Dribbling sospensione e ripartenza
Sponsored Links
This presentation is the property of its rightful owner.
1 / 2

DRIBBLING - Sospensione e ripartenza PowerPoint PPT Presentation


  • 64 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

DRIBBLING - Sospensione e ripartenza. Descrizione del gesto tecnico: Il giocatore che si trova in guida dx quando si appresta ad effettuare il gesto tecnico, posiziona il piede sx . vicino alla palla e solleva la gamba dx . fingendo di arrestare l’attrezzo con l’interno del piede dx .

Download Presentation

DRIBBLING - Sospensione e ripartenza

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


DRIBBLING - Sospensione e ripartenza

Descrizione del gesto tecnico:

  • Il giocatore che si trova in guida dx quando si appresta ad effettuare il gesto tecnico, posiziona il piede sx. vicino alla palla e solleva la gamba dx. fingendo di arrestare l’attrezzo con l’interno del piede dx.

  • La gamba dx, pertanto nella fase di volo, viene spostata leggermente verso l’esterno in diagonale/avanti mantenendo il ginocchio destro abbassato verso l’interno sopra la palla; rimanendo in sospensione per una frazione di secondo.

  • Successivamente la gamba scende e va in appoggio dietro la sfera.

  • L’atleta prosegue la sua azione, portando via la palla con l’esterno del piede sx. conquistando così, spazio in avanti e concludendo il gesto tecnico.

  • Gestualità dal valore tecnico di difficoltà alto per via di quella breve semi rotazione del bacino che si crea nel momento di “stallo” prima di concludere la finta.


DRIBBLING - Rotazione sulla palla

Descrizione del gesto tecnico:

  • Questa tecnica il giocatore la sviluppa impegnandosi in una triplice azione.

  • Nella prima fase al momento della esecuzione della finta, il giocatore che si trova in guida dx, deve appoggiare al suolo il piede sx. vicino alla sfera e dopo posizionare la pianta del piede dx. sulla stessa, iniziando una leggera rotazione del corpo.

  • Nella seconda fase: l’allievo, sale sulla palla ed effettua una rotazione su se stesso di 180° in senso antiorario.

  • Contemporaneamente all’azione di rotazione e salita sulla palla, cambia il piede di appoggio lasciando scivolare a terra il piede dx portando la pianta del piede sx sulla palla

  • Nella terza ed ultima fase, il giocatore trascina la palla verso di sé ed appoggiato, il piede dx al suolocompleta la rotazione del corpo di 360°, portando via la palla con l’interno del piede dx.

  • Gestualità dal valore tecnico di difficoltà alto per la difficile combinazione di movimenti e gestione della palla.


  • Login