slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
Consultiamo l’Archivio per fare qualche ricerca…

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 14

Consultiamo l’Archivio per fare qualche ricerca… - PowerPoint PPT Presentation


  • 148 Views
  • Uploaded on

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Consultiamo l’Archivio per fare qualche ricerca…' - velika


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

Benvenuti nella presentazione del sistema di archiviazione “on line”, realizzato da Rigel Engineering srl per migliorare il lavoro della squadra che collabora ad un Archivio Generale o Collezione d’arte: l’artista o l’erede, il critico, la galleria di riferimento, il Museo, il proprietario... Attraverso vari livelli di password, ciascuna di queste professionalità può lavorarci, con un semplice Browser Internet (Safari, FireFox, Explorer…), 24h/24h, direttamente dalla propria postazione e collaborare in maniera “remota” alla stesura, gestione, consultazione delle schede relative alle opere d’arte da catalogare. Una volta che l’Archivio prende corpo, con diverse schede completate, ognuna di esse, volendo, può essere resa pubblica, anche solo in parte, attraverso un sito internet preesistente o nuovo.

slide3

Vediamo un es.: si entra nel sito internet di Archivi Roca-Rey partendo dalla Home page (come utente che accede alla parte pubblica).Visitiamo il Menù Archivio

slide5
Troviamo, già impostate per semplicità, una serie di ricerche standard.. per es.: “tutte le opere realizzate nel 1953”
slide6

… dopo aver effettuato diverse ricerche, (come utente che accede alla parte pubblica) una volta scelta un’ opera, si può aprire la scheda relativa…

slide8
Se siamo autorizzati (gestore, artista, erede etc. etc.) e la nostra password lo permette, entriamo nella parte privata.

Ecco il pannello di controllo (parte privata) dove possiamo, per es., vedere gli utenti collegati, le ultime news inserite, i vari archivi in relazione tra loro... etc. etc., tutte le informazioni che sono necessarie al gestore dell’Archivio.

slide9

Vediamo la totalità delle schede inserite. Alcune, con il bollino rosso, sono in lavorazione, le altre, con il bollino verde, sono disponibili all’accesso pubblico.Ne seleziono una…

slide10
Ecco che si apre la scheda relativa all’opera selezionata, con i vari campi, divisi in più schermate (accesso parte privata).
slide11

Vediamo sinteticamente altre schermate della scheda, relativa all’opera archiviata, in cui per es. si associano più immagini alla scheda dell’opera stessa…

slide12

In conclusione: possiamo fare ricerche complesse, confrontare più immagini, stampare etichette, autentiche, cataloghi, mandare news mirate, analisi di mercato etc.etc.etc.

slide13

L’accesso alle informazioni può essere, come abbiamo visto, di due tipi: accesso privato ed accesso pubblico, naturalmente sempre attraverso la rete internet... Per accesso privato si intende accedere(da parte dei proprietari o dei loro incaricati)tramite password ad un indirizzo privato (al cuore del nostro sistema), e poter lavorare sull’ Archivio, o anche solo consultarlo, con tutti i gradi di visibilità. Se, in aggiunta, è presente un sito internet relativo all’Archivio, per accesso pubblico si intende la possibilità da parte di un qualsiasi utente, della rete, di accedere, ad alcune delle informazioni dell’opera d’arte catalogata ed, in maniera aggiuntiva, di fare ricerche più complesse se si è utente registrato.

slide14

Sperando che la presentazione sia stata sintetica ma anche chiara ed esaustiva, rimandiamo ad un contatto telefonico o via email:Dr. Rossi RaffaeleRigel Engineering srlVia Spagna n.1057017 Guasticce Collesalvetti (Livorno)0586/[email protected]

ad