Guida alla scuola primaria
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 19

Guida alla scuola primaria PowerPoint PPT Presentation


  • 90 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Guida alla scuola primaria. PER LE PRATICHE AMMINISTRATIVE. Segreteria dell’Istituto Comprensivo “Sottocorno” Via Monte Popera,12 Lunedì - Venerdì dalle 8.45 alle 9.45 Mercoledì dalle 14,00 alle 15,00 per richiedere: certificati di frequenza

Download Presentation

Guida alla scuola primaria

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Guida alla scuola primaria

Guida alla scuola primaria


Per le pratiche amministrative

PER LE PRATICHE AMMINISTRATIVE

Segreteria dell’Istituto Comprensivo “Sottocorno” Via Monte Popera,12

Lunedì - Venerdì dalle 8.45 alle 9.45

Mercoledì dalle 14,00 alle 15,00

per richiedere:

  • certificati di frequenza

  • permessi di uscita/ingressi fuori orario per lunghi periodi

  • trasferimento ad altre scuole

    per consegnare:

  • documenti anagrafici/iscrizione

  • documentazione spese sostenute per infortuni


Orario delle lezioni

ORARIO DELLELEZIONI


Entrata e uscita dei bambini

ENTRATA E USCITA DEI BAMBINI

ENTRATA 8,25-8,30

USCITA 16,20 5A 4B 4A 4C 5B

16.25 3C 3A 3B

16.30 2C 2A 2B 1A 1B 1C 1D

E’ IMPORTANTE !!!

  • la puntualità al mattino così da poter garantire la massima sicurezza e l’inizio delle attività tutti insieme

  • dire ai bambini di rivolgersi ad un insegnante o ad un commesso, in caso di assenza di un familiare all'uscita da scuola

    IL DIARIO E GLI AVVISI

  • I genitori vengono informati delle iniziative e di tutto ciò che accade nella scuola attraverso lettere della direzione o avvisi sul diario/quadernino.

  • I genitori devono controllare giornalmente i l diario,firmare gli avvisi dopo averli letti e,quando è richiesto,restituire al più presto gli eventuali tagliandi compilati.


Accesso alla scuola durante le lezioni

ACCESSO ALLA SCUOLA DURANTE LE LEZIONI

  • Durante l’orario di lezione (8.30 – 16.30) non è possibile, per i genitori, accedere alle aule, né comunicare telefonicamente con gli insegnanti.

  • Per questo il personale ausiliario ha ricevuto precise disposizioni

  • L'allontanamento degli insegnanti dalla classe causa un'interruzione dell'attività ed è quindi un danno per gli alunni.

  • I componenti degli Organismi Collegiali o di commissioni, vengono di volta in volta autorizzati dalla Direzione ad entrare nella scuola per svolgere i loro incarichi


Permessi di entrata e uscita fuori orario

PERMESSI DI ENTRATA E USCITA FUORI ORARIO

Per non disturbare l'attività didattica si chiede possibilmente di far coincidere l'uscita anticipata con l'intervallo lungo della mensa:

DALLE 12,15 ALLE 14,20 1 – 2 – 3 – 5 CLASSI

DALLE 13.20 ALLE 14,20 4 CLASSI

Le richieste di uscita o entrata fuori orario, per

  • visite mediche o per motivi familiari, di un solo giorno, dovranno essere rivolte alle insegnanti di classe, utilizzando il libretto delle giustifi­cazioni.

  • Le richieste di uscita o entrata fuori orario, per visite mediche, terapie giustificate da certificati o per gravi e comprovati motivi familiari, che si ripetono per più giorni o per tutto l'anno, dovranno essere rivolte alla Direzione.

  • Gli alunni potranno lasciare la scuola prima degli orari stabiliti solo in presenza di un genitore o di persona da lui delegata per iscritto(maggiorenne e munita di documento d'identità).

  • Particolari situazioni (affido,...) dovranno essere segnalate in Direzione, che provvederà a quanto necessario.

