Elementi di bibliografia 5 classificazione delle bibliografie
Download
1 / 39

Elementi di bibliografia 5: Classificazione delle bibliografie - PowerPoint PPT Presentation


  • 214 Views
  • Uploaded on

Elementi di bibliografia 5: Classificazione delle bibliografie. Dipartimento di storia Corso di bibliografia e biblioteconomia 2007-2008 Mariella Magliani Ad esclusivo uso didattico per gli studenti del corso. Classificazione delle bibliografie. Griglia di classificazione delle bibliografie

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Elementi di bibliografia 5: Classificazione delle bibliografie' - yon


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
Elementi di bibliografia 5 classificazione delle bibliografie

Elementi di bibliografia 5:Classificazione delle bibliografie

Dipartimento di storia

Corso di bibliografia e biblioteconomia 2007-2008

Mariella Magliani

Ad esclusivo uso didattico per gli studenti del corso

B&B 2007-2008 Magliani


Classificazione delle bibliografie
Classificazione delle bibliografie

  • Griglia di classificazione delle bibliografie

  • classificazione esterna dei repertori bibliografici, sistema che aiuta ad individuare in modo univoco una serie di grandi raggruppamenti tipologici entro i quali possono essere inserite le singole bibliografie

B&B 2007-2008 Magliani


Riferimenti bibliografici
Riferimenti bibliografici

  • Wilhelm Totok, Rolf Weitzel, Manuale internazionale di bibliografia. Ed. italiana cura di Piero Innocenti, Milano, Bibliografica, 1979-1993 (prima ed. originale tedesca 1954)

  • Marcelle Beaudiquez, Guide de bibliographie générale. Méthodologie et pratique, Munchen, London, New York, Paris, Saur, 1983

  • Gianna Del Bono, La bibliografia: un’introduzione, Roma, Carocci, 2000, p. 25-32

  • Rino Pensato, Manuale di bibliografia, Milano, Bibliografica, 2007, p. 211-219

B&B 2007-2008 Magliani


Criteri concettuali relativi alla tematica selezionata
Criteri concettuali= relativi alla tematica selezionata

  • Disciplinare: l’ambito prescelto

  • Cronologico: periodo di riferimento dell’oggetto della ricerca

  • Geografico: area geografica di riferimento dell’oggetto della ricerca

  • Autoriale: delimitazione della paternità intellettuale

B&B 2007-2008 Magliani


Criteri formali relativi al tipo di materiale documentario
Criteri formali= relativi al tipo di materiale documentario

  • Bibliografico: relativo alla tipologia del materiale (monografie, articoli ecc.)

  • Cronologico: relativo agli anni di pubblicazione del materiale

  • Geografico: relativo al luogo di pubblicazione del materiale

  • Linguistico: relativo alla lingua del materiale

B&B 2007-2008 Magliani


Classificazione delle bibliografie1
Classificazione delle bibliografie

  • Bibliografie correnti (aperte) / Bibliografie retrospettive (chiuse)

  • Bibliografie generali / Bibliografie speciali

  • Bibliografie internazionali / Bibliografie nazionali / Bibliografie locali

  • Bibliografie primarie (esame diretto dei documenti) / Bibliografie secondarie (basate su repertori)

  • Bibliografie segnaletiche, descrittive, analitiche, critiche, ragionate

  • Bibliografie autonome / Bibliografie non autonome

B&B 2007-2008 Magliani


Classificazione delle bibliografie2
Classificazione delle bibliografie

  • Prima grande classificazione:

  • Bibliografie generali

  • Bibliografie speciali

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie generali
Bibliografie generali

  • Tengono conto della forma delle pubblicazioni, cioè utilizzano criteri basati su elementi e caratteristiche esterni della pubblicazione, non hanno preoccupazioni di carattere contenutistico

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie generali1
Bibliografie generali

  • Obiettivo:

  • la registrazione sistematica della produzione libraria

  • il criterio della selettività deve basarsi unicamente su caratteristiche formali (p. es. la data di pubblicazione, la lingua...)

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie speciali
Bibliografie speciali

  • Tengono conto del contenuto delle pubblicazioni e coincidono con il tracciato delle ricerca scientifica nei vari ambiti disciplinari

  • quindi devono applicare il principio della selettività fondandolo anche su giudizi di valore

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie speciali1
Bibliografie speciali

  • Obiettivo

  • fornire un'informazione scientifica che non può prescindere da elementi di valutazione o comunque dall'essere ampia e dettagliata

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie generali esempi
Bibliografie generali: esempi

  • Bibliografie nazionali:

  • repertoriano la produzione editoriale di un paese

  • BNI Bibliografia nazionale italiana

  • Bibliografie generali internazionali:

  • repertoriano la produzione editoriale generale secondo un criterio formale, ad esempio per data

