TASTO 12 SI CONFERMA IL VALORE DEL PARAMETRO.

      • PER USCIRE PREMERE PER10 sec.I TASTI 12 + 13 + 14.

  • PROGRAMMAZIONE TRAMITE COMANDO REMOTO VEDI PAGINA 8


INOVIA / RINNOVA / RINNOVA NOX : LISTA PARAMETRI


INOVIA / RINNOVA / RINNOVA NOX : LISTA PARAMETRI


INOVIA / RINNOVA / RINNOVA NOX : LISTA PARAMETRI


INOVIA / RINNOVA / RINNOVA NOX : LISTA PARAMETRI


BINOVABINOVA IN

Diagnostica e menù “INFO”


BINOVA : DIAGNOSTICA

**Er91: COMPARE DOPO 5 TENTATIVI ERRATI DI ACCENSIONE (E01 PER 5 VOLTE)

SBLOCCO Er91: TOGLIERE ALIMENTAZIONE ELETTRICA, RIDARLA E

QUINDI PREMERE PER 5 sec I TASTI 10,11 E 12 (vedi pagina.successiva)


VISUALIZZAZIONE MODALITA’ INFO TRAMITE LCD (1):

LA MODALITA’ INFO PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE DI ALCUNE INFORMAZIONI SULLO STATO DI FUNZIONAMENTO DELLA CALDAIA.

PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ INFO TENERE PREMUTI CONTEMPORANEAMENTE I TASTI 12 E 14 FINO A FAR APPARIRE SUL DISPLAY L’INDICE “J00” SEGUITO DAL VALORE DEL PARAMETRO “b - -” (ES: “b13”=1,3bar)

PER SCORRERE NELLA VISUALIZZAZIONE DELLE INFO PREMERE I TASTI 13 O 14

BINOVA : MENU’ INFO


MENU’ HISTORY BINOVA- BINOVA IN

MENU’ HISTORY

LA MODALITA’ HISTORY PERMETTE LA VISUALIZZAZIONE GLI ULTIMI 10 ERRORI.

PER ACCEDERE ALLA MODALITA’ “HISTORY” VEDI IMMAGINI SEGUENTI

NEL DISPLAY COMPARIRA’ IL CODICE DELL’ERRORE ALTERNATO DAL NUMERO PROGRESSIVO DELL’ERRORE (H00 + E - - INDICA L’ULTIMO ERRORE REGISTRATO)

IL PRIMO ERRORE CHE COMPARIRA’ E’ L’ULTIMO ACCADUTO.

TRAMITE I TASTI DEL SANITARIO SI POSSONO SCORRERE GLI ULTIMI 10 ERRORI MEMORIZZATI.


BINOVA

Gestione scheda di ricambio


BINOVA : MENU’ PROGRAMMAZIONE

  • PROGRAMMAZIONE TRAMITE PANNELLO COMANDI CALDAIA (1):

    • PROCEDURA PER ENTRARE IN MODALITA’ PROGRAMMAZIONE:

      • PREMERE PER 10 sec.I TASTI 12 + 13 + 14 FINO A FAR APPARIRE NEL DISPLAY LCD, IL PRIMO PARAMETRO, “P01” CHE SI ALTERNA CON IL VALORE DEL PARAMETRO.

      • PREMENDO I TASTI 13 E 14 SI SCORRONO I PARAMETRI.

      • PREMENDO I TASTI 10 E 11 E’ POSSIBILE MODIFICARE IL VALORE DEL PARAMETRO.

      • PREMENDO IL TASTO 12 SI CONFERMA IL VALORE DEL PARAMETRO.

      • PER USCIRE PREMERE PER10 sec.I TASTI 12 + 13 + 14.

  • PROGRAMMAZIONE TRAMITE COMANDO REMOTO VEDI PAGINA 8


BINOVA : LISTA PARAMETRI


BINOVA : LISTA PARAMETRI


BINOVA : LISTA PARAMETRI


BINOVA : LISTA PARAMETRI


BASICA

Diagnostica


BASICA : DIAGNOSTICA


BASICA : DIAGNOSTICA


BASICA

Gestione scheda di ricambio


BASICA : MENU’ PROGRAMMAZIONE

  • PER SETTARE LA SCHEDA DI RICAMBIO E’ NECESSARIO ENTRARE IN PROCEDURA PROGRAMMAZIONE

    • LE PROGRAMMAZIONI SONO SUDDIVISE IN 4 GRUPPI:

