INTERNET
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 19

INTERNET PowerPoint PPT Presentation


  • 86 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

INTERNET. LIBERTA' DI ESPRESSIONE. E. CONFLITTO DI VALORI. IL DIRITTO DI MANIFESTARE IL PROPRIO PENSIERO. CON LO STATO LIBERALE. PRIMO COMPIUTO RICONOSCIMENTO. DIVENTA LIBERTA’ NEGATIVA. CON LE COSTITUZIONI DEMOCRATICHE LA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE SI RAFFORZA

Download Presentation

INTERNET

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Internet

INTERNET

LIBERTA' DI ESPRESSIONE

E

CONFLITTO DI VALORI


Internet

IL DIRITTO DI MANIFESTARE IL PROPRIO PENSIERO

CON LO STATO LIBERALE

PRIMO COMPIUTO RICONOSCIMENTO

DIVENTA LIBERTA’ NEGATIVA


Internet

CON LE COSTITUZIONI DEMOCRATICHE

LA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE SI RAFFORZA

DIVIENE DIRITTO SOGGETTIVO INVIOLABILE

  • CORTE COST.,1969

“PIETRA ANGOLARE DELL’ORDINE DEMOCRATICO”

  • CORTE COST.,1972

“FONDAMENTO DELLA DEMOCRAZIA”

  • CORTE COST., 1985

“IL PIU’ ALTO FORSE DEI DIRITTI FONDAMENTALI”


Internet

TUTELA LIBERTA’ DI

ESPRESSIONE

TUTELA DI ALTRI

VALORI

VS


Internet

INTERNET

POSSIEDE CARATTERISTICHE DISTINTIVE:

HA PORTATA GLOBALE

LA COMUNICAZIONE E’ IMMEDIATA

E’ MEDIUM INTERATTIVO


Internet

GLI STATI UNITI FURONO IL PRIMO PAESE

CHE TENTO’ UNA REGOLAMENTAZIONE

DEL MEZZO

  • FORTE ECO MEDIALE A STUDIO DI RIMM

L’83,5% DELLE IMMAGINI IN RETE E’

PORNOGRAFICO

  • NEL 1996 IL CONGRESSO APPROVA IL

  • TELECOMMUNICATION ACT


Internet

COMMUNICATION DECENCY ACT

  • FU PENSATO PER LA PROTEZIONE DEI MINORI

  • ADATTA LEGGI SU RADIO E TELEVISIONE DEL

  • 1934 A INTERNET

  • VIETA TUTTE LE COMUNICAZIONI OSCENE ED

  • INDECENTI TRASMESSE IN RETE


Internet

CONTRO IL CDA SI SOLLEVARONO

LE PROTESTE DI MOLTI

CONSUMATORI E ORGANIZZAZIONI

CHE DIEDERO VITA ALLA BATTAGLIA

DEL BLUE RIBBON


Internet

  • RICORSO DI MOLTE ASSOCIAZIONI

IL CDA E’AMBIGUO

VIOLA IL PRIMO EMENDAMENTO

  • ACCETTATO DALLA CORTE DI PHILADELPHIA

“LA PERDITA ANCHE PER UN SOLO MOMENTO, DELLE

LIBERTA’ GARANTITE DAL PRIMO EMENDAMENTO

CPSTITUISCE VIOLAZIONE IRREPARABILE E

INAMMISIBILE DEL DETTATO COSTITUZIONALE”


Internet

  • RICORSO DEL GOVERNO

IL CDA TUTELA I MINORI

  • RESPINTO DALLA CORTE SUPREMA

“FORME DI ESPRESSIONE A CONTENUTO SESSUALE

INDECENTE, MA NON OSCENE, SONO PROTETTE

DAL PRIMO EMENDAMENTO”….

