Napoli 14-16 aprile 2011
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 32

Prof. M. Turiel Servizio di Cardiologia IRCCS - Istituto Ortopedico Galeazzi Università di Milano PowerPoint PPT Presentation


  • 334 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Napoli 14-16 aprile 2011. Lo studio del Ventricolo Sinistro (cardiopatia ischemica e cardiomiopatie). Prof. M. Turiel Servizio di Cardiologia IRCCS - Istituto Ortopedico Galeazzi Università di Milano. Summary of ACC/AHA Recommendations for Training in Echocardiography.

Download Presentation

Prof. M. Turiel Servizio di Cardiologia IRCCS - Istituto Ortopedico Galeazzi Università di Milano

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Napoli 14-16 aprile 2011

Lo studio

del Ventricolo Sinistro (cardiopatia ischemica e cardiomiopatie)

Prof. M. Turiel

Servizio di Cardiologia

IRCCS - Istituto Ortopedico Galeazzi

Università di Milano


Summary of ACC/AHA Recommendations

for Training in Echocardiography

Otto C. Textbook of Clinical Echocardiography 2009


Elements of image acquisition and

measurement for two-dimensional quantitation

Lang RM et al. Recommendations for chamber quantification

Eur J Echocardiography 7, 79-108:2006


Misure lineari (diametro sistolico e diastolico VSn; setto e parete posteriore in sistole e diastole)

Volume telesistolico, telediastolico (Simpson semplificata)

FE calcolata sui volumi (Simpson biplano)

FE visiva (se Simpson inattendibile)

Wall Motion Score Index (WMSI)

Segmenti fibrosclerotici

Indice di sfericità

Trombi

Funzione diastolica (flusso transmitralico, vene polmonari, TDI)

Principali parametri eco per la valutazione del VSn


Valori normali

Il FS normale deve essere > 25%

La FE normale può variare tra 55 e 70%:

45-55%= lievemente depressa

35-45% = moderatamente depressa

< 35% = severamente depressa

Studio della funzione sistolica globale


Funzione sistolica del ventricolo sinistroMetodo di Simpson biplano

VTD

4 camere apicale

VTS

VTD

2 camere apicale

VTS


Misurazione della FEMetodo Simpson modificato

Proiezioneapicale 4 camere

Misurazione volume

telediastolico (78 ml)

Misurazione volume

telesistolico (30 ml)

FE 61%


Segmentazione del ventricolo sinistrocorrispondenza con il circolo coronarico


L’analisi della funzione contrattile regionale si basa su una valutazione a punteggio dei vari segmenti del VSn

Per convenzione il VSn è stato diviso in tre livelli:

basale

medio

apicale

e in 16 o 17 segmenti

Studio della funzione sistolica regionale


Ant

Pos

S.Ant

Ant

Lat

Lat

Inf

S. inf

BAS

1

2

3

4

5

6

MED

7

8

9

10

11

12

AP

13

14

15

-

16

13

Studio della funzione sistolica regionale

Parasternale asse corto

Parasternale asse lungo

VDx

VSn

VDx

Basale

Ao

VDx

VSn

ASn

ASn

ADx

Apicale 4 camere

VDx

VSn

Medio

VSn

VDx

Apicale

VSn

ASn

Apicale 2 camere

Modificata da Oh JK, The Echo Manual

∑ wall motion scores

WMSI =

No. Segments visualized

v.n. = 1  VSn senza dissinergie

>2.5  VSn con estese anomalie regionali


Mitral Annular Plane Systolic Excursion

MAPSE is assessed with M-mode in apical four-chamber view, placing the examination beam on the lateral mitral annulus.