      • SERVICE > CONSENTE DI EFFETTUARE LE OPERAZIONI DI CONTROLLO COMBUSTIONE

      • FACTORY > PARAMETRI CONFIGURAZIONE CALDAIA

      • USER1 > PARAMETRI PER L’INSTALLAZIONE – IMPIANTO

      • USER2 > PARAMETRI PER L’INSTALLAZIONE – IMPIANTO

  • L’ATTIVAZIONE DEI GRUPPI AVVIENE POSIZIONANDO IL SELETTORE STAGIONALE COME IN TABELLA:


BASICA : MENU’ PROGRAMMAZIONE FACTORY

  • PERMETTE DI IMPOSTARE I DATI SENSIBILI DELLA CALDAIA

    • LA PROCEDURA PREVEDE:

      • CALDAIA ALIMENTATA E SELETTORE STAGIONALE IN OFF

      • SCOLLEGARE NTC RISCALDAMENTO

      • TENERE PREMUTO IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A SPIA DI BLOCCO LAMPEGGIANTE

      • RICOLLEGARE NTC RISCALDAMENTO

      • PREMERE DIVERSE VOLTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A RAGGIUNGERE L’INDICAZIONE LED DESIDERATA (VEDI TABELLA)

      • RUOTARE IL SELETTORE SANITARIO PER MODIFICARE IL VALORE DEL PARAMETRO (VEDI TABELLA)

        • LA SPIA DI BLOCCO LAMPEGGERA’ VELOCEMENTE PER VISUALIZZARE L’AVVENUTA MODIFICA

      • PREMERE E TENERE PREMUTO IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A QUANDO I LED DI SEGNALAZIONE STATO LAMPEGGIANO TUTTI CONTEMPORANEAMENTE (MEMORIZZAZIONE EFFETTUATA)

      • PER MODIFICARE ALTRI PARAMETRI PREMERE DIVERSE VOLTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A RAGGIUNGERE L’INDICAZIONE LED DESIDERATA (VEDI TABELLA)

      • PER USCIRE SPOSTARE IL SELETTORE STAGIONALE IN STAND-BY


BASICA : MENU’ PROGRAMMAZIONEUSER 1

  • PERMETTE DI IMPOSTARE I PARAMETRI IN BASE AL TIPO DI IMPIANTO

    • LA PROCEDURA PREVEDE:

      • CALDAIA ALIMENTATA E SELETTORE STAGIONALE SU MINIMO INVERNO

      • TENERE PREMUTO IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A SPIA DI BLOCCO LAMPEGGIANTE

      • PREMERE DIVERSE VOLTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A RAGGIUNGERE L’INDICAZIONE LED DESIDERATA (VEDI TABELLA)

      • RUOTARE IL SELETTORE SANITARIO PER MODIFICARE IL VALORE DEL PARAMETRO (VEDI TABELLA)

        • LA SPIA DI BLOCCO LAMPEGGERA’ VELOCEMENTE PER VISUALIZZARE L’AVVENUTA MODIFICA

      • PREMERE E TENERE PREMUTO IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A QUANDO I LED DI SEGNALAZIONE STATO LAMPEGGIANO TUTTI CONTEMPORANEAMENTE (MEMORIZZAZIONE EFFETTUATA)

      • PER MODIFICARE ALTRI PARAMETRI PREMERE DIVERSE VOLTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A RAGGIUNGERE L’INDICAZIONE LED DESIDERATA (VEDI TABELLA)

      • PER USCIRE SPOSTARE IL SELETTORE STAGIONALE IN STAND-BY


BASICA : MENU’ PROGRAMMAZIONEUSER 2

  • PERMETTE DI IMPOSTARE I PARAMETRI IN BASE AL TIPO DI IMPIANTO

    • LA PROCEDURA PREVEDE:

      • CALDAIA ALIMENTATA E SELETTORE STAGIONALE SU MASSIMO INVERNO

      • TENERE PREMUTO IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A SPIA DI BLOCCO LAMPEGGIANTE

      • PREMERE DIVERSE VOLTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A RAGGIUNGERE L’INDICAZIONE LED DESIDERATA (VEDI TABELLA)

      • RUOTARE IL SELETTORE SANITARIO PER MODIFICARE IL VALORE DEL PARAMETRO (VEDI TABELLA)

        • LA SPIA DI BLOCCO LAMPEGGERA’ VELOCEMENTE PER VISUALIZZARE L’AVVENUTA MODIFICA

      • PREMERE E TENERE PREMUTO IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A QUANDO I LED DI SEGNALAZIONE STATO LAMPEGGIANO TUTTI CONTEMPORANEAMENTE (MEMORIZZAZIONE EFFETTUATA)

      • PER MODIFICARE ALTRI PARAMETRI PREMERE DIVERSE VOLTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A RAGGIUNGERE L’INDICAZIONE LED DESIDERATA (VEDI TABELLA)