“AL DI FUORI DEI CASI IN CUI E’ IN GIOCO LA

NOZIONE DI OSCENO, QUESTA CORTE HA

COSTANTEMENTE RIBADITO CHE IL FATTO CHE

FORME DI ESPRESSIONE COSTITUZIONALMENTE

PROTETTE RISULTINO PER ALCUNI OFFENSIVE

NON GIUSTIFICA LA LORO SOPPRESSIONE”


Internet

LA GIURISPRUDENZA STATUNITENSE DISTINGUE FRA

MATERIALE

OSCENO

MATERIALE

INDECENTE

  • PROTETTO DALLA

  • SPEECH AND PRESS

  • CLAUSE

  • DEFINITO NEL MILLER

  • TEST

  • NON PROTETTO


Internet

MILLER TEST

IL DISCORSO E’OSCENO SE:

PRESO NELLA SUA INTEGRITA’ LA PERSONA MEDIA

APPLICANDO GLI STANDARD DELLA COMUNITA’

(COMMUNITY STANDARD), RITIENE CHE FACCIA

PRESA SU INTERESSI PRURIGINOSI

RAFFIGURA O DESCRIVE IN MODO CHIARAMENTE

OFFENSIVO UNA CONDOTTA SESSUALE DEFINITA

DA UNA LEGGE STATALE

DIFETTA DI UN SERIO VALORE ARTISTICO,

LETTERARIO POLITICO O SCENTIFICO


Internet

I PARAMETRI TRADIZIONALI SONO DIFFICILMENTE APPLICABILI AD INTERNET

AD ES. IL COMMUNITY STANDARD PERDE VALORE

SE SI CONSIDERA IL CARATTERE

TRANSNAZIONALE DELLA RETE

SENTENZA U.S. VS. ROBERT AND

CARLEEN THOMAS


Internet

I CONIUGI THOMAS FURONO CONDANNATI

PERCHE’ AVEVANO DISTRIBUITO MATERIALE

PORNOGRAFICO COMPRATO LEGALMENTE IN

CALIFORNIA AD UN UTENTE DEL TENNEESSEE,

VIOLANDONE I COMMUNITY STANDARD

MA DATA LA NATURA GLOBALE DI INTERNET

COME AVREBBERO POTUTO CONOSCERE

TUTTI I COMMUNITY STANDARD DELLE

COMUNITA’ IN CUI IL MATERIALE

POTREBBE GIUNGERE

?


Internet

GLI STANDARD E I PARAMETRI DI GIUDIZIO

UTILIZZATI PER ALTRI MEZZI NON POSSONO

ESSERE ADATTATI ALLA RETE

FORSE LA SOLUZIONE E’ TENTARE STRADE

DIVERSE DALL’ORDINARIO….


Internet

POSSIBILI SOLUZIONI

  • SPOSTARE IL CONTROLLO

DALL’ORIGINE

ALL’UTENTE

ATTUALMENTE SONO IN COMMERCIO DEI

SOFTWARE CHE PERMETTONO UNA SELEZIONE

DEI CONTENUTI


Internet

  • CREARE ORDINAMENTO NUOVO CHE FACCIA

  • LEVA SU POCHE LEGGI INTERNAZIONALI

  • CREARE CODICI DI AUTODISCIPLINA DEI

  • SERVICE PROVIDER

OBBIETTIVI

  • RESPOSABILIZZARE

  • FAR RISPETTARE LE

  • LEGGI

  • PROTEGGERE I CONSUMATORI

  • PERMETTERE LO SVILUPPO

  • DELLA RETE


Internet

BISOGNA OPERARE NEL TENTATIVO DI TUTELARE

LA RETE, NON DI REPRIMERLA

NON VA TRASCURATA LA DICHIARAZIONE

UNIVERSALE DELLE NAZIONI UNITE

OGNI INDIVIDUO HA DIRITTO

ALLA LIBERTA’ DI OPINIONE ED

ESPRESSIONE INCLUSO IL DIRITTO DI

NON ESSERE MOLESTATO PER LA

PROPRIA OPINIONE E QUELLO DI

CERCARE E DIFFONDERE

INFORMAZIONI E IDEE ATTRAVERSO

OGNI MEZZO

E SENZA RIGUARDO A FRONTIERE

ART.19


  • Login