Measurement take place from the end of diastole, until maximal expansion in systole.

v.n. > 10 mm


Misure lineari (diametro sistolico e diastolico VSn; setto e parete posteriore in sistole e diastole)

Volume telesistolico, telediastolico (Simpson biplano)

FE calcolata sui volumi (Simpson biplano)

FE visiva (se Simpson inattendibile)

Wall Motion Score Index (WMSI)

Segmenti fibrosclerotici

Indice di sfericità

Trombi

Funzione diastolica (flusso transmitralico, flusso delle vene polmonari, TDI)

Principali parametri eco per la valutazione del VSn


Funzione Diastolica

NYHA I

NYHA II-III

NYHA IV

Braunwald 2005


Pattern diastolico da alterato rilasciamento VSn

  • Significato: ridotto rilasciamento VSn. Nell’età medio-avanzata deve essere considerato come normale (Barbier, Eur Heart J 1995)

  • Segni e sintomi: nessuno a riposo

  • Atrio sinistro: dimensioni normali

  • Pressioni di riempimento: normali

  • Doppler PW:

    • Rapporto E/A <1(vn: 1.1-1.8)

    • DTE >240 msec(vn: 160-240)

    • IVRT >90 mesc(vn:60-90)

    • PVAr <25 cm/sec

    • In questa fase il paziente è di solito asintomatico, con normali pressioni di riempimento


Pattern diastolico restrittivo

  • Significato: importante riduzione della compliance e del rilasciamento

  • Segni e sintomi: dispnea per sforzi lievi

  • Atrio sinistro: dimensioni aumentate e ipocontrattile

  • Pressioni di riempimento: sensibilmente aumentate

  • Doppler PW:

    • Rapporto E/A >2

    • DTE <160 msec

    • IVRT <60 mesc

    • PVAr >25 cm/sec

    • Nonostante la presenza di ridotto rilasciamento VSn, l’elevata pressione atriale sin determina un aumento della velocità di riempimento che si interrompe bruscamente per il rapido incremento della pressione VSn associato a disfunzione atriale


TEI INDEX

Valuta la funzione sisto-diastolica del ventricolo sinistro.

  • Valori di riferimento*:

  • 0.39 ± 0.05 v.n.

  • 0.59 ± 0.10 NYHA I

  • 0.81 ± 0.21 NYHA II

  • 1.06 ± 0.24 NYHA III/IV

  • Miwa O. et al – Doppler Echocardiography-Derived Index of Myocardial Performance (TEI Index)- Comparison with Natriuteric Peptide Levels in Various Heart Diseases. – Jpn Circ J 2001;65:637-642


Normale


Ecocardiografia nella valutazione dell’estensione della necrosi

Inadeguatezza del parametro FE

Inadeguatezza del parametro eco-score (se si prendono in considerazione le aree ipercinetiche)

Alterazioni cinetiche non specifiche di danno ischemico necrotico

Limitazioni nella valutazione dell’ispessimento sistolico

Problematica del miocardio stunned ed ibernato (necessità di studi seriati)

Impossibilità di valutare la transmuralità della necrosi


Sede Necrosi

Infarti in sede

anteriore

Coinvolgimento

regioni apicali

Minore spessore pareti

Più ampio raggio di curvatura

Più estesa compromissione

Maggiore stress

Maggiore frequenza complicanze

Maggiore sollecitazione meccanica

Dilatazione fino all’aneurisma


Rimodellamento post-infartuale

Dilatazione ventricolare sinistra con distorsione della geometria ventricolare regionale e globale che si verifica dopo un infarto miocardico

Qualunque modificazione architettonica o strutturale che avviene dopo infarto miocardico sia nelle regioni infartuate che non infartuate

Processo caratterizzato da:

espansione della zona infartuata

ipertrofia compensatoria delle regioni non ischemiche


IMA

POSTERIORE:

ECOCARDIOGRAFIA


CMPD post-IMA

A riposo


A riposo

Stress


CMPD post-IMA

Stress


CARDIOMIOPATIA DILATATIVA

NORMALE


CMPD (color kinesis)


CARDIOMIOPATIA IPERTROFICA

NORMALE


CARDIOMIOPATIA IPERTROFICA


Grazie


  • Login