      • PER USCIRE SPOSTARE IL SELETTORE STAGIONALE IN STAND-BY


BASICA : LISTA PARAMETRI FACTORY

FACTORY

FACTORY

FACTORY

FACTORY

FACTORY

FACTORY

FACTORY


BASICA : LISTA PARAMETRI USER 1


BASICA : LISTA PARAMETRI USER 2


BASICA : CONFIGURAZIONE PARAMETRO 13

  • IL PARAMETRO PM13 DECIDE LA POSIZIONE DI LAVORO DELLA VALVOLA TRE VIE

    • PARAMETRO 13 = 7 GRUPPO IN PLASTICA E MOTORE ALIMENTATO CON CABLAGGIO A TRE CONNETTORI

    • PARAMETRO 13 = 1 TUTTI GLI ALTRI CASI

P13 = 7

P13 = 1

P13 = 1


BASICA : CONFIGURAZIONE PARAMETRO 25

  • IL PARAMETRO PM 25 DECIDE LA TIPOLOGIA DI FLUSSOSTATO SANITARIO INSTALLATO IN CALDAIA

    • PARAMETRO 25, DI DEFAULT IMPOSTATO A 1 = FLUSSOSTATO

    • NEL CASO DI INSTALLAZIONE DELLA SCHEDA SU BASICA MODELLO NUOVO (2012) IL PARAMETRO 25 VA IMPOSTATO A 7 = FLUSSIMETRO.

P25 = 1

P25 = 1

P25 = 7


SCHEDA INTEGRATA BERTELLI (NO PREMIX)

Diagnostica


BERTELLI NO PREMIX : DIAGNOSTICA


BERTELLI NO PREMIX : DIAGNOSTICA


BERTELLI NO PREMIX : MENU’ INFO

  • COMPITO

    • ESCLUSIVAMENTE NELLE CALDAIE CON DISPLAY IL MENU’ INFO PERMETTE LA LETTURA DEI “DATI DI SERVIZIO” DURANTE IL FUNZIONAMENTO.

  • UTILIZZO MENU’ INFO

    • PER ENTRARE NEL MENU’ INFO TENERE PREMUTO PER 5 SEC. IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A CHE IL DISPLAY NON INDICA “OTC”

    • PER SCORRERE I PARAMETRI PREMERE BREVEMENTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO

    • PER USCIRE DAL MENU’ INFO PORTARE IL SELETTORE E/I SU 0.


SCHEDA INTEGRATA BERTELLI (NO PREMIX)

Gestione scheda di ricambio


BERTELLI NO PREMIX : COLLEGAMENTI ELETTRICI

ALIM. ELETTRICA E T.A.

VALVOLA 3 VIE, POMPA, VALVOLA GAS SIT

VALVOLA GAS HONEYWELL (NON UTILIZZARE)

VENTILATORE

SONDE NTC, MODULATORE, FLUS. SANITARIO, PRES. RISC

TRASDUTTORE DI PRESSIONE

SONDA ESTERNA

PRERISCALDO

DISPLAY (SE LA CALDAIA LO PREVEDE)

LED

TERM. DI SICUREZZA, PRES. FUMI, SONDA FUMI, COM. REM.


BERTELLI NO PREMIX : PROGRAMMAZIONI PARAMETRI

  • COMPITO:

    • SETTARE LA SCHEDA IN BASE AL TIPO DI CALDAIA SU CUI VIENE INSTALLATA (RICAMBIO)

    • SETTARE LA CALDAIA IN BASE AL TIPO DI IMPIANTO SU CUI VIENE INSTALLATA

  • PROCEDURA:

    • I VARI PARAMETRI POSSONO ESSERE IMPOSTATI IN TRE MODI DIVERSI:

      • MANOPOLE PANNELLO COMANDI + PULSANTE DI RIPRISTINO + LED (vedi pagine 27 e 28)

      • MANOPOLE PANNELLO COMANDI + PULSANTE DI RIPRISTINO + DISPLAY (vedi pagina successiva)

      • COMANDO REMOTO (vedi pagina 8)


BERTELLI NO PREMIX : PROGRAMMAZIONI PARAMETRI

MODALITA’ DI PROGRAMMAZIONE:

