Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 44

Il sistema agro-alimentare dell’Emilia-Romagna Rapporto 2002 PowerPoint PPT Presentation


  • 56 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile Osservatorio Agro-industriale. Il sistema agro-alimentare dell’Emilia-Romagna Rapporto 2002. Le specificità provinciali. Modena – 1 luglio 2003. Aspetti dello scenario internazionale. Economia mondiale sempre più debole

Download Presentation

Il sistema agro-alimentare dell’Emilia-Romagna Rapporto 2002

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

Assessorato Agricoltura, Ambiente

e Sviluppo Sostenibile

Osservatorio Agro-industriale

Il sistema agro-alimentare dell’Emilia-RomagnaRapporto 2002

Le specificità provinciali

Modena – 1 luglio 2003


Aspetti dello scenario internazionale

Aspetti dello scenario internazionale

Economia mondiale sempre più debole

  • Scandali finanziari

  • Terrorismo e timori del conflitto bellico

  • Crollo dei mercati azionari

  • Aumento dei prezzi internazionali dei prodotti agricoli

  • Negoziati internazionali sull’agricoltura:

    • Doha Round

    • Farm Security and Rural Investment Act

2

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

Le politiche per il settore agro-alimentare

Lo scenario comunitario:

  • Nel 2002 i redditi agricoli sono diminuiti del 3,8%

    • La produzione agricola è diminuita del 3,9%

    • Le sovvenzioni e gli aiuti comunitari sono diminuiti dell’1,5%

    • Il lavoro agricolo è sceso del 2,9%

  • In Italia i redditi agricoli sono diminuiti del 2,2%

  • Il 2002 è stato caratterizzato dalle discussioni sulla revisione a medio termine (MTR) di Agenda 2000 con la presentazione del documento “Revisione Intermedia della PAC” COM(2002) 394 di Luglio 2002

  • Proposta di revisione finale per la MTR documento COM (2003) 23 di Gennaio 2003

3

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Le politiche per il settore agro alimentare

Lo scenario comunitario:

  • Le proposte di revisione della PAC

    • I pagamenti diretti avranno un ruolo importante fino al 2013

    • Disaccoppiamento o pagamento unico per azienda

    • Decrescenza e modulazione

    • La decrescenza produrrà nel 2013 oltre 3.300 milioni di euro di risparmi, che verranno così destinati:

      • 1.481 milioni (44%) allo sviluppo rurale

      • 1.862 milioni (56%) alle future riforme dei mercati agricoli

Le politiche per il settore agro-alimentare

4

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Le politiche per il settore agro alimentare1

Lo scenario comunitario:

  • Le proposte di revisione della PAC e allargamento

    • Proposte di revisione delle OCM

      • Introduzione del disaccoppiamento

    • Aiuti diretti ai 10 Paesi candidati

      • Introduzione del phasing in e del top-up

      • Regime semplificato per tre anni (da prolungare fino a cinque): pagamento diretto unico e forfetario in funzione della SAU

      • I paesi candidati non saranno interessati dalla decrescenza e dalla modulazione fino al 2013

Le politiche per il settore agro-alimentare

5

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Le politiche per il settore agro alimentare2

Le politiche per il settore agro-alimentare

Lo scenario nazionale nel 2002

  • Riduzione del 1,6% della produzione agricola italiana

  • Profonda ristrutturazione dell’AGEA e suo ingresso, insieme ad ISMEA, in AGRIPART

  • Delega al Governo per la predisposizione dei DL di attuazione della Legge d’Orientamento del 2001

  • Nella legge finanziaria stanziati per il 2002 oltre 1.380 milioni di euro per l’agricoltura(di cui517 per il pagamento delle multe per le quote latte e 85 in più rispetto al 2001 per finanziare l’AGEA)

  • Riduzione dei pagamenti per lo sviluppo rurale:

    dei 660 milioni di euro dei PSR, il 45% finanzia le vecchie misure agroambientali

6

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


I fatti salienti dell annata agraria 2002

I fatti salienti dell’annata agraria 2002

Produzione lorda vendibile

in Emilia-Romagna nel 2002

  • PLV pari a 3.666,90 milioni di euro (-9,5%)

    • Forte diminuzione delle colture arboree (-16,3%)

    • Diminuzione delle colture erbacee (-9%)

    • Diminuzione degli allevamenti (-5,5%)

  • Ridimensionamento rispetto all’ottima annata agraria del 2001

  • Produzione agricola condizionata dalle condizioni meteorologiche

  • Forte differenza tra i prezzi all’origine (in calo) ed i prezzi al consumo (in aumento) delle produzioni agricole

7

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Plv provinciale 2002 migliaia di euro

PLV PROVINCIALE 2002(migliaia di euro)

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

8

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

PLV provinciale 2002 - (migliaia di euro)

Composizione a livello provinciale (%)

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

9

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Plv provinciale 2002 migliaia di euro sul totale regionale

PLV provinciale 2002 - (migliaia di euro)(% sul totale regionale)

9%

11%

12%

17%

11%

13%

10%

14%

3%

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

10

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Plv provinciale 2002

PLV per ettaro di SAU

(euro)