  • Index Aureliensis. Catalogus librorum sedecimo saeculo impressorum, Aureliae Aquensis, Heitz [poi Koerner], 1962-

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie speciali esempi
Bibliografie speciali: esempi

  • Bibliografia storica nazionale

  • Bibliografia del Risorgimento

  • Bibliografia delle opere a stampa di Sperone Speroni

  • Bibliografia americana di storia delle donne

  • Bibliografia su Francesco Petrarca

B&B 2007-2008 Magliani


Altri criteri di classificazione
Altri criteri di classificazione

  • Caratteristiche esterne

  • Criteri redazionali

  • Modo di presentazione delle notizie bibliografiche

  • Ambito e copertura

  • Destinazione

B&B 2007-2008 Magliani


Caratteristiche esterne
Caratteristiche esterne

  • Caratteristiche esterne della pubblicazione:

  • bibliografie

  • - a stampa

  • in volume

  • in fascicoli

  • a fogli mobili

  • - su Cd-rom

  • - in linea

B&B 2007-2008 Magliani


Caratteristiche esterne1
Caratteristiche esterne

  • Modalità in cui vengono edite bibliografie:

  • - bibliografie in forma autonoma

  • - bibliografie interne o criptobibliografie (quando sono pubblicate all'interno di un'altra opera)

B&B 2007-2008 Magliani


Criteri redazionali
Criteri redazionali

  • - bibliografie primarie o di prima mano(quando sono condotte direttamente sulle pubblicazioni, "libro in mano")

  • - bibliografie secondarie o di seconda mano (quando sono condotte su altri repertori)

B&B 2007-2008 Magliani


Modo di presentazione delle notizie bibliografiche
Modo di presentazione delle notizie bibliografiche

  • - bibliografie segnaletiche: elencano le notizie offrendo solo gli elementi necessari alla descrizione e alla identificazione della pubblicazione

  • - bibliografie ragionate (o analitiche o critiche): offrono anche note descrittive relative al contenuto

  • - bibliografie descrittive: quando completano la notizia bibliografica con la descrizione accurata di esemplari

B&B 2007-2008 Magliani


Ambito e copertura

Bibliografie internazionali

Bibliografie esaustive

Bibliografie retrospettive

Bibliografie nazionali

Bibliografie selettive

Bibliografie correnti

Ambito e copertura

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie internazionali
Bibliografie internazionali

  • registrano pubblicazioni edite in più paesi e in più lingue

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie nazionali
Bibliografie nazionali

  • registrano pubblicazioni edite in un solo paese e/o in una sola lingua

  • registrano pubblicazioni stampate su un solo territorio

  • registrano pubblicazioni edite in una determinata lingua

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie esaustive
Bibliografie esaustive

  • registrano (o cercano di registrare) tutto quello che viene pubblicato all’interno di criteri prefissati (es. bibliografie nazionali come BNI)

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie selettive
Bibliografie selettive

  • operano scelte

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie retrospettive
Bibliografie retrospettive

  • registrano le pubblicazioni edite in un determinato arco di tempo; di solito vengono edite in forma conclusa

B&B 2007-2008 Magliani


Bibliografie correnti
Bibliografie correnti

  • registrano le pubblicazioni coeve; di solito vengono edite periodicamente

B&B 2007-2008 Magliani


Destinazione
Destinazione

  • bibliografie scientifiche

  • bibliografie bibliofiliche

  • bibliografie commerciali

  • bibliografie scolastiche

  • …………

B&B 2007-2008 Magliani


Ordinamento interno delle bibliografie
Ordinamento interno delle bibliografie

  • Alfabetico

  • Cronologico

  • Sistematico o classificato

B&B 2007-2008 Magliani


Ordinamento interno alfabetico
Ordinamento interno alfabetico

  • per autore

  • per titoli

  • per soggetti

  • dizionari

  • ...

B&B 2007-2008 Magliani


Ordinamento interno cronologico
Ordinamento interno cronologico

  • per data di pubblicazione

B&B 2007-2008 Magliani


Ordinamento interno sistematico o classificato
Ordinamento interno sistematico o classificato

  • CDD

  • CDU

  • altri sistemi

B&B 2007-2008 Magliani


Indici
Indici

  • Generali o analitici

  • Speciali

  • Di nomi di persona (autori principali e secondari, editori, tipografi …)

  • Di luoghi

  • Per argomento

  • Cronologici

B&B 2007-2008 Magliani


Esempi
Esempi

  • “Quaderni per la storia dell’Università di Padova”, 12 (1979)

  • P. 179-236 Bibliografia dell’Università di Padova, a cura di T. Pesenti Marangon e E. Veronese Ceseracciu

    • Speciale (storia Università di Padova)

    • Caratteristiche esterne

      • A stampa, in volume

      • Interna (ma anche edizione a parte)