MANOPOLE + PULSANTE DI RIPRISTINO + DISPLAY

  • MODALITA’ PROGRAMMAZIONE

    • LE MANOPOLE DEVONO ESSERE POSIZIONATE COME IN FIGURA

    • ALIMENTARE ELETTRICAMENTE LA CALDAIA

    • INIZIALMENTE IL DISPLAY ACCENDE TUTTI I SIMBOLI

    • APPENA I SIMBOLI SCOMPAIONO PREMERE PER CIRCA 10 sec IL PULSANTE DI RIPRISTINO

    • PM01 SUL DISPLAY SE PROGRAMMAZIONE ATTIVATA

  • SELEZIONE PARAMETRO

    • PREMERE BREVEMENTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO ALLA VISUALIZZAZIONE DISPLAY DESIDERATA (VEDI TABELLA)

  • MODIFICA PARAMETRO

    • TRAMITE MANOPOLA SANITARIO SETTARE IL VALORE DESIDERATO

  • MEMORIZZAZIONE

    • DOPO 2 sec. IL DIPLAY INDICA CON OK CHE IL PARAMENTRO E’ STATO SALVATO


  • BERTELLI NO PREMIX : LISTA PARAMETRI

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY


    BERTELLI NO PREMIX : LISTA PARAMETRI

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY

    SERVICE


    BERTELLI NO PREMIX : LISTA PARAMETRI

    VALORE

    DISPLAY/

    REMOTO

    POSIZIONE

    MANOPOLA

    SANITARIO

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1


    BERTELLI NO PREMIX : LISTA PARAMETRI

    VALORE

    DISPLAY/

    REMOTO

    POSIZIONE

    MANOPOLA

    SANITARIO

    USER 2

    USER 2

    USER 2

    USER 2

    USER 1


    SCHEDA INTEGRATA BERTELLI (PREMIX)

    Diagnostica


    BERTELLI PREMIX : DIAGNOSTICA


    BERTELLI PREMIX : DIAGNOSTICA


    BERTELLI PREMIX : MENU’ INFO

    • COMPITO

      • ESCLUSIVAMENTE NELLE CALDAIE CON DISPLAY IL MENU’ INFO PERMETTE LA LETTURA DEI “DATI DI SERVIZIO” DURANTE IL FUNZIONAMENTO.

    • UTILIZZO MENU’ INFO

      • PER ENTRARE NEL MENU’ INFO TENERE PREMUTO PER 5 SEC. IL PULSANTE DI RIPRISTINO FINO A CHE IL DISPLAY NON INDICA “OTC”

      • PER SCORRERE I PARAMETRI PREMERE BREVEMENTE IL PULSANTE DI RIPRISTINO

      • PER USCIRE DAL MENU’ INFO PORTARE IL SELETTORE E/I SU 0.


    SCHEDA INTEGRATA BERTELLI (PREMIX)

    Gestione scheda di ricambio


    BERTELLI PREMIX : PROGRAMMAZIONI PARAMETRI

    • COMPITO:

      • SETTARE LA SCHEDA IN BASE AL TIPO DI CALDAIA SU CUI VIENE INSTALLATA (RICAMBIO)

      • SETTARE LA CALDAIA IN BASE AL TIPO DI IMPIANTO SU CUI VIENE INSTALLATA

    • PROCEDURA:

      • I VARI PARAMETRI POSSONO ESSERE IMPOSTATI IN TRE MODI DIVERSI:

        • MANOPOLE PANNELLO COMANDI + PULSANTE DI RIPRISTINO + LED (vedi pagine 27, 28)

        • MANOPOLE PANNELLO COMANDI + PULSANTE DI RIPRISTINO + DISPLAY (vedi pagina 35)

        • COMANDO REMOTO (vedi pagina 8)


    BERTELLI PREMIX : LISTA PARAMETRI

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY


    BERTELLI PREMIX : LISTA PARAMETRI

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY

    SERVICE


    BERTELLI PREMIX : LISTA PARAMETRI

    VALORE

    DISPLAY/

    REMOTO

    POSIZIONE

    MANOPOLA

    SANITARIO

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1


    SCHEDA INTEGRATA CEZA ST7

    Diagnostica


    CEZA ST7 : DIAGNOSTICA


    CEZA ST7 : DIAGNOSTICA


    SCHEDA INTEGRATA CEZA ST7

    Gestione scheda di ricambio


    CEZA ST7 : SETTAGGI

    • COMPITO:

      • SETTARE LA SCHEDA IN BASE AL TIPO DI CALDAIA SU CUI VIENE INSTALLATA (RICAMBIO)

      • SETTARE LA CALDAIA IN BASE AL TIPO DI IMPIANTO SU CUI VIENE INSTALLATA

    • PROCEDURA:

      • I VARI PARAMETRI POSSONO ESSERE IMPOSTATI IN TRE MODI DIVERSI:

        • MICROINTERUTTORI (vedi pagine successive)

        • MANOPOLE PANNELLO COMANDI + PULSANTE DI RIPRISTINO + LED (vedi pagine 27 e 28)

