Definizione di turista
Sponsored Links
This presentation is the property of its rightful owner.
1 / 25

Definizione di turista PowerPoint PPT Presentation


  • 73 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Definizione di turista. VISITATORE TEMPORANEO CHE SOGGIORNA ALMENO 24 ORE NEL LUOGO CHE VISITA PER MOTIVI DI LOISIR (svago, vacanza, salute, studi, religione, sport) O DI AFFARI (famiglia, missione, riunione).

Download Presentation

Definizione di turista

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Definizione di turista


VISITATORE TEMPORANEO CHE SOGGIORNA ALMENO 24 ORE NEL LUOGO CHE VISITA PER MOTIVI DI LOISIR (svago, vacanza, salute, studi, religione, sport) O DI AFFARI (famiglia, missione, riunione).


Definizione dell’OMT - Organizzazione Mondiale del Turismo nuova versione dell’Unione Internazionale delle Organizzazioni e Uffici del Turismo.


Un viaggiatore che soggiorna per meno di 24 ore è un escursionista. Per OMT si tratta di un visitatore nazionale o internazionale giornaliero.


E distingue 7 gruppi di tempi di assenza dal domicilio

meno di 2 ore

da 2 a 4

da 4 a 6

da 6 a 8

da 8 a 10

da 10 a 12

oltre 12


E 6 gruppi di distanza percorsa

  • meno di 20 km

  • da 20 a 40

  • da 40 a 80

  • da 80 a 120

  • da 120 a 150

  • oltre i 150


FIGURA 1

VIAGGIATORIINCLUSI NELLE STATISTICHENON INCLUSI NELLE STATISTICHE

VISITATORILavoratori trasfrontalieriTURISTI ESCURSIONISTIImmigrati temporaneiImmigrati permanentiNon residenti (stranieri)Passeggeri in crocieraNomadiCittadini res. All’esteroVisitatori giornalieriPasseggeri in transitoMembri equipaggi (non res)EquipaggiRifugiatiMembri Forze ArmateRappresentanti consolariDiplomatici


MOTIVO DELLA VISITA

VACANZE E LOISIR

  • Riposo

  • Manifestazioni culturali

  • Salute

  • Pratiche sportive non prof.

  • Altri motivi di viaggio

    AFFARI E MOTIVI PROFESSIONALI

  • Riunione

  • Missioni

  • Viaggi premio

  • Affari

  • Diversi

    ALTRI MOTIVI VIAGGIO

  • Studi

  • Trattamenti sanitari

  • Transito

  • Motivi diversi


Ovviamente definito il turista non si è definito il turismo:

  • il turista è colui che si sposta, il turismo si compone anche di tutte le attività che egli compie….


Tutto ciò che ha attinenza sia con gli spostamenti temporanei e a corto raggio di persone con destinazione diversa rispetto ai luoghi dove vivono e lavorano abitualmente, sia con le loro attività durante il soggiorno in quei luoghi.


Tourism society britannica: si esclude il fattore tempo (una notte, un anno) e si ragiona per continuum spazio temporale: dal luogo di lavoro e di residenza.


Per vari motivi si può scegliere una definizione restrittiva e una allargata:

  • da oltre 50 miglia (GB) a 100 miglia (USA)


STRUMENTI

  • per studiare il turismo ci si serve di una serie di dati statistici territoriali:


Internazionali, OCDE, OMT, Nazionali (Ministero, ISTAT, Uffici nazionali…, regionali (ENIT, EPT, Osservatori, assessorati, comunali


Normalmente si calcolano: attrezzature, la ricettività, i traffici o i flussi, clientela alberghiera, visitatori di musei, proprietari di seconde case, praticanti di attività connesse al turismo


maggiore precisione con: rilevamenti stradali automatici, rilevamenti stradali visivi, cellule fotoelettriche. Insomma sia con un rilevamento diretto degli elementi fisici (ricettività, siti, porti, campi da golf) e dei flussi (controllo dei luoghi nodo/snodo)


o in maniera indiretta: vendita biglietti, traffico passeggeri nei porti o negli aeroporti.


Come sempre la statistica è utile ma non è certa.


  • Esempi di Sottostime

    • le piazzole di campeggio sono affittate per anno ma non si registrano le presenze

    • Statunitensi entrati in europa : 16 milioni

    • Statunitensi in uscita da USA verso europa 6,5

    • Ma: passano più frontiere e quindi…. Sono contati più volte…


Per raffronto si usano indici capaci di raffrontare le situazioni:

  • tasso di partenza per le vacanza netto

    (i soggiorni possono essere vari per una sola persona, dunque anche oltre il 100%)

    • numero persone partite /popolazione totale area partenza %

  • tasso di partenza per le vacanza lordo (sempre inferiore al 100%, non partono mai tutti)

    • numero soggiorni effettuati/popolazione totale area partenza %


tasso di funzione turistica (peso del turismo in rapporto alla popolazione ospite)

  • numero totale di posti letto nelle strutture ricettive / popolazione totale %

    (questo può valere anche solo per dei comuni: un tasso di 100% significa tanta popolazione = tanti turisti)


tasso di funzione residenziale

  • numero delle residenze secondarie/ numero delle residenze principali %


tasso di funzione alberghiera

  • numero di posti letto in albergo/popolazione totale %


indici di comfort

  • numero di turisti per superfici per tempo (pressione ricreativa)


indice spaziale di affluenza turistica (numero turisti per /Kmq)


  • Login