    • Criteri redazionali

      • Primaria (prevede esame diretto delle fonti)

    • Modo di presentazione delle notizie

      • Ragionata (brevi schede di contenuto)

B&B 2007-2008 Magliani


Esempi1
Esempi

  • “Quaderni per la storia dell’Università di Padova”, 12 (1979)

  • P. 179-236 Bibliografia dell’Università di Padova, a cura di T. Pesenti Marangon e E. Veronese Ceseracciu

    • Ambito e copertura

      • Internazionale

      • Selettiva (bada alla qualità scientifica contributi repertoriati)

      • Retrospettiva 1921-1969

      • Corrente (dal 1970)

    • Destinazione

      • Scientifica

B&B 2007-2008 Magliani


Esempi2
Esempi

  • “Quaderni per la storia dell’Università di Padova”, 12 (1979)

  • P. 179-236 Bibliografia dell’Università di Padova, a cura di T. Pesenti Marangon e E. Veronese Ceseracciu

    • Ordinamento interno

      • Alfabetico per autore e titoli

        • Stile citazionale: standard, informazionale

    • Indici

      • Analitici per persona e luoghi

B&B 2007-2008 Magliani


Esempi3
Esempi

  • A. I. Pini, Città, comuni e corporazioni nel Medioevo italiano, Bologna, Clueb, 1986

  • Saggi già pubblicati riediti con aggiornamenti, alla fine delle parti principali bibliografia

    • Speciale (storia della città nel Medioevo in Italia)

    • A stampa, in volume; interna

    • Primaria / secondaria

    • Segnaletica, parzialmente ragionata

    • Internazionale, selettiva, necessariamente retrospettiva

    • Destinazione scientifica

    • Ordinamento interno per argomenti correlati alla struttura dei saggi

    • Indici per autori (relativi ai testi e alla bibliografia)

B&B 2007-2008 Magliani


Esempi4
Esempi

  • Peter Burke, La storia culturale, Bologna, Il Mulino, 2006 (Universale Paperback, 508) [Ed. orig. What is Cultural History? 2004]

  • Collana di alta divulgazione; saggi spesso senza note; in fine bibliografia “Letture consigliate”

    • Speciale

    • A stampa, in volume; interna

    • Primaria / secondaria

    • Segnaletica

    • Internazionale, selettiva, retrospettiva

    • Destinazione alta divulgazione

    • Ordinamento interno per argomenti

    • Indici dei nomi

B&B 2007-2008 Magliani


Esempi5
Esempi

  • Paolo Murialdi, Il giornale, 3a ed., Bologna, Il Mulino, 2006 (Farsi un’idea, 21) [prima ed. 1998]

  • Collana divulgativa di alto livello; testi senza note; in fine bibliografia “Per saperne di più”

    • Speciale

    • A stampa, in volume; interna

    • Primaria / secondaria

    • Segnaletica, parzialmente ragionata

    • Internazionale ma solo in italiano, molto selettiva, retrospettiva

    • Destinazione divulgativa

    • Ordinamento interno per argomenti correlati alla struttura dei capitoli

    • Non ci sono indici

B&B 2007-2008 Magliani


Esempi6
Esempi

  • David Vincent, Leggere e scrivere nell’Europa contemporanea Bologna, Il Mulino, 2006 (Saggi, 653) [ed. originale 2000]

  • Collana di alto livello; testi con note; in fine bibliografia generale relativa all’opera

    • Speciale

    • A stampa, in volume; interna

    • Primaria / secondaria

    • Segnaletica

    • Internazionale

    • Destinazione scientifica

    • Ordinamento alfabetico per autore e titolo

    • Indici

    • Stile citazionale note e bibliografia “Il Mulino”

B&B 2007-2008 Magliani


Esempi7
Esempi

  • Lorenzo Carpanè, Marco Menato, Annali della tipografia veronese del Cinquecento. Con un contributo di Daniela Brunelli. Prefazione di Dennis E. Rhodes, Baden Baden, Koerner, 1992-1994 (Bibliotheca Bibliographica Aureliana, 126, 139)

  • Annali tipografici di una città (Verona) in un determinato periodo cronologico (Cinquecento: dal 01.01.1501 al 31.12.1600)

  • Bibliografia: censisce le edizioni (copia ideale) utilizzando bibliografie, cataloghi e visione diretta degli esemplari

  • Annali, Fogli volanti, Marche, Illustrazioni e tavole

  • Stile di citazione e Livello descrizione: quasi facsimilare

  • Ordinamento: numerico, cronologico entro sezioni (ed. datate e databili, s.d., attribuibili, aggiunte, in cui VR è uno dei luoghi di stampa)

  • Indici: tipografi ed editori, materie, postillatori ecc. localizzazioni

B&B 2007-2008 Magliani


ad