slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
Art 9 della Costituzione La Repubblica tutela il paesaggio

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 8

Art 9 della Costituzione La Repubblica tutela il paesaggio - PowerPoint PPT Presentation


  • 182 Views
  • Uploaded on

C’era una volta… -Un re!- diranno subito i miei piccoli lettori. No, ragazzi, avete sbagliato. C’era una volta un pezzo di legno….

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Art 9 della Costituzione La Repubblica tutela il paesaggio' - zayit


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

C’era una volta…-Un re!- diranno subito i miei piccoli lettori. No, ragazzi, avete sbagliato.C’era una volta un pezzo di legno…

slide3

Ma il pezzo di legno parla, si lamenta, non vuole essere piallato e malmenato.Mastro Ciliegia cade per terra dallo spavento, quand’ecco che arriva Geppetto, chiede un pezzo di legno per farsi un burattino.Mastro Ciliegia gli rifila il misterioso pezzo di legno parlante.

slide4

Questa caratteristica di «legno parlante» e quindi «vivo» è spunto di riflessione per chi ha rispetto per la natura.Gli alberi sono vita.Abbiamo il dovere di proteggerli, di ascoltarli...

Art 9 della Costituzione

La Repubblicatutela il paesaggio

slide5

SAI CHE GLI ALBERI PARLANO?Si parlano.  Parlano l\'un con l\'altro,e parlano a te, se li stai ad ascoltare.Ma gli uomini bianchi non ascoltano.Non hanno mai pensatoche valga la pena di ascoltare noi indiani,e temo che non ascolteranno nemmenole altri voci della Natura.Io stesso ho imparato molto dagli alberi:talvolta qualcosa sul tempo,talvolta qualcosa sugli animali,talvolta qualcosa sul Grande Spirito.                                    Tatanga Mani

gianni rodari

Gianni Rodari

Un uomo maturo con un orecchio acerbo

slide7

Un giorno sul diretto Capranica-Viterbovidi salire un uomo con un orecchio acerbo.Non era tanto giovane, anzi era maturato,tutto, tranne l\'orecchio, che acerbo era restato.Cambiai subito posto per essergli vicinoe poter osservare il fenomeno per benino."Signore, - gli dissi - dunque lei ha una certa età:di quell\'orecchio verde che cosa se ne fa" ?Rispose gentilmente: " Dica pure che son vecchio.Di giovane mi è rimasto soltanto quest\'orecchio.E\' un orecchio bambino, mi serve per capirele cose che i grandi non stanno mai a sentire:ascolto quel che dicono gli alberi, gli uccelli,le nuvole che passano, i sassi, i ruscelli,capisco anche i bambini quando dicono coseche a un orecchio maturo sembrano misteriose."Così disse il signore con un orecchio acerboquel giorno sul diretto Capranica - Viterbo.

ad