Funzioni strumentali a s 2014 2015
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 24

FUNZIONI STRUMENTALI a.s.2014-2015 PowerPoint PPT Presentation


  • 77 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

FUNZIONI STRUMENTALI a.s.2014-2015. AREE e CONTENUTI CRITERI DI ATTRIBUZIONE. AREA 1. Redazione, gestione, monitoraggio P.O.F. Predisposizione POF e suoi aggiornamenti Aggiornamento e condivisione del Regolamento d’Istituto

Download Presentation

FUNZIONI STRUMENTALI a.s.2014-2015

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Funzioni strumentali a s 2014 2015

FUNZIONI STRUMENTALIa.s.2014-2015

AREE e CONTENUTI

CRITERI DI ATTRIBUZIONE


Area 1

AREA 1

  • Redazione, gestione, monitoraggio P.O.F


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Predisposizione POF e suoi aggiornamenti

  • Aggiornamento e condivisione del Regolamento d’Istituto

  • Coordinamento con le altre FF.SS. attraverso format di report periodici da distribuire e riottenere da esse al fine di monitorare costantemente l’avanzamento del Piano

  • Coordinare le altre FF.SS., calendarizzare e verbalizzare le riunioni

  • promozione del Patto Educativo della Scuola con alunni, famiglie, docenti e altre risorse della Scuola stessa


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Monitoraggio del contesto ambientale e dei bisogni della comunità scolastica in tutte le sue componenti , quali docenti, alunni, famiglie, ufficio D.S., tecnici di laboratorio, personale ATA, i collaboratori scolastici

  • Abbellimento degli ambienti della scuola, potenziamento biblioteca, palestra, etc

  • Promozione e diffusione della cultura dell’integrazione, della condivisione, della identità culturale


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Attivazione di percorsi, attività, progetti finalizzati al rinnovamento e al potenziamento della competitività della Scuola

  • Trasmissione e aggiornamento contenuti webmaster


Area 2

AREA 2

  • DOCENTI


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Favorire l’attività dei docenti

  • Supportare i Coordinatori di Classe

  • Promuovere l’attività dei dipartimenti disciplinari e monitorare l’output delle riunioni

  • Rapportarsi con la F.S. 4 per la distribuzione ai Colleghi della modulistica on line e/o cartacea per le attività di programmazione didattica e tutta dei Consigli di Classe

  • Verificare il corretto utilizzo della modulistica


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Rapportarsi alla F.S. Area 1 per promuovere incontri e confronti tra docenti e con le famiglie sullo stato di attuazione del POF per le nuove iniziative da intraprendere e per stimolare la collaborazione al fine dell’attuazione del POF

  • Monitorare assenze, ritardi, note disciplinari anche al fine di segnalare eventuali casi di dispersione scolastica

  • Predisporre il Piano delle attività e la calendarizzazione di esse (ponti, festività, etc)

  • Promuovere e programmare corsi di aggiornamento per i docenti

  • Trasmissione e aggiornamento contenuti webmaster


Area 3

AREA 3

  • ALUNNI E ORIENTAMENTO


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Predisporre ed attuare le azioni di orientamento in entrata ed in uscita

  • Predisporre il calendario degli incontri tra docenti, alunni e famiglie periodicamente nonché all’occorrenza

  • Monitorare la scelta dei libri di testo

  • promuovere l’inclusività per gli alunni con disabilità o H, alunni stranieri, alunni con disagio psicologico, economico, sociale

  • Favorire attività di ri-orientamento e di sportello- ascolto

  • Favorire azione integrata scuola-alunni-famiglie in funzione del successo formativo


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Concordare con i docenti i calendari-attività per la mediazione psicologica, linguistica e comunque tutoriale

  • Favorire esperienze di mobilità studentesca internazionale

  • Predisporre un Piano viaggi e visite guidate da sottoporre agli alunni nelle assemblee di classe

  • Predisporre un Piano attività extracurricolari interne o anche esterne alla Scuola da sottoporre ai rappresentanti degli Studenti

  • Favorire la condivisione circa la scelta delle modalità di tenuta degli spazi collegiali ed assembleari studenteschi

  • Calendarizzare un incontro mensile con gli studenti per l’ascolto dei bisogni e della problematiche

  • Sottoporre al Collegio proposte circa la tipologia degli interventi di sostegno e recupero


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Curare la organizzazione di giornate particolari, quali quella dell’adolescenza, della donna, dell’alimentazione,della legalità, della memoria, del cinema, della musica, dell’arte, del fai da te, dello sport, del videogioco, etc