PLV provinciale (2002)

-9%

PLV

per azienda

(euro)

11

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Superfici a seminativo oggetto di compensazione per provincia ettari

Domande per compensazioni: 46.819 (dati AGREA)

Superfici a seminativo oggetto di compensazione per provincia (ettari)

97.247 (-6%)

38.947 (-7%)

Emilia-Romagna 401.824 (-4%)

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

12

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Superfici a seminativo oggetto di compensazione per provincia ettari1

Superfici a seminativo oggetto di compensazione per provincia (ettari)

97.247 Ha

Emilia-Romagna 401.824 (-4%)

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

13

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Importi delle compensazioni per i seminativi migliaia di euro

Importi delle compensazioni per i seminativi (migliaia di euro)

44.456(-11%)

Emilia-Romagna 159.054 (-7%)

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

14

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Importi delle compensazioni per i seminativi tipo di beneficiari per provincia

Importi delle compensazioni per i seminativi(tipo di beneficiari per provincia)

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

15

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Le politiche regionali per il settore

Le politiche regionali per il settore

Il Piano Regionale di Sviluppo Rurale

  • Terzo anno di attuazione

  • Nel 2002 i finanziamenti erogati sono ammontati a circa 128,5 milioni di euro, di cui 59,8 milioni di euro di risorse comunitarie e hanno riguardato oltre 16 mila domande

  • Sono stati già utilizzati 166,2 milioni di euro (43%) dell’intera somma assegnata all’Emilia-Romagna per il PRSR, di cui:

    • 51,54 milioni di euro nel primo anno

    • 52,82 milioni di euro nel secondo anno

    • 58,58 milioni di euro nel terzo anno

16

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Le politiche regionali per il settore1

Ripartizione percentuale fra le misure attuate del PRSR (2000-2006)

Le politiche regionali per il settore

Gli interventi a favore dell’agricoltura

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

17

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Gli interventi strutturali e le misure di accompagnamento

Misura 1.a – distribuzione percentuale del numero di domande e degli importi degli investimenti ammessi per classi di SAU (2002)

Gli interventi strutturali e le misure di accompagnamento

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

18

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


I fatti salienti dell annata agraria 20021

I fatti salienti dell’annata agraria 2002

La redditività delle aziende nel 2002

L’analisi è riferita ad oltre 300 aziende (>8 UDE)

Ricavi medi pari a 111.322 euro di cui:

il 22% deriva dalle produzioni animali

il 45% deriva dalle produzioni erbacee

il 28% deriva dalle produzioni arboree

 Costi intermedi pari al 39% dei ricavi

 Reddito netto per azienda pari a 33 mila euro circa

19

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


I fatti salienti dell annata agraria 20022

I fatti salienti dell’annata agraria 2002

Il lavoro

  • Gli occupati in agricoltura sono scesi a 99.000 (-2%)

    • I lavoratori dipendenti sono diminuiti (-6%)

    • I lavoratori autonomi sono rimasti stabili

  • A livello nazionale l’occupazione in agricoltura ha avuto una flessione più consistente rispetto all’Emilia-Romagna

    • 2,7% (-4,3% lavoratori indipendenti, -0,4% lavoratori dipendenti)

20

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Occupati in agricoltura in emilia romagna migliaia di unit

Occupati in agricoltura in Emilia-Romagna(migliaia di unità)

99

Fonte: ISTAT

21

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Occupazione agricola nelle province in emilia romagna nel 2002

Occupazione agricola nelle province in Emilia Romagna nel 2002

Fonte: elaborazione su dati ISTAT

22

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Occupazione agricola nelle province in emilia romagna nel 2002 migliaia di occupati

Occupazione agricola nelle province in Emilia Romagna nel 2002(migliaia di occupati)

23

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Impiego degli extracomunitari per comparti in agricoltura in emilia romagna nel 2001

Impiego degli extracomunitari per comparti in agricoltura in Emilia-Romagna nel 2001

Fonte: elaborazione su dati ISTAT

24

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Occupazione per dimensione delle imprese alimentari 31 12 2001

Occupazione per dimensione delle imprese alimentari (31/12/2001)

Fonte: Elaborazioni dati Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema informativo Excelsior, 2002

25

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Assunzioni di dipendenti previste nell industria alimentare per classi di et 2002

Assunzioni di dipendenti previste nell’industria alimentare:per classi di età (2002)

Fonte: Elaborazioni dati Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema informativo Excelsior, 2002

per livello scolastico (2002)

Fonte: Elaborazioni dati Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema informativo Excelsior, 2002

26

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

I fatti salienti dell’annata agraria 2002

Il credito agrario

  • Credito agrario pari a 3.084 milioni € (+3,1%) 1.380 milioni di euro a breve termine (45%)

     1.703 milioni di euro a medio-lungo termine (55%)

  • Continua il trend ascendente già iniziato negli anni precedenti. Posizione significativa all’interno del credito totale regionale (3,3%) ed all’interno del credito agrario nazionale (12,7%)

