Sostegno alle pmi aiuti ingegneria finanziaria
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 4

Sostegno alle PMI, aiuti, ingegneria finanziaria PowerPoint PPT Presentation


  • 75 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Sostegno alle PMI, aiuti, ingegneria finanziaria. Roma – 20 marzo 2009. Quadro temporaneo Aiuti di Stato. Importo di aiuto limitato e compatibile (500k) Aiuti concessi sotto forma di garanzie Aiuti sotto forma di tasso d’interesse agevolato Aiuti per la produzione di « prodotti verdi »

Download Presentation

Sostegno alle PMI, aiuti, ingegneria finanziaria

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Sostegno alle pmi aiuti ingegneria finanziaria

Sostegno alle PMI, aiuti, ingegneria finanziaria

Roma – 20 marzo 2009


Quadro temporaneo aiuti di stato

Quadro temporaneo Aiuti di Stato

  • Importo di aiuto limitato e compatibile (500k)

  • Aiuti concessi sotto forma di garanzie

  • Aiuti sotto forma di tasso d’interesse agevolato

  • Aiuti per la produzione di « prodotti verdi »

  • Altre misure: capitale di rischio.


Sostegno alle pmi aiuti ingegneria finanziaria

Ingegneria finanziaria: Ristrutturazione del debito

Perchè: risposta rapida al problema del razionamento del credito.

Obiettivi: accrescere la liquidità delle PMI per finanziare gli investimenti in combinazione col fabbisogno di capitale circolante.

Come: rinegoziando il debito a breve con nuovi prestiti a medio-lungo termine oppure rinegoziando posizioni debitorie a medio-lungo temine a tassi più convenienti.

Target: PMI, in particolare che stanno affrontando operazioni di «rientro» o che necessitano di «sconfinamenti» su posizioni debitorie preesistenti.

Durata: Limitata (2008-2010), in linea con il “Quadro di riferimento temporaneo comunitario per le misure di aiuto di Stato” (2009/C 16/01).

Modalità: Fondi di Garanzia, abbinabili a contributi in conto interessi, laddove congrui rispetto agli obiettivi dell’asse.


Il processo

Il Processo

  • Identificazione dei PO che necessitano di una modifica;

    (Verifica della compatibilità con gli obiettivi dell’asse pertinente)

  • Quantificazione dell’impatto sulla ripartizione indicativa per categoria d’impiego dei fondi: dimensione temi prioritari codice 08; dimensione forme di finanziamento codice 02 (a titolo informativo)

  • Negoziazione modifica - caso per caso

    • Obiettivi, contenuto, attività, indicatori, ecc.

    • Carattere temporaneo della misura (2009-2010)

    • Forma di aiuto preferibile: Fondi di garanzia

    • Verifica della congruità finanziaria a salvaguardia degli obiettivi generali e specifici dell’Asse (in particolare per il conto interessi)

  • Decisione del CdS (procedura scritta/Comitato)


  • Login