    QUANDO SI CAMBIA CASA O NUMERO TELEFONICO

  • Si devono avvisare con tempestività gli insegnanti e si devono comunicare, tramite diario/quadernino, il nuovo indirizzo e il nuovo numero telefonico


Colloqui col dirigente scolastico

COLLOQUI COL DIRIGENTE SCOLASTICO

  • II Dirigente Scolastico dott. Raffaele Ranieri, riceve su appuntamento, che si può richiedere telefonicamente alla Segreteria.

  • tel/fax 02-510193

  • tel/fax Monte Piana 02-510643

  • e-mail [email protected]

  • I COLLABORATORI del dirigente sono :

  • per Monte Piana ins. TILDE RUSSO

  • per Monte Popera prof.ssa SILVIA TASSARA


Colloqui con gli insegnanti

COLLOQUI con gli INSEGNANTI

Nel corso dell'anno la scuola garantisce:

=> incontri tra le famiglie e gli insegnanti

in date stabilite (riunioni di classe e colloqui in

occasione delle valutazioni quadrimestrali)

=> la possibilità di avere ulteriori colloqui in caso

di necessità della famiglia o della scuola

Gli insegnanti sono a disposizione, orientativamente,

ilII e IV lunedìdi ogni mese,dalle 18,30 alle 19 previo appuntamento, da richiedere utilizzando il diario dei bambini.

In caso di ASSENZE dei bambini

  • Le assenze devono essere SEMPRE giustificate

  • I genitori dovranno giustificare l'assenza agli insegnanti di classe,tramite il LIBRETTO DELLE GIUSTIFICAZIONI


Rapporti coi docenti e assemblee di classe

RAPPORTI COI DOCENTI E ASSEMBLEE DI CLASSE

  • ASSEMBLEE DI CLASSE:

    partecipano tutti i genitori e gli insegnanti che operano sulla classe. Sono convocate 3 volte in un anno (4 per le classi prime)

  • Ottobre

    gli insegnanti presentano l'offerta formativa dell'interclasse;

    i genitori eleggono i rappresentanti di classe

  • Febbraio

    gli insegnanti presentano i risultati conseguiti nel primo quadrimestre

    viene consegnato il documento di valutazione (COLLOQUIO INDIVIDUALE)

  • Giugno

    Gli insegnanti presentano i risultati conseguiti e insieme ai genitori tracciano un bilancio complessivo dell’anno

    Viene consegnato il documento di valutazione (COLLOQUIO INDIVIDUALE)


Organismi collegiali

ORGANISMI COLLEGIALI

  • Gli Organismi Collegiali sono quei gruppi formati da genitori, dirigente scolastico, insegnanti, personale ausiliario che in diversi modi collaborano(lavorano insieme) nella gestione della scuola. Per ora, gli Organismi Collegiali sono: Consiglio di Istituto, Consiglio d'Interclasse, Collegio dei Docenti.

    Consiglio di Istituto:

  • composto da 18 membri eletti per 3 anni ( 8 docenti, 8 genitori e 2 ATA) e dal Dirigente Scolastico.

  • Decide il calendario scolastico e l'orario delle lezioni: approva il Programma Annuale, adotta il Piano dell'Offerta Formativa, deliberato dal Collegio dei Docenti; stabilisce criteri per le attività e le modalità con cui viene fornito il servizio scolastico. Le riunioni sono pubbliche.

  • La convocazione degli incontri, con il relativo O.d.G. viene esposta nell'atrio della propria scuola.

    Collegio dei Docenti:

  • composto da tutti gli insegnanti.

  • Progetta l'Offerta Formativa, cioè individua gli obiettivi e definisce l'organizzazione didattica, gestisce il sistema di valutazione degli alunni.

    Consiglio d'Interclasse:

  • composto da tutti gli insegnanti che lavorano su uno stesso gruppo di classi e dai genitori rappresentanti di classe eletti ogni anno.