  • Proporre al Collegio brochure e depliants pubblicitari, nonché, raccordandosi con la FS 5, iniziative di marketing della Scuola sul sito web

  • Strutturare e proporre al Collegio la istituzione di comitati genitori e comitati alunni che interagiscano per l’attuazione e innovazione del POF


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Proporre modalità di valorizzazione delle eccellenze fra gli alunni

  • Promuovere iniziative di cittadinanza attiva, volontariato, educazione alimentare, sessuale, stradale, alla legalità

  • Individuare strumenti-ponte fra la Scuola, gli Istituti secondari di primo grado e le Università, sia del territorio che esterne ad esso

  • Trasmissione e aggiornamento contenuti webmaster


Area 4

AREA 4

  • QUALITA’ E VALUTAZIONE


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Predisporre modulistica per i docenti

  • Condividere le procedure per la ottimizzazione e razionalizzazione delle risorse tutte della Scuola

  • Predisporre griglie e moduli condivisi per garantire la omogeneità della valutazione didattica, nonché verificare l’attuazione della uniformità di essa, sia interperiodale che di scrutinio

  • Monitorare e relazionare ad ogni sessione di Collegio sulle ricadute di ogni iniziativa e/o progetto che coinvolga la Scuola


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Gestione della documentazione relativa alla somministrazione e tabulazione delle prove INVALSI

  • Verifica e valutazione dei risultati di esse da sottoporre al Collegio

  • predisporre questionari per la raccolta di dati di autovalutazione di qualità da somministrare agli alunni, alle famiglie, ai docenti e al personale tutto della Scuola, in funzione di verifica, correzione e sviluppo delle scelte del POF

  • Tabulazione dei dati e risultati dei test di autovalutazione da sottoporre almeno tre volte all’anno al Collegio

  • Trasmissione e aggiornamento contenuti webmaster


Area 5

AREA 5

  • PROGETTI, RAPPORTI COL TERRITORIO E SITO WEB


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Predisposizione del Piano Integrato di Istituto (FSE, FESR, PON, POR Campania)

  • Promuovere e coordinare la raccolta di progetti curricolari ed extraxcurricolari sia a carico del Fondo d’Istituto che da Piano Integrato d’Istituto

  • Promuovere accordi, intese, convenzioni, partenariati con altre Scuole, con EE.LL., associazioni territoriali, Imprese, Uffici, P.A., Università Confindustria ed altre associazioni di categoria, GAL, etc

  • Alternanza scuola-lavoro, stages, tirocinii


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Rapportarsi periodicamente alle altre FF.SS. per raccogliere iniziative di innovazione, promozione e sviluppo della Scuola

  • Aggiornamento sito web

  • Favorire utilizzo dei laboratori e loro funzionalità, in sinergia con i tecnici

  • Controllo di razionale e corretto utilizzo dei laboratori

  • Creazione di community, blog, network, social con i protagonisti della Scuola e del territorio

  • Inserimento della Scuola in mailing list, short list

  • Partecipazione eventi

  • Utilizzo del sito per l’apprendimento a distanza (e-learning)

  • Ricerca e diffusione di software e contenuti digitali multimediali di supporto alla didattica

  • Fornire consulenza ai docenti per l’uso di materiali audiovisivi, e-book, LIM, che integrino la lezione e i libri di testo

  • Trasmissione e aggiornamento contenuti webmaster


Criteri attribuzione

CRITERI ATTRIBUZIONE

  • Criterio di ammissibilità:

  • Docente di ruolo, in servizio a cattedra completa, non in part-time;

  • Criteri di valutazione:

  • Docente che ha accumulato meno assenze nell’ultimo biennio

  • Docente che abbia acquisito competenze specifiche documentate nell’area o aree in cui si candida

  • Titoli oltre quelli di accesso al ruolo, attinenti all’area in cui si candida

  • Partecipazione documentata a corsi di aggiornamento /formazione

  • Disponibilità ad aggiornamento sulla funzione

  • Disponibilità a trasferte


Funzioni strumentali a s 2014 2015

  • Saranno valutati i titoli come da tabella allegata;

  • Sarà allegata alla candidatura l’idea progettuale, contenente gli obiettivi prefissati e le modalità di attuazione di essi

  • A parità di valutazione, sarà preferito il docente più giovane di età

  • A parità di valutazione, sarà preferito il docente che non ha svolto l’attività di F.S. nell’ultimo biennio


Tabella titoli

TABELLA titoli


Tabella competenze

TABELLA competenze


Tabella assenze

TABELLA assenze


  • Login