        • COMANDO REMOTO (vedi pagina 8)


    CEZA ST7 : SETTAGGIO DA MICROSWICH

    SETTAGGI TRAMITE MICROSWITCH

    • COMPITO

      • SETTARE LA SCHEDA DI RICAMBIO IN BASE ALLA CALDAIA SU CUI VIENE INSTALLATA

    • MODALITA’ DI PROGRAMMAZIONE

      • POSIZIONARE I MICROSWITCH DELLA SCHEDA DI RICAMBIO DA INSTALLARE SECONDO LE TABELLE RIPORTATE NELLE PAGINE SEGUENTI

      • DOPO AVER INSTALLATO IL RICAMBIO, ALIMENTARE ELETTRICAMENTE LA CALDAIA; I LED LAMPEGGERANNO SIMULTANEAMENTE SALVANDO L’IMPOSTAZIONE SUL PROCESSORE

      • TOGLIERE ALIMENTAZIONE ELETTRICA E RIPORTARE I MICROSWITCH IN POSIZIONE 0FF E QUINDI RI-ALIMENTARE LA CALDAIA.


    CEZA ST7 : SETTAGGIO DA MICROSWICH

    CAMERA STAGNA

    CON QUESTA IMPOSTAZIONE LA SCHEDA E’ PRONTA PER LAVORARE CON METANO. NEL CASO DI GPL SETTARE PM05 = 4


    CEZA ST7 : SETTAGGIO DA MICROSWICH

    CAMERA APERTA

    CON QUESTA IMPOSTAZIONE LA SCHEDA E’ PRONTA PER LAVORARE CON METANO. NEL CASO DI GPL SETTARE PM05 = 4


    CEZA ST7 : LISTA PARAMETRI (CAMERA STAGNA)

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY


    CEZA ST7 : LISTA PARAMETRI (CAMERA APERTA)

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY


    CEZA ST7 : LISTA PARAMETRI (APERTA E STAGNA)

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY

    FACTORY

    SERVICE


    CEZA ST7 : LISTA PARAMETRI (APERTA E STAGNA)

    VALORE

    DISPLAY/

    REMOTO

    POSIZIONE

    MANOPOLA

    SANITARIO

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1

    USER 1


    CEZA ST7 : LISTA PARAMETRI (APERTA E STAGNA)

    VALORE

    DISPLAY/

    REMOTO

    POSIZIONE

    MANOPOLA

    SANITARIO

    USER 2

    USER 2

    USER 2

    USER 2


    SCHEDA INTEGRATA HONEYWELL

    Diagnostica


    INTEGRATA HONEYWELL : DIAGNOSTICA


    SCHEDA INTEGRATA HONEYWELL

    Gestione scheda di ricambio


    INTEGRATA HONEYWELL : SETTAGGI

    • SELETTORE 1

      • PERMETTE DI IMPOSTARE IL TIPO CALDAIA

        • ON > CALDAIA A CAMERA APERTA

        • OFF > CALDAIA A CAMERA STAGNA

    • SELETTORE 2

      • NESSUNA FUNZIONE: DEVE RIMANERE IN OFF

    • SELETTORE 3

      • PERMETTE DI SELEZIONARE IL TEMPO MINIMO TRA DUE RIACCENSIONI IN RISCALDAMENTO

        • ON > 0 SECONDI

        • OFF > 3 MINUTI

    • SELETTORE 4

      • SELEZIONA IL FUNZIONAMENTO DELLA CALDAIA IN RELAZIONE AL TIPO DI GAS DI ALIMENTAZIONE

        • ON > ALIMENTAZIONE GPL

        • OFF > ALIMENTAZIONE METANO


    CONTRACT SPRINT/SCOMPARVA SPRINT : PROCEDURA TARATURA GAS

    • PROCEDURA DI TARATURA MINIMO:

      • POSIZIONARE LE MANOPOLE COME IN FIGURA fig. A

      • LINEA TEMOSTATO AMBIENTE CONTATTO CHIUSO

      • TOGLIERE ALIMENTAZIONE ELETTRICA

      • RIDARE ALIMENTAZIONE ELETTRICA (I LED LAMPEGGIERANNO IN MODO ALTERNATO)

      • RUOTARE CONTEMPORANEAMENTE LE DUE MANOPOLE AL MASSIMO E POI AL MINIMO

      • L’ACCESSO IN PROGRAMMAZIONE VERRA’ CONFERMATO DAI LED (ACCESI FISSI) fig. B

    fig.A

    fig.B

    • AGIRE SULLA VITE A PER TARARE IL MINIMO GAS (IN SENSO ORARIO SI DIMINUIRE LA PRESSIONE)