27

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

Il credito agrario nelle province

dell’Emilia-Romagna: consistenze medie per ettaro di SAU – Fino a settembre 2002

(milioni di euro)

Fonte: Banca d’Italia – Rilevazioni interne. Roma, Marzo 2003

28

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


L impiego di fattori produttivi nel 2002

L’impiego di fattori produttivi nel 2002

  • Acquisto per beni intermedi pari a 1.808 milioni di euro (+1,6%)

    • Costi energetici: calano i carburanti, crescono i quantitativi di gasolio distribuiti a prezzo agevolato

    • Riduzione dell’utilizzo di concimi e lieve incremento di fitofarmaci

    • Calo degli acquisti di trattrici, crescita di mietitrebbiatrici e mezzi per la raccolta automatizzata

29

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

Vendite di mezzi tecnici

presso i distributori dell’Emilia-Romagna nel periodo 1998-2002 (milioni di euro)

Fonte: Nostre elaborazioni su dati e stime fornite dai distributori di mezzi tecnici

30

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Bilancio regione emilia romagna 2001 2003 settore agricolo migliaia di euro

Bilancio Regione Emilia-Romagna 2001 - 2003Settore agricolo (migliaia di euro)

192.500

190.183

189.530

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Direzione Generale Agricoltura

31

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Gli scambi con l estero

Gli scambi con l’estero

I principali partners commerciali dell’Emilia-Romagna

  • Importazioni

     Dalla Germania, dai Paesi Bassi e dalla Francia si

    importa il 43,2% (43,4% a livello nazionale)

  • Esportazioni

    • Le esportazioni totali verso l’UE sono pari al 78%

      • Verso la Germania si esporta il 38,1%

        (34% a livello nazionale)

      • Verso il Regno Unito si esporta il 10,2%

        (6,3% a livello nazionale)

32

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Gli scambi con l estero1

Saldo degli scambi con l’estero di prodotti agro-alimentari in Emilia-Romagna (milioni di euro a prezzi correnti)

Gli scambi con l’estero

Fonte: nostre elaborazioni su dati Istat

33

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Gli scambi con l estero2

Import-export del settore primario nelle province dell’Emilia-Romagna nel 2002 (milioni di euro a prezzi correnti)

Gli scambi con l’estero

Fonte: nostre elaborazioni su dati Istat

34

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Gli scambi con l estero3

Import-export dell’industria alimentare nelle province dell’Emilia-Romagna nel 2002(milioni di euro a prezzi correnti)

Gli scambi con l’estero

Fonte: nostre elaborazioni su dati Istat

35

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Gli scambi con l estero4

Import-export dell’agro-alimentare nelle province dell’Emilia-Romagna nel 2002(milioni di euro a prezzi correnti)

Gli scambi con l’estero

Fonte: nostre elaborazioni su dati Istat

36

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

Le nuove tendenze dei consumi alimentari

Prezzi all’origine, alla produzione industriale e al consumo dei beni agro-alimentari (1996-2003)

(prezzi 1995)

Fonte: nostre elaborazioni su dati Istat – Contabilità nazionale (2002)

37

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

Le nuove tendenze dei consumi alimentari

Composizione della spesa alimentare in Emilia-Romagna a prezzi 1980

Fonte: Istat, Indagine sui consumi delle famiglie

38

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


Il sistema agro alimentare dell emilia romagna rapporto 2002

Le nuove tendenze dei consumi alimentari

Composizione media della spesa delle famiglie in Emilia-Romagna e Italia (2001)

Fonte: Istat, Indagine sui consumi delle famiglie

39

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


L industria alimentare

L’industria alimentare

  • L’industria alimentare in Italia conta 325.288 addetti (+3,3%)

  • In Emilia-Romagna l’industria alimentare conta

    • 46.651 dipendenti (+ 2,4% al 31 dicembre 2001)

    • 14,3% del totale nazionale

    • 8,7% dell’industria manifatturiera regionale

  • L’aumento dell’occupazione è maggiore nelle imprese piccole (1-9 addetti) e medie (50-249 addetti)

  • La regione si caratterizza per la maggiore presenza di grandi imprese (> 250 addetti)

  • Alcuni problematiche di rilievo

    • Difficoltà nel reperimento del nuovo personale

    • Ricorso alla quotazione in borsa

    • Qualità dei prodotti

40

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


L industria alimentare1

Alcuni indicatori di bilancio

(redditività e produttività)

L’industria alimentare

Fonte: nostre elaborazioni su banca dati AIDA – Bureau Van Dijk

41

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


L industria alimentare2

Alcuni indicatori di bilancio

(redditività e produttività)

L’industria alimentare

Fonte: nostre elaborazioni su banca dati AIDA – Bureau Van Dijk

42

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


L industria alimentare3

Alcuni indicatori di bilancio

(redditività e produttività)

L’industria alimentare

Fonte: nostre elaborazioni su banca dati AIDA – Bureau Van Dijk

43

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


L agriturismo

Aziende agrituristiche in Emilia-Romagna

per provincia

L’agriturismo

Fonte: Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile

44

A cura di Cristina Brasili e Mirko Bonetti


  • Login