  • I rappresentanti insieme agli insegnanti organizzano e propongono attività, esprimono un parere sui testi da adottare e controllano il buon andamento dell’interclasse, esaminando eventuali problemi e cercando soluzioni.

  • Si riunisce 3 volte all’anno: novembre, marzo, maggio.


Per essere informati

PER ESSERE INFORMATI

  • L'OFFERTA FORMATIVA DI CIASCUNA INTERCLASSE VERRÀ' COMUNICATA E

    ILLUSTRATA NELLA PRIMA ASSEMBLEA

  • PRESSO LA DIREZIONE DIDATTICA, SONO DEPOSITATI I PIANI DI LAVORO CUI SI

    RIFERISCE L'OFFERTA.


Per partecipare

PER PARTECIPARE

COMITATO GENITORI

  • E' una libera associazione che collabora con la scuola nella realizzazione di alcune iniziative e che gestisce attività che offrono ai bambini e ai genitori occasioni per conoscersi e divertirsi insieme.

  • In ogni plesso esiste un comitato controllo dell’attività del servizio refezione.

  • Incontri con esperti per riflettere insieme su problemi educativi

    ATTIVITA’ DEL COMITATO

  • Acquisto di materiale didattico ad uso collettivo

  • Festa di fine anno ed iniziative ricreative

  • LE FAMIGLIE SARANNO INFORMATE DEL CALENDARIO E DEGLI ORARI DELLE DIVERSE INIZIATIVE ALLE QUALI TUTTI POSSONO COLLABORARE


In caso di infortuni

IN CASO DI INFORTUNI

  • In caso di infortunio, gli insegnanti, con l'aiuto del personale ausiliario e di quello della Sala Medica, quando è presente, provvedono al primo soccorso

  • Se le lesioni sono di lieve entità, gli insegnanti informano i genitori tramite diario/ quadernino o a voce, all'uscita, e provvedono alla denuncia dell'accaduto

  • Se è necessario l'invio al Pronto Soccorso, gli insegnanti avvisano la famiglia e, se riscontrano urgenza o non trovano familiari, accompagnano il bambino in ambulanza e rimangono con lui fino all'arrivo dei genitori. Successivamente, provvedono alla denuncia

  • Appena possibile, per acquisire i rimborsi previsti, i genitori dovranno far pervenire in Segreteria, tutto ciò che necessita per la richiesta alla società assicuratrice: ricevute, ticket, diagnosi,ecc.( per conoscere le condizioni assicurative consultare il sito internet www.ambientescuola.it –combinazione D)

  • Se l'infortunio dovesse accadere all'esterno della scuola durante il tragitto da casa, i genitori dovranno rivolgersi alla Segreteria e provvedere alla denuncia dell'accaduto.

  • Se si riscontrano ospiti indesiderati ...

    LA PEDICULOSI: (lendini e pidocchi)

  • Seguire la profilassi secondo le modalità suggerite dal medico scolastico.


Pratiche mediche

Pratiche mediche

La ASL è responsabile del funzionamento della Sala Medica, alla quale sono affidati soprattutto compiti di medicina preventiva, di informazione ed educazione alla salute.

  • Per richiedere diete alimentari leggere anche non certificate (max 3 giorni) e diete per motivi etico-religiosi

    Rivolgersi in Segreteria

  • Per la riammissione a scuola degli alunni allontanati per pediculosi

    Rivolgersi in Corso Lodi

    Tutti i giorni 8.30 – 10.00 tel. 02/85788415

  • Per diete alimentari di lunga durata certificate

    Rivolgersi in segreteria per il ritiro della modulistica

  • Per i problemi sanitari che coinvolgono la vita in comunità

    Rivolgersi alla dott Fiore Corso Lodi 94 su appuntamento

    Tel. 02/ 85788 415


A chi rivolgersi per

A CHI RIVOLGERSI PER

I corsi gestiti da privati o da associazioni dopo le 16,30

  • Nella scuola si svolgono in orario extra scolastico (dopo le 16,30), corsi di varia natura organizzati da privati o da Associazioni. I riferimenti sono affìssi negli atri delle scuole.