    • PER USCIRE DALLA PROGRAMMAZIONE SELETTORE E/I SU 0

    • PROCEDURA DI TARATURA MASSIMO:

      • POSIZIONARE LA MANOPOLA SANITARIO AL MASSIMO

      • RICHIEDERE ABBONDANTE QUANTITA’ ACQUA

      • AGIRE SULLA VITE A BRUGOLA SOTTO IL DADO B PER TARARE IL MASSIMO (IN SENSO ORARIO SI AUMENTA LA PRESSIONE)


    INOVIA RINNOVARINNOVA IN RINNOVA NOX BINOVABINOVA IN

    Modalità di taratura


    FUNZIONE SPAZZACAMINO

    • VERIFICA TARATURA VALVOLA GAS

      • PROCEDURA PER ATTIVARE LA FUNZIONE:

        • ENTRARE IN “MODALITA’ PROGRAMMAZIONE” PREMENDO CONTEMPORANEAMENTE I TASTI A + B + C FINO A FAR APPARIRE IL PARAMETRO “P01”;

        • PREMERE IL TASTO A FINO A FAR APPARIRE SUL DISPLAY IL PARAMETRO “P09”;

        • TRAMITE IL TASTO D IMPOSTARE IL VALORE RIFERITO ALLA POTENZA ALLA QUALE SI VUOL FAR FUNZIONARE LA CALDAIA (vedi tabella);

        • PREMERE IL TASTO C PER MEMORIZZARE IL VALORE IMPOSTATO E PROCEDERE ALLA VERIFICA.

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    B

    E

    C

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • PROCEDURA TARATURA GAS (2)

      • TARATURA PORTATA TERMICA MASSIMA:

        • ENTRARE IN “MODALITA’ PROGRAMMAZIONE” PREMENDO CONTEMPORANEAMENTE I SEGUENTI TASTI:

          A + B + C PER 10 sec

        • FINO A FAR APPARIRE SUL DISPLAY LE LETTERE P01 ED IL VALORE DEL MEDESIMO PARAMETRO

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    B

    E

    C

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • PROCEDURA TARATURA GAS (3)

      • TARATURA PORTATA TERMICA MASSIMA:

        • SCORRERE I PARAMETRI PREMENDO IL TASTOA FINO A FAR APPARIRE SUL DISPLAY IL PARAMETRO P09.

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    B

    E

    C

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • PROCEDURA TARATURA GAS (4)

      • TARATURA PORTATA TERMICA MASSIMA:

        • VARIARE A 15IL VALORE DEL PARAMETRO P09 PREMENDO IL TASTO D

        • MEMORIZZARE IL VALORE 15 IMPOSTATO PREMENDO IL TASTO C

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    B

    E

    C

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • PROCEDURA TARATURA GAS (5)

      • TARATURA PORTATA TERMICA MASSIMA:

        • SUL DISPLAY COMPARIRA’ S-H ALTERNATO AL VALORE ELETTRONICO DI POTENZA MASSIMA;

        • VARIARE IL VALORE DEL PARAMETRO AGENDO SUL TASTO A

        • VERIFICARE IL VALORE TARATO TRAMITE UN MANOMETRO DIGITALE

        • SE VIENE SUPERATO IL VALORE DA IMPOSTARE SUL MANOMETRO E’ NECESSARIO USCIRE DALLA PROGRAMMAZIONE E RIPETERE LA PROCEDURA

    1

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    B

    E

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • PROCEDURA TARATURA GAS (5)

      • TARATURA PORTATA TERMICA MASSIMA:

        • CONFRONTARE LA TARATURA IMPOSTATA CON I VALORI RIPORTATI SUL LIBRETTO CALDAIA.

        • RICORDARSI DI MANTENERE L’ANDAMENTO DI TARATURA IN SALITA;

        • MEMORIZZARE LA TARATURA TENENDO PREMUTO IL TASTO E FINO A CHE IL VALORE NON RIMANE FISSO.

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    E

    B

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • PROCEDURA TARATURA GAS (6)

      • TARATURA PORTATA TERMICA MINIMA:

        • PER PASSARE ALLA TARATURA MINIMA PREMERE IL TASTO D

        • NEL DISPLAY COMPARIRA’ LA SCRITTA S-L (taratura minima) ALTERNATO AL VALORE ELETTRONICO DI POTENZA MINIMA

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    E

    B

    C

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • PROCEDURA TARATURA GAS (7)

      • TARATURA PORTATA TERMICA MINIMA:

        • VARIARE IL VALORE DI TARATURA AGENDO SUL TASTO B

        • VERIFICARE IL VALORE TARATO TRAMITE UN MANOMETRO DIGITALE

        • SE VIENE SUPERATO IL VALORE DA IMPOSTARE SUL MANOMETRO E’ NECESSARIO USCIRE DALLA PROGRAMMAZIONE E RIPETERE LA PROCEDURA

    1

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    E

    B

    C

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • PROCEDURA TARATURA GAS (8)

      • TARATURA PORTATA TERMICA MINIMA:

        • CONFRONTARE LA TARATURA IMPOSTATA CON I VALORI RIPORTATI SUL LIBRETTO CALDAIA.

        • RICORDARSI DI MANTENERE L’ANDAMENTO DI TARATURA IN DISCESA;

        • MEMORIZZARE LA TARATURA PREMENDO IL TASTO E FINO A CHE IL VALORE NON RIMANE FISSO.

        • TOGLIERE ALIMENTAZIONE ELETTRICA PER USCIRE DALLA PROGRAMMAZIONE

    A

    D

    B

    E

    A

    D

    E

    B

    C

    C

    RinNOVA, Binova e Rinnova Nox

    INOVIA


    TARATURE GAS

    • VALORI TARATURA GAS RinNOVA:


    TARATURE GAS

    • VALORI TARATURA GAS INOVIA:


    TARATURE GAS

    • VALORI TARATURA GAS RinNOVA Nox:


    TARATURE GAS

    • VALORI TARATURA GAS BINOVA:


    INOVIA CONDINOVIA COND IN RINNOVA COND

    Modalità di taratura gas


    INOVIA COND : ATTIVAZIONE SPAZZACAMINO

    COME PER TUTTE LE CALDAIE A CONDENSAZIONE PREMISCELATE LE TARATURE DEL GAS SI ESEGUONO SOLO CON L’UTILIZZO DELL’ANALIZZATORE DI COMBUSTIONE E SEGUENDO LA PROCEDURA SOTTO INDICATA.

    ATTIVAZIONE SPAZZACAMINO

    • ENTRARE IN MODALITA’ SPAZZACAMINO SEGUENDO LE IDICAZIONI SOTTO RIPORTATE:

      • CHIUDERE IL CONTATTO TA

      • TENERE PREMUTO I PULSANTI A+B+D IN FIGURA (CIRCA 10 sec): IL DISPLAY INDICHERA’ P01 CON IL RELATIVO VALORE IMPOSTATO

      • PREMERE CONTEMPORANEAMENTE I TASTI A e B ; IL DISPLAY INDICHERA’ LP + SIMBOLO SPAZZACAMINO (FUNZIONE SPAZZACAMINO ATTIVA)

    A+B


    INOVIA COND : PROCEDURA TARATURA GAS

    REGOLAZIONE MINIMO GAS

    ENTRARE IN MODALITA’ SPAZZACAMINO (VEDI PAGINA PRECEDENTE)

    PRELEVARE ABBONDANTE ACQUA SANITARIA (IL DISPLAY DA’ LA INDICAZIONE LP RIPORTATA IN FIGURA, OVVERO ATTIVAZIONE DELLA FUNZIONE SPAZZACAMINO MINIMA POTENZA, ALTERNATA AL VALORE DELLA TEMPERATUTRA DI MANDATA)

    AVVIARE ANALIZZATORE DI COMBUSTIONE

    CONFRONTARE IL VALORE DI CO2 LETTO CON QUELLO RIPORTATO NEL LIBRETTO A CORREDO DELLA CALDAIA (8,7% - 9,3%)

    AGIRE SULLA VITE INICATA IN FIGURA PER MODIFICARE IL VALORE DI CO2 ALLA MINIMA POTENZA (AVVITANDO CO2 AUMENTA)

    NB

    LA VITE DEL MINIMO E’ MOLTO SENSIBILE. AGIRE AL MASSIMO DI ¼ DI GIRO PER VOLTA ED ATTENDERE CHE IL VALORE DI CO2 LETTO SULLO STRUMENTO RIMANGA COSTANTE

    REG. MINIMO GAS


    INOVIA COND : PROCEDURA TARATURA GAS

    REGOLAZIONE MASSIMO GAS

    PREMERE DIVERSE VOLTE I TASTI AOB FINO A CHE IL DISPLAY NON INDICA DP ALTERNATO AL VALORE DELLA TEMPERATURA DI MANDATA (FUNZIONE FORZATURA MASSIMA POTENZA ATTIVATA)

    CONFRONTARE IL VALORE DI CO2 LETTO CON QUELLO RIPORTATO NEL LIBRETTO A CORREDO DELLA CALDAIA (ES. METANO 9,3% – 9,9%)

    AGIRE SULLA VITE INDICATA IN FIGURA PER MODIFCARE IL VALORE DI CO2 ALLA MASSIMA POTENZA (AVVITANDO CO2 DIMINUISCE)

    REGOLAZIONE MASSIMO GAS


    RINNOVA COND : ATTIVAZIONE SPAZZACAMINO

    COME PER TUTTE LE CALDAIE A CONDENSAZIONE PREMISCELATE LE TARATURE DEL GAS SI ESEGUONO SOLO CON L’UTILIZZO DELL’ANALIZZATORE DI COMBUSTIONE E SEGUENDO LA PROCEDURA SOTTO INDICATA.