  • La gestione e la responsabilità per talicorsi è esclusivamente degli organizzatori.

  • La scuola fornisce solo i locali,pertanto la segreteria e gli insegnanti non sono in grado di fornire informazioni.

  • Per le iscrizioni e per avere chiarimenti sulle attività, ci si deve rivolgere agli incaricati delle diverse associazioni


Scioperi e assemblee sindacali

SCIOPERI E ASSEMBLEE SINDACALI

  • In tali occasioni le lezioni sono sospese per il tempo necessario e solo nelle classi in cui non può essere garantita la presenza di un insegnante.

  • Per REFEZIONE, GIOCHI SERALI e PRESCUOLA, sarà cura dell'Amministrazione informare nei modi che riterrà opportuno.

  • I genitori saranno informati con qualche giorno di anticipo, tramite avviso scritto che dovrà essere firmato per presa visione

  • Un cartello affisso nell’atrio della scuola avviserà della proclamazione dello sciopero e di come la scuola si organizzerà.


Utilizzo dei locali scolastici

UTILIZZO DEI LOCALI SCOLASTICI

  • Dalle 16,30 i locali della scuola possono essere utilizzati da privati, Enti o associazioni per svolgere attività coi bambini o con gli adulti. Le richieste devono essere fatte secondo le seguenti modalità:

    comitato genitori: la richiesta è indirizzata al Dirigente Scolastico, che approvandola garantisce le necessario coperture assicurative

    rappresentanti di classe (o gruppi di genitori) per incontri di discussione: la richiesta è indirizzata al Dirigente Scolastico, specificando data, orario, motivo dell'incontro.

    la concessione a Enti o associazioni è regolata da norme stabilite dal Comune che è proprietario dello stabile.

    Ulteriori informazioni possono essere richieste in Segreteria o al Settore di Zona.


I servizi comunali

I SERVIZI COMUNALI

  • II Comune di Milano gestisce autonomamente alcuni servizi

    PRESCUOLA (dalle 7,30 alle 8,25)

    GIOCHI SERALI (dalle 16,30 alle 18.00)

    gestiti dalla Cooperativa “Azzurra”

    REFEZIONE SCOLASTICA

    gestita da “Milano-Ristorazione”

    PER RICHIEDERE: Segreteria Comunale

  • iscrizioni c/o scuola: POLESINE

    variazioni quote tel.02-55212126

    informazioni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12

    dalle 14,30 alle 15,30

  • Tutte le richieste riguardanti i servizi forniti dall'Amministrazione comunale dovranno essere rivolte esclusivamente alla Segreteria Comunale, che provvederà anche a tutte le comunicazioni necessarie.

  • Gli alunni iscritti ai giochi serali, alle 16,30, saranno affidati dagli insegnanti di classe agli operatori comunali.

  • In caso di uscita alle 16,30 è necessario informare le insegnanti di classe tramite avviso sul diario.

  • Tra le 16.30 e le 16.50 non è possibile ritirare i propri figli dai giochi serali, per dar modo agli operatori di rendersi conto di chi è presente e prenderli in carico.


La qualit del servizio refezione

LA QUALITÀ DEL SERVIZIO REFEZIONE

  • Nella scuola opera una Commissione Refezione composta da genitori. Ogni genitore che intende farne parte comunica per iscritto il proprio nominativo a Dirigente Scolastico.

  • La Commissione si rinnova ogni anno e i nominativi dei membri vengono esposti nell'atrio delle scuole.

  • I componenti della Commissione Refezione rilevano, tramite questionari, alcuni dati e riferiscono le conclusioni e le proposte per migliorare il servizio al Comitato Genitori e a Milano Ristorazione

  • / genitori della Commissione non possono intervenire direttamente e personalmente, possono , rilevare disfunzioni e segnalarle

  • I menù settimanali saranno affissi nell'atrio delle scuole


  • Login