    ATTIVAZIONE SPAZZACAMINO

    • ENTRARE IN MODALITA’ SPAZZACAMINO SEGUENDO LE IDICAZIONI SOTTO RIPORTATE:

      • CHIUDERE IL CONTATTO TA

      • TENERE PREMUTO I PULSANTI A+B+D IN FIGURA (CIRCA 10 sec): IL DISPLAY INDICHERA’ Pr ALTERNATA AL CODICE 01

      • PREMERE CONTEMPORANEAMENTE I TASTI A e B ; IL DISPLAY INDICHERA’ LP (FUNZIONE SPAZZACAMINO ATTIVA)

    A+B


    RINNOVA COND : PROCEDURA TARATURA GAS

    REGOLAZIONE MINIMO GAS

    ENTRARE IN MODALITA’ SPAZZACAMINO (VEDI PAGINA PRECEDENTE)

    PRELEVARE ABBONDANTE ACQUA SANITARIA (IL DISPLAY DA’ LA INDICAZIONE LP RIPORTATA IN FIGURA, OVVERO ATTIVAZIONE DELLA FUNZIONE SPAZZACAMINO MINIMA POTENZA, ALTERNATA AL VALORE DELLA TEMPERATUTRA DI MANDATA)

    AVVIARE ANALIZZATORE DI COMBUSTIONE

    CONFRONTARE IL VALORE DI CO2 LETTO CON QUELLO RIPORTATO NEL LIBRETTO A CORREDO DELLA CALDAIA (ES. METANO: 8,7% - 9,3%)

    AGIRE SULLA VITE INICATA IN FIGURA PER MODIFICARE IL VALORE DI CO2 ALLA MINIMA POTENZA (AVVITANDO CO2 AUMENTA)

    NB

    LA VITE DEL MINIMO E’ MOLTO SENSIBILE. AGIRE AL MASSIMO DI ¼ DI GIRO PER VOLTA ED ATTENDERE CHE IL VALORE DI CO2 LETTO SULLO STRUMENTO RIMANGA COSTANTE

    REG. MINIMO GAS


    RINNOVA COND : PROCEDURA TARATURA GAS

    REGOLAZIONE MASSIMO GAS

    PREMERE DIVERSE VOLTE I TASTI AOB FINO A CHE IL DISPLAY NON INDICA DP ALTERNATO AL VALORE DELLA TEMPERATURA DI MANDATA (FUNZIONE FORZATURA MASSIMA POTENZA ATTIVATA)

    CONFRONTARE IL VALORE DI CO2 LETTO CON QUELLO RIPORTATO NEL LIBRETTO A CORREDO DELLA CALDAIA (ES. METANO 9,3% – 9,9%)

    AGIRE SULLA VITE INDICATA IN FIGURA PER MODIFCARE IL VALORE DI CO2 ALLA MASSIMA POTENZA (AVVITANDO CO2 DIMINUISCE)

    REGOLAZIONE MASSIMO GAS


    NUOVO COMANDO REMOTO BIASI


    MODALITA’ – “INFO”

    • INFORMAZIONI:

      • L’ACCESSO ALLA MODALITA’ INFORMAZIONI “INFO” AVVIENE MEDIANTE PRESSIONE BREVE DEL TASTO ;

      • SEMPRE TRAMITE IL TASTO SI SCORRE IL MENU


    MODALITA’ ”SET”

    • IMPOSTAZIONI AVANZATE “SET”:

      • L’ACCESSO ALLA MODALITA’ “SET” AVVIENE MEDIANTE PRESSIONE LUNGA ( 5 SEC.) DEL TASTO ;

      • SEMPRE TRAMITE IL TASTO SI SCORRE IL MENU

      • PER USCIRE DAL MENU’ PREMERE IL TASTO OPPURE ESCE IN MODO AUTOMATICO DOPO 60 SEC.


    MODALITA’ ”SET”

    • IMPOSTAZIONI AVANZATE “SET”:


    ad
  • Login